lunedì 19 dicembre 2011

REGATA DI NATALE CAMPIONESSE-DONNE ESORDIENTI - DOMENICA 18 DICEMBRE: IL RESOCONTO

REGATA DI NATALE
CAMPIONESSE - DONNE ESORDIENTI

DOMENICA 18 DICEMBRE 2010








IL VIDEO DELL'EMOZIONANTE ARRIVO A TRE PER LA SECONDA PIAZZA CHE CHIARISCE OGNI DUBBIO SULLE VELATE QUANTO CONTENUTE CONTESTAZIONI SULLA CLASSIFICA: IN PRIMO PIANO SIGNORELLI-VERONESE POI LOHAUSEN-SCARPA E ALMANSI-ZANELLA






di Gabriella Lazzari



Anche quest’anno l’infaticabile Gloria Rogliani, in collaborazione con la Canottieri Cannaregio, ha organizzato le 2 tradizionali regate campionesse/esordienti e campioni/giovanissimi, regate che si sono svolte sopra secca davanti alla sede della remiera Cannaregio, con regolare cordino e due giri di paletto. La giornata, soleggiata al mattino, nemmeno a farlo apposta, cambia decisamente nel pomeriggio con cielo grigio con minaccia di neve vista la temperatura vicino allo zero e con vento moderato. Posizionata alla partenza alle 14,45 la giuria, nella persona dell’ineffabile Marino Almansi, presidente della remiera neroverde, dà il via e scattano le regatanti all’unisono. Parte in testa dopo pochi metri la coppia Debora Scarpa/Sibylle Lohausen con il celeste seguita dal rosso di Giovanna Zennaro/Jane Caporal, dal rosa di Anna Campagnari/Chiara Scarpa, dal viola di Marta Signorelli/Veronica Veronese e dalle altre poco distanti. Il primo giro di palo, direzione ponte della Libertà, vede girare il rosso, il celeste, il bianco di Vally Zanella/Elena Almansi, il viola, il canarin di Martina Vianello/Leida Tiozzo, e, un po’ distanziate, l’arancio di Silvia Scaramuzza/Natalia Smikunova, il rosa e il verde di Luigina Davanzo/Nicoletta Tussetto che dalle retrovie controlla la regata. Il rosso della coppia Zennaro/Caporal prende saldamente la testa della regata che prosegue senza intoppi. Dopo il secondo giro di palo, direzione cimitero, un cambio di ritmo vivacizza la regata con la rimonta e il sorpasso del viola della coppia Signorelli/Veronese sul celeste Scarpa/Lohausen e con l’eroico ma purtroppo insufficiente inseguimento del bianco di Zanella/Almansi. La regata termina infatti sul filo di lana con il seguente ordine di arrivo:


LA CLASSIFICA



5 ROSSO
JANE CAPORAL - GIOVANNA ZENNARO


3 VIOLA
MARTA SIGNORELLI - VERONICA VERONESE


4 CELESTE
SIBYLLE LOHAUSEN - DEBORA SCARPA


1 BIANCO
ELENA ALMANSI - WALLY ZANELLA


2 CANARIN
LEIDA TIOZZO - MARTINA VIANELLO


8 ROSA
ANNA CAMPAGNARI - CHIARA SCARPA


7 ARANCIO
SILVIA SCARAMUZZA - NATALIA SMIKUNOVA



6 VERDE
LUIGINA DAVANZO - NICOLETTA TUSSETTO




ALCUNI MOMENTI DELLA REGATA









ALCUNE FASI DELLA PARTENZA

Nessun commento: