lunedì 7 settembre 2015

REGATA STORICA 2015: LE CLASSIFICHE


 


GIOVANISSIMI SU PUPPARINI



LA CLASSIFICA

 
6 - VERDE
BON FILIPPO - VIGNOTTO MATTIA



 
5 - ROSSO
MARANGON GIACOMO - VECCHIATO SIMONE



 
3 - VIOLA
 CHIOZZOTTO ALESSIO - VIANELLO ALESSANDRO
 




 
8 - ROSA
ZANIOL MATTEO - MORETTI TOMMASO




7 - ARANCIO
VIANELLO ANTHONY - VIO DAVIDE
 


 
2 - CANARIN
PASTOR GIACOMO - MERLO RICCARDO




9 - MARRON
MARESCA FABIO - PEDRON ELIA
 

  
 
4 - CELESTE
BUSETTO DAVIDE - BALLARIN MANUEL





 
1 - BIANCO
SCARPA DANIELE - ROSADA DAVIDE





 DONNE SU MASCARETE

 

LA CLASSIFICA

 

 
3 - VIOLA
 TOSI VALENTINA - RAGAZZI GIORGIA


 
6 - VERDE
 SCHIAVON LUISELLA - SCARPA DEBORA




 
8 - ROSA
 ALMANSI ELENA - NARDO ROSSANA



1 - BIANCO
 TAGLIAPIETRA MAGDA - ZANE ERIKA




9 - MARRON
 SCARAMUZZA SILVIA - MAO ANNA
  



   
5 - ROSSO
 COSTANTINI FRANCESCA - VILLEGAS ALBAN ANGELICA



 
2 - CANARIN
 BUSATO MAIKA - CATANZARO ROMINA
 




 
7 - ARANCIO
 DAVANZO LUIGINA - CAPORAL MARY JANE
 



 
4 - CELESTE
 FAVARETTO MARGHERITA - ZANELLA VALLY










 UOMINI SU CAORLINE



LA CLASSIFICA


 
8 - ROSA
ALMANSI MARINO - TAGLIAPIETRA SANDRO - SELLE VITTORIO
MASSARO MARINO - REDOLFI TEZZAT VITO - BALLARIN NICOLA


9 - MARRON
MARZI GUGLIELMO - SABBADIN TIBERIO - DELLA TOFFOLA SEBASTIANO
BARINA SILVESTRI TOBIA - COSTANTINI SIMONE - BUSETTO FEDERICO



1 - BIANCO
SENO GRAZIANO - SENO ALFREDO - COSTANTINI MATTIA
LAZZARINI GABRIELE - ZANE MATTEO - ROSSI DAVIDE




2 - CANARIN
 CECILIATI LIVIO - CECILIATI MAURO - TRABUIO NICOLO'
GOATTIN LUCA - CARRETTIN CLAUDIO - VIANELLO GIANLUCA




 
5 - ROSSO
 SECCO ALESSANDRO - BUSETTO NICOLA - BOGNOLO GIUSEPPE
GABURRO ALESSANDRO - GIROTTO MARCO - SECCO ANDREA



 
7 - ARANCIO
 MARCHESINI PIERFRANCESCO - SANTIN DOMENICO - ENZO GIOVANNI
TAGLIAPIETRA ENRICO - VITTURI FLAVIO - ANGIOLIN DAVIDE



 
3 - VIOLA
 BUSETTO SAMUELE - BARICHELLO GIUSEPPE - ZANCO ANDREA
GHIGI LEONARDO - PERON ALESSANDRO - MATTIA ZAGO




 
6 - VERDE
 VALENTE GIORGIO - TREVISAN ENRICO - SALVIATO RICCARDO
MOLIN MAURIZIO - GALLO LIVIO - LOMBARDO WLADIMIRO




SQUALIFICATO


4 - CELESTE
 SCARPA RAFFAELE - ROSADA ANDREA - VIANELLO MICHELE
BUSETTO ALBERTO - LOMBARDO LUIGINO - GARLATO ALBERTO











UOMINI SU GONDOLINI




LA CLASSIFICA


3 - VIOLA

VIGNOTTO RUDI - VIGNOTTO IGOR




6 - VERDE
BERTOLDINI ANDREA - VIANELLO MARTINO
 


 
2 - CANARIN
QUINTAVALLE LUCA - BREGANTIN GAETANO
 



 
4 - CELESTE

BUSETTO ROBERTO - BUSETTO RENATO





 
9 - MARRON

ANGELIN ROBERTO - BARZAGHI FABIO




 
1 - BIANCO

PAGAN GIULIANO - DE POLI ALESSANDRO





 
5 - ROSSO
 
D'ESTE ALVISE - ROSSI MAURIZIO



 SQUALIFICATI
7 - ARANCIO

REDOLFI TEZZAT IVO - D'ESTE GIANPAOLO




 SQUALIFICATI

8 - ROSA
ORTICA ANDREA - ALLEGRETTO DAMIANO







23 commenti:

Anonimo ha detto...


DA REGOLAMENTO REGATE, ART.13 PARAGRAFO 7

IL GIUDICE DI GARA SULLA PRIMA IMBARCAZIONE (REGATA GONDOLINI) E' STRETTO PARENTE DI COMPONENTE EQUIPAGGIO COSA NON AMMESSA DA REGOLAMENTO!
GRAZIE

Anonimo ha detto...

È vero i giudici sono incompetenti perché non capiscono nulla di regate e sport. Chi è in testa alla gara può decidere quale traiettoria seguire fregandosene di chi sta dietro come ad esempio accade in formula 1. Se io sono davanti ho diritto seguire la traiettoria ideale il sorpasso deve avvenirein modo pulito altrimenti si rischia di prendere qualche sportellata. Però sta di fatto che la manovra effettuata da tezzat è stata troppo netta e c è stato il contatto. Può darsi che la sua azione sia stata involontaria. A questo punto la cosa più sensata era far cedere la prima posizione a favore dei vignotto e far mettere d este in scia di quest' ultimi e far continuare la gara. La squalifica mi è sembrata esagerata. Hanno tolto spettacolarità alla regata! Cmq bravi vignotto 13 primi ad una sola lunghezza dal record dei più grandi!

Anonimo ha detto...

Il Veritiero dice:
Erano anni che D'Este e Tezzat vincevano la regata storica facendo scorrettezze e la giuria chiudendo gli occhi e con qualche richiamo lasciavano scorrere, vedi l'arrivo dell'anno scorso!!!!!!!!!!!!!!!!!
finalmente applicando il regolamento i Vignotto hanno avuto giustizia.
Eravamo stanchi di vedere gare vinte scandalosamente e con quella sceneggiata all'arrivo contro i giudici e con il pubblico impietrito si meritano un anno di squalifica.
Stessa cosa vale anche per le vincitrici della storica.
SI DEVONO SOLO VERGOGNARE.

Berto Schiena ha detto...

Buongiorno. ...prendo il gazzettino stamattina e come sono solito fare cerco subito le pagine riguardanti la cronaca della nostra citta. ..gli occhi mi cadono su un articolo roguardante una fantomatica sfida lanciata da ivo e Giampaolo ai cugini vignotto. ..sono le cinque di mattina. .penso....ho letto male. ...mi strpiccio gli occhi. ...no è scritto proprio cosi. ..penso. ..vuoi vedere che l edicolante mi ha dato il giornale di domenica passata. ..no è giusta anche la data ...mi chiedo :Ivo ,e Giampaolo domenica sei settembre dove erano? forse alla sagra del formaggio sull altopiano di Asiago?. .ma ....la regata storica è il banco di prova per tutti ,li si consumano e si devono consumare le sfide più belle e più sportive ...ora dopo aver combinato quello che avete combinato domenica avete pure la faccia tosta di chiedere che una città si fermi perché voi lanciate una sfida a quelli che domenica antisportivamente avete buttato sopra barche e gondole....perche la sfida non l avete accettata domenica ? perché invece di cercare sempre e comunque il contatto con gli avversari non fate la vostra strada e dimostrate la vostra forza?......e al signor Giusto e al presidente dell Ass regatanti Bregantin (lunga vita a Zorro /!.. chiedo. ..vi sembra giusto condividere queste pagliacciate invece di punire severamente chi domenica si è comportato in modo così antisportivo in gare e in modo così indecente a gara finita?.....pensate a come punirli che alle puttanate ci pensi qualcun'altro .....

Geppetto ... ha detto...

Siccome che Pinocchio nol fa niente da ea mattina a sera e de notte el sta su co sta casso de play stazion ...l'unica roba che el fa par mi ze n'dar fora de mattina presto a torme ma brioss morbida ,perché ormai i denti no so gnanca dove che i sta de casa
,e el gazettin parche i oci par fortuna i funziona ancora .....el me riva stamattina tutto spazema ...papà papà. ....da sfida ...da grande sfida .....cossa ti ha Pinocchio?...che sfida ?....Ivo è Gianpaolo ha sfida i vignotto ....Pinocchio ti te fa sempre ciavar ...i te ga da el giornal de domenega passada ..a regata se stada za fatta ...ma no papà i ghe ne fa n altra ....ezo......porco can ga ragion Pinocchio ......ma me domando ....ma stai qua do domenega dove Gera ? forse a ea sagra del formaggio sull altopiano di Asiago. ..bo ...scolteme ma sto qua no i podeva vogar come che se deve in storica invese de buttar i vignotto Sora e gondoe e i topi ....adesso no i Bora miga che fermemo ma citta parche i sarvei ghe boge. ...ma ...e giusto e Bregantin (Dio benediga me amico Zorro ) invese de pensar a come punir sti qua par come che i se ga comporta in regata e sopratutto dopo i ghe va drio a ste puttanate ....ma ....no so ......go ero che i cugini vol 25 mie euro da dar in beneficenza. ...scolteme mi che so vecio ...se i vi da fasse ma Bea offerta a qualche centro de igiene mental parche qua de servei in confusion me par che che ne sia abbastanza .....vado ....ecco ea ...scrivi scrivi ...Pinocchio me ga ciava anca a brioss ..e o go fatto co ma sega ma el Magna par cinque mm

Anonimo ha detto...

Ci sono video della regata dei giovanissimi?

Anonimo ha detto...

I giudici ora sono chiamati in causa per la squalifica del gondolino arancio.Non sono piu competenti si trovano parentele con regatanti altri indicano la manovra involontaria da perdonare e lasciarli in gara perche la sfida tra il viola e l'arancio doveva continuare.Ma io dico che i giudici sono gli stessi dell'anno scorso e se doveva continuare la regata l'arancio vogava per il secondo posto.Scusate dimenticavo che quest'anno in barca con i giudici non c'era LALO ROSA SALVA ex responsabile dei giudici arbitri se c'era lui la regata per l'arancio non finiva vedi regata storica 2014 dopo varie scorrettezze la coppia D'ESTE TREZZAT finiva la regata andando a vincere scorrettamente con tre richiami posso solo dire giustizia e' fatta!!!!!!!!ciao a tutti da VERITA'

Anonimo ha detto...

Se uno è più forte non cerca di superare quello davanti tra la barca e la riva ma si butta al campo in centro canale. Su questo bisogna vergognarsi

Anonimo ha detto...

FUGASETTA A DETTO!!!REGATA STORICA 2012 AL GIRO DEL PALO D'ESTE E TREZZAT OSTACOLANO I VIGNOTTO DANDO STRADA AL GONDOLINO DI ANGELIN BARZAGHI. RIMONTA DA SUPERMAN VINCONO I VIGNOTTO SOLO TERZI D'ESTE E TREZZAT .REGATA STORICA 2013 LA REGATA PIU' BELLA DELLA STORIA,REGATA CORRETTA DALL'INIZIO ALLA FINE VINCONO I VIGNOTTO AL FOTOFINISH.REGATA STORICA 2014 FOTOCOPIA DI QUELLA PRECEDENTE CON TATTICA DIVERSA. D'ESTE E TREZZAT SI AVVALGONO DELLA PRESENZA IN BARCA DELLA GIURIA DI LALO ROSA SALVA RESPONSABILE DEI GIUDICI ARBITRI.FORSE LA SUA PRESENZA HA INDOTTO I GIUDICI GORIN ZENNARO A NON APPLICARE IL REGOLAMENTO PERCHE' STA DI FATTO CHE BEN TRE VOLTE VENGONO RICHIAMATI PER ABBORDAGGIO SUI VIGNOTTO.QUESTI ULTIMI NON RIESCONO NEANCHE A VOGARE MA INUTILI SONO LE LORO PROTESTE, VINCONO SCORRETTAMENTE D'ESTE E TREZZAT AL FOTOFINISH. REGATA STORICA 2015 VINCONO I VIGNOTTO CON LA SQUALIFICA DI D'ESTE E TREZZAT. CON IL TUTTO VORREI DIRE CHE SE GORIN ZENNARO LI AVESSERO SQUALIFICATI ANCHE SULLA REGATA 2014 I VIGNOTTO AVREBBERO VINTO QUATTRO REGATE STORICHE CONSECUTIVE.VEDENDO PERO' COME SI COMPORTANO I LORO AVVERSARI IN REGATA PER LORO VIGE LA REGOLA NIENTE MI NIENTE TI CREDO CHE I VIGNOTTO NON RIUSCIRANNO MAI A VINCERNE CINQUE CONSECUTIVE DIVENTANDO RE DEL REMO. CARI VIGNOTTO VI E' ANDATA BENE DOMENICA,NONOSTANTE FOSSERO SQUALIFICATI NON SONO RIUSCITI A MANDARVI FUORI CAMPO DI GARA E NEANCHE A FARVI SORPASSARE DAGLI ALTRI. UN SALUTO EVVIVA IL NONNO CIAO A TUTTI FUGASETTA

michele ha detto...

ANONIMO DELLE 15.08......

MMMMMMMM....BOCCA TASI....AVARIA DA DIRTENE....
parli di vergogna e forse hai ragione peccato però che i tuoi amici non erano primi netti....la riva ahimè era dei vignotto....i tuoi amici distrutti dalla fatica hanno stretto brutalmente e all attacco esterno come vuoi tu nonostante fossero già squalificati hanno stretto lo stesso....
e poi parli sempre di vergogna...mi sembra che proprio d'este e redolfi in QUALSIASI GARA...e con qualsiasi regatante...se devono superare chi sta davanti si trasformano in men che non si dica in 2 castori...e ahimè passano sui remi cosi impediscono agli avversari di vogare...chiedi anche ai fratelli Busetto in una storica recente come poco dopo la pescheria si sono trovati sorpassati dal mitico e possente gigante sopra il remo... e si che di FORZA visto la stazza lui ne ha da vendere....fatti un esame di coscenza prima di parlare di vergogna....
dimenticavo...bellissimo anche il comportamento sportivo sia dopo la squalifica che hanno continuato a rompere agli avversari in gara...sia all'arrivo in palco della giuria....
QUESTA E' UNA VERGOGNA....L 'INSEGNAMENTO NEGATIVO E ANTISPORTIVO CHE SI DA AI GIOVANI EMERGENTI
e se hai il coraggio firmati o ti vergogni pure tu.....

Giudi Vignotto ha detto...

IL MIO ORGOGLIO PIU' GRANDE....MATTIA VIGNOTTO CHE PORTA AVANTI L'UNICA DINASTIA DI REGATANTI DI TUTTA LA STORIA CHE E' INIZIATA DAL BISNONNO PRIMO VIGNOTTO PER PASSARE AGLI ANNI DEGLI ZII BENITO BRUNO ALBINO GIOVANNI E AL NONNO CANDIDO,ARRIVANDO AI GIORNI NOSTRI COL PAPA' RUDI INSIEME AL CUGINO IGOR.....
E DA QUI...COME SI LEGGE TRA LE RIGHE DI CAMPIONI DEL PASSATO...
VIGNOTTO I VOGATORI PIU' ELEGANTI DELLA LAGUNA
GRAZIE ANCORA MATTIA RIMANI SEMPRE COSI'FORTE,UMILE,COMBATTIVO...E PORTA AVANTI CON ORGOGLIO QUESTO COGNOME COSI "INVIDIATO" E QUINDI "ODIATO"
VIGNOTTO

ZIA GIUDI

lalo ha detto...

SUPER D'ESTE GIGANTE PALMARES DA RECORD VERO CAMPIONE!!!!!! Ma tante volte mi chiedo,ma con questo poppiere non e' arrivato il momento di cambiare? Stavi per arrivare a diventare re del remo e siete caduti in acqua CAUSA SUA, siete stati squalificati una prima volta in regata storica per le sue scorrettezze come quando era in coppia con PREVEDELLO NON FINIVA MAI UNA REGATA,sei caduto in acqua a BURANO CAUSA SUA ,domenica in regata storica squalificati CAUSA SUA ha stretto troppo evidente i giudici costretti a squalificare MA TI GHE GA DA' NA TIRADA DE RECE SPERO DE SI!!!!I tempi sono cambiati non ci sono più Kleut Rosa salva Sicchiero Maturi e company.....i giudici di adesso seguono il regolamento quasi alla lettera..poi magari grosse scorrettezze come domenica portano alla squalifica senza vedere giustamente chi c'è in barca.Trovati un poppiere come il povero Bruno o Franco...loro la regata la rispettano di più...
Giampaolo è tempo di cambiare....
e speriamo che nessun giudice di oggi si rimangi la parola....squalifica sia....

Anonimo ha detto...

D este non andava squalificato! Penalizzato sí! In ogni sport per i protagonisti e i grandi campioni c è un occhio di riguardo perché fanno audience accendono gli animi ed emozionano. Ad alti livelli si può incappare in qualche contatto, tensione, questo è l' agonismo. Non avrei mai il coraggio di squalificare ne i vignotto ne d'este! Mai! Questa regata ha deluso tutti gli appassionati sembrava quasi una di quelle gare di formula uno noiose in cui non accade niente e non c' è sfida.

Anonimo ha detto...

Il mio commento era riferito alla regata delle donne. Cmq nn difendo d este la squalifica ci può stare... peccato aver perso con questa squalifica una bella sfida

Anonimo ha detto...

Ci sono state troppe scorrettezze, troppi brutti gesti, troppe sceneggiate! Una grande delusione per il mondo agonistico della voga. Da dimenticare sia la regata delle donne che quella dei campioni. Vergogna!!!

Anonimo ha detto...

Non si può sorpassare sotto riva si deve andare a centro canale. Fate a meno di guardare le regate se non capite ste robe. Guardatevi una partita di golf

Anonimo ha detto...

Visto che non volete vedere contatti, cambi di direzione e strategia di gara... io proporrei di fare come in canottaggio due corsie separate e vince il più forte. Togliamo la spettacolarità delle regate per colpa degli ignoranti. Non capite niente! Sono regate mica partite a briscola!

MASANETA ha detto...

QUESTA REGATA NON VERRA'RICORDATA PER LA SUQLAIFICA DI UN GONDOLINO MA PER LA CERTEZZA CHE I VIGNOTTO, SE D'ESTE NON VOGHERA PIU' CON IVO, NON AVRANNO PIU' RIVALI E QUINDI DI POTER TRANQUILLAMENTE VINCERE SEMPRE. QUESTA E LA VERITA'. QUANDO SI SQUALIFICA UN EQUIPAGGIO CHE AVREBBE VINTO QUASI CERTAMENMTE E QUESTO LO SANNO PER PRIMI ANCHE I VIGNOTTO, LA VITTORIA NON E' MAI VERA REALE PERCHE' CONTRO DI LORO VOGANDO FINO ALLA FINE HANNO VINTO MOLTO POCO. QUESTA E' LA VERITA E QUESTA E' LA SPORTIVITA' SPECIALMENTE DEL PROVIERE IGOR CAPACE DI FARE UN GESTO DOPO UNA REGASTA PERSA DEGNO DI UNA SQUALIFICA A VITA ALTRO CHE BALLE. VINCERE NELLO SPORT SENZA AVVERSARI E COME AVERE SENZA LAVORARE. VERGOGNATEVI TUTTI. FORZA PAOLO E FORZA IVO COPPIA IMBATTIBILE.

Anonimo ha detto...

Vergognati tu masaneta.....di ai tuoi pupilli che nello sport ci vuole soprattutto sportività e lealtà e chiedi quante volte loro hanno stretto la mano ai vignotto all arrivo..se non sbaglio l inverso qualche volta è accaduto....cmq sia il gigante continua a remare a suon di minacce....ti ricordo anche la squalifica per aver minacciato di morte smerghetto

Gaetano Bregantin ha detto...

Buongiorno dico solo questo a chi vuole delle risposte da me!!! Chiamatemi così so' con chi parlo visto che vi firmate con nomi che non conosco e vi dirò quello che so' e penso (3384022216) grazie

Anonimo ha detto...

La sportività lasciamola a Igor vignotto. Sceneggiate bandiere in acqua urli solo perché arriva secondo. A una regata di burano è sceso dalla gondola e ha lasciato rudy da solo a finire la regata. Questa è la sportività che vi piace. Non bastasse suo padre ha speronato la barca di d'este. Che bravi!

Anonimo ha detto...

Infatti dati alla mano d'este ha vinto 67 regate contro le circa 40 dei vignotto. I numeri parlano chiaro. Se non fosse stato per squalifiche e situazioni sfortunate il palmares di vittorie sarebbe ancora più ricco. I vignotto vogliono che d'este venga squalificato a tutte le gare così sono sicuri di vincere. Lo scontro diretto lo hanno sempre perso.

Roberto b. ha detto...

Tutti questi anonimi fanno ridere....nessuno ha il coraggio di firmare.....io dico solo una cosa......forti o non forti sportivi o non sportivi .......per me la verità la sa solo una persona ....trovo cmq ingiusto da appassionato di questo sport parlare male di certi campioni del calibro di d este o dei 2 vignotto....entrambi negli anni hanno sbagliato e continuano a farlo ai giorni ns...poi non si può paragonare un gigante come Paolo a un rudi che di forza ne ha da vendere ma è la metà di lui...I paragoni li potreste fare ad armi pari non così. ..e infine dico che da che è mondo ...chi sbaglia paga...e con questo ho detto tutto. ..io adoro le regate di questi campioni ma trovo anche giusto la severità. ..mi spiace per i tifosi di d este che odiano i vignotto che io conosco e adoro e viceversa a me piace tantissimo anche Giampaolo. ...vinca il migliore solo con la forza...non è giusto che ci siano sfide strane....la partita ormai è giocata...e firmatevi