giovedì 28 gennaio 2010

2^ REGATA ALLA VALESANA G.S. ARTIGIANI VENEZIA: DOMENICA 31 GENNAIO 2010 - ORE 1030


E finalmente cominciamo ad interessarci di voga veneta vera, quella delle regate, dell'agonismo, della battaglia sul campo di gara. Dopo una fredda invernata dove chi vi scrive ha fatto una faticaccia del diavolo per darvi almeno una notizia al giorno sul mondo della voga, comincia il Gruppo Sportivo Artigiani di Venezia a farci lavorare come piace a noi! E l'occasione è quella della seconda edizione della Regata alla Valesana da loro organizzata. La sfida avrà luogo nelle acque antistanti il Centro Nautico di Sant'Alvise, sede operativa della società, domenica 31 gennaio alle ore 10:30. La regata si disputerà con mascarete proprie purchè, salvo eventuali deroghe concesse dagli organizzatori, di costruzione "Amadi". Immancabile il rinfresco alla fine della cerimonia di premiazione degli atleti in gara. Lasciamo il compito al fac-totum del gruppo a raccontarci le sue impressioni a riguardo.



IL PRONOSTICO DI MARCO FRANZATO





La seconda edizione della regata invernale alla valesana organizzata dal Gruppo Sportivo Artigiani sembra voglia migliorarsi rispetto a quella comunque ben riuscita dell'anno scorso. Aumentate iscrizioni e "peso specifico" dei premi, varcati i confini regionali con ben due rappresentanze "foreste" e sembra che anche il tempo voglia omaggiarci di una bella giornata. Saranno in 20 a contendersi le 4 bandiere fatte a mano e offerte dal maestro tappeziere Luigi Dal Mas o il primo premio fatto a mano e offerto dal maestro vetraio Igor Balbi. Agli altri non resterà che consolarsi con le medaglie fatte a mano e offerte dai maestri vetrai Alberto Corte e Marco Franzato. Appuntamento quindi a Domenica 31 Gennaio ore 10.30 nelle acque antistanti a S.Alvise per decidere chi sarà il campione invernale della valesana. Il pronostico mette a confronto 5 pretendenti per 4 bandiere nei nomi di Luca Vianello che non vorrà fare la fine della scorsa edizione dove in un eccesso di galanteria lasciò il quarto posto all'inseguitore Giovanni Croff negli ultimi 100 metri di gara; Sergio Barichello che ha già dimostrato determinazione dichiarando che arriverà primo; il buranello Maurizio Quintavalle al quale però le vacanze stanno portando via 15 giorni di allenamenti, e altri due senatori della specialità a remi incrociati nonostante radio voga li dà per poco allenati. Sono il muranese Mauro Tessaro e Davide Agiolin da San Donà di Piave. Outsider potrebbe essere Alessandro Corso da Marano Lagunare ma anche lui sembra poco in forma. Si attende ancora la possibile iscrizione di Renato Dal Mistro "Chinica" che potrebbe non solo inserirsi in questo gruppo ma metterli tutti dietro. La Seconda fascia potrebbe presentare una sfida tra il sottoscritto con l'ormai eterno rivale Croff (se non erro avanti di uno sugli scontri diretti) e una new entry: Andrea Costa. Pagliarin da Meolo e Farsora dovrebbero aver la meglio sui mestrini Bon, Trombetta e Tony "cao" Gavagnin ed il giovane Convilli. A contendersi il premio "De Coubertin" Alberto Olivi e, altra new entry, Enzo Ciliberti "Willy" che ha accettato di partecipare a patto che non si vada via tutti prima che arrivi. Punto di domanda per tre che non ho mai visto all'opera alla valesana: Comin da Tre Porti, Peroni da Grado ed il gigante caorlotto Valente (non mi stupirei di un'ottima prova di quest'ultimo).
Di seguito la lista in ordine di pronostico ( con la speranza di venir smentito ).


IL GIUDICE DI GARA GIOVANNI GIUSTO




1 - MAURIZIO QUINTAVALLE Vogaepara Burano




2 - SERGIO BARICHELLO Canottieri Bucintoro




3 - GIANLUCA VIANELLO Remiera Francescana




4 - MAURO TESSARO Remiera Murano




5 - DAVIDE ANGIOLIN Canottieri Treporti




6 - ALESSENDRO CORSO Remiera Marano Lagunare




7 - GIOVANNI CROFF Canottieri Bucintoro




8 - MARCO FRANZATO G S Artigiani




9 - ANDREA COSTA Canottieri Cannaregio




10 - GIORGIO VALENTE Voga Caorle




11 - LORENZO PAGLIARIN Voga veneta Meolo




12 - GIANCARLO FARSORA G S Artigiani




13 - CRISTIANO PERONI Gradovoga




14 - BRUNO BON Voga veneta Mestre




15 - CONVILLI ANTONIO Canottieri Cannaregio




16 - ANDREA COMIN Canottieri Treporti




17 - ANTONIO TROMBETTA Voga veneta Mestre




18 - ANTONIO GAVAGNIN Voga veneta Mestre




19 - ALBERTO OLIVI Remiera Serenissima




20 - ENZO CILIBERTI "WILLY" Canottieri Cannaregio






CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PRECORSO





IL METEO E LA MAREA PER DOMENICA 31 GENNAIO









LE SPIATE DI GIOVANNI "007" CROFF





Mentre noi ce ne stiamo tutti riparati al caldo sotto le coperte in attesa che il grande freddo di questa stagione ci conceda un po’ di tregua, guardate di cosa è capace l’impavido pompiere! Pare abbia già ipotecato la bandiera rossa per la prossima regata degli artigiani del 31 gennaio. Osservate bene e cercate di carpirne i segreti. In bocca al lupo a tutti per la fatidica domenica. (a mio avviso ci sono troppo poche bandiere per soddisfare tutti gli equipaggi)

Nessun commento: