sabato 12 novembre 2011

IVO REDOLFI TEZZAT: LA REGATA DI BURANO DAL MIO PUNTO DI VISTA


CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRLE


di Ivo Redolfi Tezzat

Come promesso vengo a pubblicare foto e video atti a dimostrare la mia dichiarazione
riguardante il giro del palo all’ultima Regata di Burano 2011. A mente fredda confermo, a mio modo di vedere, di aver fatto una manovra da manuale, corretta sotto l’aspetto tecnico-tattico.




FOTO 1 : Siamo all’approccio della prima boa. La giuria da una trentina di secondi , intimava all’equipaggio marron di non togliere acqua al remo di poppa dell’arancio. Questo da quando un paio di centinaia di metri prima Rudy, fino a quel momento a noi appaiato “a premando”, decideva di sfilare dalla posizione di chiaro svantaggio e optare per l’attacco all’interno ed interporsi tra noi e la boa.


FOTO 2: Sordi ai richiami della giuria, i cugini Vignotto, aumentando il loro ritmo si infilano nello spazio creatosi tra la mia poppa e la boa. Preciso che la posizione della mia gondola con ferro rasente la boa e poppa larga, è assolutamente obbligata dal fatto che la prua del marron si era infilata in uno spazio che non c’era, marcandomi il remo nonostante il divieto intimato dai giudici (il regolamento non prevede attacchi interni ove non ci sia lo spazio che permetta ai remi di tutti di non venire a contatto).


FOTO 3: Siamo alla seconda boa, i Vignotto proseguono nella loro scorrettezza fino al punto di essere squalificati dalla giuria. Chiaro è il fatto che prima o poi durante l’incrocio qualcosa di pericoloso sarebbe successo.





FOTO 4: La prua marron ed il remo del suo “provino” cominciano a minacciare il mio remo. Faccio notare come il mio sguardo sia rivolto alla situazione appena descritta per prestare la massima attenzione ed evitare contatti. Un’occhio guardava dietro ed uno davanti.




FOTO 5: Allargo un po’ la mia poppa per evitare di essere colpito. Si noti il corpo di Igor caricato a molla nella ricerca di colpirmi il remo.







FOTO 6: Igor mi tiene d’occhio visivamente ed io continuo a stare attento ad un eventuale contatto. In questo momento non mi occupo della rotta della mia barca che seguiva il suo naturale abbrivio in curva.





FOTO 7: Questo è il momento cruciale, quello in cui Igor Vignotto mi mette la trappola. Giocando d’anticipo e temporeggiando mi aspetta con la pala del suo remo. E’ inevitabile che prima o dopo arrivi anche la mia. A questo punto uno può scegliere di danneggiare o di evitare correttamente l’impatto.




INGRANDIMENTI AD INTEGRAZIONE














FOTO 8: L’intento è chiaro. Non solo c’e’ stato il contatto ma, non contento, l’azione scorretta di Igor Vignotto continua con il classico “cargaèva” contro il mio remo. Tutto questo sotto il suo sguardo attento. Il colpo mi fa perdere il remo dalle mani e di conseguenza cado in barca. Fortunatamente non mi faccio più di tanto male a parte qualche botta su diverse parti del corpo.


FOTO 9: La mia caduta sbilancia Giampaolo che appoggiandosi su un fianco sbilancia la gondola provocandone il rovesciamento.







VIDEO: Non chiarisce nulla sul momento cruciale del giro del palo ma conferma la scelta di Rudy Vignotto di sfilare dalla posizione premando, accodarsi in un primo momento per poi scegliere, con particolare veemenza, di infilarsi tra la boa e la mia gondola. Questo nonostante non ci fossero le condizioni per poter effettuare tale manovra in sicurezza ed entro i termini del regolamento.






CONSIDERAZIONI FINALI

Premettendo che come ho dichiarato sui giornali per me tutto questo è acqua passata, mi auguro che quanto da me descritto riguardo il giro del palo dell'ultima Regata di Burano, non sia ulteriore motivo di astio, acredine e livore da parte di tifosi e avversari. Penso che ognuno di noi possa farsi la propria opinione su qualsiasi fatto accada, senza che ciò comporti ne motivo di offesa ne dimostrazione di frustazione da parte di alcuno. Ognuno è libero di pensarla come vuole riguardo a qualsiasi "fatto" senza dover incorrere nelle offese gratuite da parte di nessuno. Saluti, Ivo.



105 commenti:

Abele ha detto...

Se il remo di Igor e dietro quello Caino, come fa a fare "cargaeva". In quasi due mesi avete fatto un pessimo fotomontaggio! Vergognatevi!

Sherlock Holmes ha detto...

con queste prove schiaccianti potete di sicuro trovare un lavoro al R.I.S., si quello di Venezia, sulle barche gialle!!!

Rudi Cagnotto, visto il mio tuffo al lavoro ha detto...

Ma con quale coraggio ti vien da scrivere certe cose! Da manuale non è certo la tua manovra nell'impostare il giro del palo ma sono la tua slealtà e falsità per crearti una ragione, caro Ivo! Manca un pezzetto di filmato dove tu e il tuo uomo forzuto vi fermate completamente di vogare per tenervi la mia gondola a premando e dove la giuria vi richiama a squarciagola di vogare e non di fermarvi. Da qui la manovra e il rallentamento con il quale il vento e la corrente ti hanno portato ad impostare la traiettoria sulla prima boa con una larghezza di almeno quattro metri dalla stessa! Nel fimato la vedi molto bene! Per questo motivo sono venuto all'interno, letggiti il regolamento. Non si può passare all'interno A MENO CHE NON CI SIA LO SPAZIO...... Per quanto riguarda i 30 secondi in cui la giuria dici che mi inviti a non passare all'interno è solo falso! Il giudice Gorin nel filamto si sente che dice in una frazione di secondo (ripeto che si trovava nella posizione e con la visuale del filmato qui pubblicato, quindi impossibilitato di vedere se avevo lo spazio, se vi ho toccato, se vi ho speronato): marron, marron dove ti và? marron squaificà! Nel verbale originale scriverà: "Scualificato il marrone per aver SPERONATO la gondola arancio!!!!!!!!!!!!!!!!!" La tua versione a caldo, era che ti evevo SPERONATO!!!! Ricordati cosa dicevi quando mi sei salito SCORRETTAMENTE in gondola!!!! Ricorda cosa dicevi alla giuria affiancandola con un'altra barca per un bel pezzo di ritorno della regata verso burano! Cambi versione ogni due minuti come nel 2009 in regata storica!!!! La mia fortuna sono le mie foto, il plastico dell'Azzecca garbugli che hanno fatto capire chi mente e continua a mentire per non ammettere che può succedere di sbagliare e farsi un bel tuffo in acqua!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Senza quelle foto il sottoscritto si troverebbe in carcere a Santa Maria Maggiore per aver tentato un omicidio pretereintenzionale! La foga di dimostrare subito a tutti voi (regatanti, nemici tifosi, mogli, parenti stretti) che si vede benissimo che fai tutto da solo c'ha fatto pubblicare subito sui giornali le foto spiazzandovi!! Dal lunedì al martedì hai cambiato subito versione sulla stampa! Ammettendo il tuo sbaglio, avresti dimostrato di essere un CAMPIONE con un buon bagaglio di UMILTA'!

Maurizio Q ha detto...

Bravo Rudi! Questo è quello che è successo e che ho vissuto e visto in primis anch'io quel giorno. IVO, D'ESTE e anche tu MASSIMO siete fortemente R I D I C O L I !

FEDERICO ha detto...

X A MODO MIO: adesso che hai prove più concrete, scrivici la tua! Vai..............................
Non un poema però.

Fabiano ha detto...

Ivo, sei fortunato che se scrivo quello che penso riguardo a te e alle tue falsità colui che gestisce questo sito (di parte e a senso unico) non mi pubbicherebbe il commento! Un bel fai SCHIFO però ci sta.

Matteo B. ha detto...

Se queste ze e prove ze proprio ridicoi voialtri e chi che pubblica ste st...ae ma dove voe rampegarve sui specci? ridicoi!!!!!

cesco ha detto...

piu' che un commento alcune domande...e confido nella gentilezza e nella professionalita' di tutti gli interessati al fine di avere delle delucidazioni.
FOTO 2: dalla posizione delle imbarcazioni sembra che stiate girando insieme,per cosi' dire,....il giudice di gara ha chiamato un ordine di giro della boa?chi doveva girare prima e chi accodarsi?
Foto 5:Ivo....quando uno ti viene dentro in barca....capisco tutto...il timore di farsi del male o di rovesciarsi...ma perche' mettersi de tresso?
Spero non ti offenda per la domanda.
Foto 8:guardando attentamente la posizione della prua arancio...questa foto e' consecutiva...precedente o esplicativa rispetto alla foto7?
Foto 9/10:siamo proprio sicuri che non vi e' stato alcun contatto tra i remi?
Foto 11:Perche' Igor ga e man sotto i zenoci?
Cossa xe drio far Rudy in poppe?Perche no voga?

Spero di non aver offeso nessuno con queste domande e chiedo umilmente scusa a tutti coloro che le reputeranno stupide...
A tutti comunque ricordo che domandare e' lecito e rispondere e' cortesia.

Don Carletto ha detto...

Non capisco questo tuo descrivere tutta la tua ragione della tua estraneità nello stupendo tuffo fatto in acqua per poi alla fine scrivere che per te è acqua passata (ci sta meglio acqua bevuta), che non vuoi creare ulteriore acredine e malumore verso i tuoi avversari! Non sarebbe stato più bello ammettere la verità e scusarti con loro e tutti gli appassionati? Dopo la sentenza che ti ha smascherato, che senso ha mentire ancora? Gli unici che continuano a credere che avevi ragione probabilmente (ma con molti dubbi e nessuna sicurezza) sono FORSE i tuoi fratelli e i giudici che hai invitato alla festa i quali non sanno ancora se la voga veneta l'hanno inventata in Inghilterra e quella all'inglese a Venezia visto che da anni si assiste anche in canal grande alla sfida tra le università! Vieni da me a confessarti che sarebbe la cosa più oppurtuna in questo momento. Ciao Massimo se vedemo.

Lucio Zane ha detto...

Finalmente un breve filmato ma una grande certezza, per quanto si ved. I Vignotto affrontano la terza ed ultima boa che il ferro della loro gondola che è più avanti del proviere D'este. Se non erro, sono oltre mezza barca, quindi caro Ivo saresti stato tu quello che ha chiuso e non i Vignotto che si sono intrufolati e t'hanno toccato, smettila di trovare scuse e massime. L'unica MASSIMA che ti resta è il tuo amico-tifoso MASSIMO.

A modo mio ha detto...

@ Federico:
Non capisco come mai ti interessi tanto la mia opinione. Ti rispondo ma non dirò novità. Cercherò di essere conciso il più possibile.
Le foto e il video non aggiungono nulla a quanto già si poteva conoscere/vedere/supporre. Non capisco quindi neanche la necessità di rievocare quell'episodio, se non quella di continaure a creare acredine in questo ambiente.
Solo vivendo quei momenti dentro la testa dei protagonisti potremmo riuscire a conoscere la verità su quella manovra e le reali intenzioni di ognuno di loro.
I problemi non sono nella regata di Burano ma nell'animo di ogni singolo regatante. Chi ci mette malizia e scorrettezza danneggia se stesso e gli altri.
Per non annoiarti (e annoiarvi) in questo set di commenti, ho riportato sul mio blog come dovrebbe svolgersi una manovra corretta al giro del palo, clicca qui per leggere le varie possibilità.
In alternativa suggerisco a tutti coloro che vogliono una voga "maschia" di inventarsi delle regate di "voga-full contact" dove la sola norma potrebbe essere quella di non colpire sul corpo l'avversario.

FEDERICO ha detto...

X A MODO MIO: vedo che non mi vuoi scrivere novità! Ho letto tutte le tue supposizioni in merito al palo e come affrontarlo, ma? Rispondimi a questa domanda: se il palo non è una boa singola ma sono ben tre e quello che ti precede la prima boa la prende larga di almeno 4 metri, tu lo segui o tagli la curva perchè sono cazzi suoi, se ha sbabgliato manovra, se la corrente l'ha allargato, se il vento l'ha allargato, se ha perso la barca, se ha preso un'onda? Mi incuriosisci perchè mi sembra di parlare con il muro o meglio con Massimo Veronese "Elkenya"! Adesso che hai prova e controprova, metti nero su bianco ( cussì i juventini sarà contenti) e scrivi chi secondo te ha CAPPELLATO! E' inutile che giri intorno al discorso, ho capito che anche tu probabilmente fai parte della remiera giudecca e probabilmente ti trovavi alla festa dei tuoi beniamini o sei stato male perchè non t'hanno invitato perchè non hanno capito chi sei! Scrivimi qualcosa di nuovo anzi in venessian "NOVO".

A modo mio ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
A modo mio ha detto...

Riformulo la risposta, forse l'ultima parte può aver creato qualche incomprensione all'amministratore del blog, non volevo polemizzare (e mi scuso), volevo solo specificare. Se questo "Federico" vuole sapere qualcosa di più personale può sempre contattarmi attraverso il mio blog.
Secondo me la manovra del giro del palo va fatta rispettando l'avversario. Se uno è dietro all'entrata deve essere ancora dietro all'uscita, anche se l'avversario imposta male la curva. Diciamo, che per dare dei riferimenti, finché uno gira uno o più pali/boe lasciando uno spazio tra sé e la boa stessa di circa il doppio della sua larghezza deve essere rispettato nell'ordine di percorrenza dall'avversario, per via degli scarrocciamenti che l'entrata larga procura.

Elkenia ha detto...

X EMANUELE NOVO O A MODO MIO che dir si voglia al quale ho volutamente pubblicato un commento per poi cancellarlo per far capire a tutti la scorrettezza commessa:

certi epiteti valli ad affibbiare a qualcuno della tua famiglia!!! Più cresci e t'illumini d'mmenso più sprovveduto diventi. Impara a vivere. Ti ricordo che già una volta, ho salvato la tua incolumità personale da soggetti che hai deliberatamente e pesantemente offeso sempre su questo blog. Le persone che cantavano erano professionisti regolarmente iscritti al'EMPALS, fornite di regolari permessi per esercitare il loro mestiere che hanno cercato di fare divertire i presenti coinvolgendoli nel cantare le canzoni della nostra tradizione. "L'Associazione Culturale musicale Note Veneziane" nulla c'entra con le polemiche della voga veneta e non vedo per quale motivo ti sia permesso di tirarla in ballo con antipatici aggettivi. La stessa riceverà copia del tuo commento e ne farà l'uso che riterrà più opportuno.

massimo veronese

A modo mio ha detto...

Rispondo a Massimo Veronese, per scusarmi di persona.
Non era mia intenzione offendere gli artisti (te compreso). Sicuramente mi sono lasciato un po' trasportare nel commento (e infatti mi sono scusato).
Mio papà cantava nel coro Marmolada ed era usanza anche tra loro trovarsi (ed è usanza farlo se per caso si incontrano in montagna) e mettersi a cantare. A me personalemente non è mai piaciuto questo genere di cose. Mi vergognavo per loro, che tutta la gente li guardava mentre cantavano improvvisando queste canzoni un po' ovunque.
Per cui io cercherò di non andare a feste dove so che poi non mi troverò a mio agio.
Mio fratello fa musica rap (o è convinto di farla) ma a me non piace neanche un po' e glielo dico senza problemi. D'accordo, lui è mio fratello.
Comunque alla fine del commento avevo anche scritto che ognuno è libero di fare come crede. Per cui mi sembra di non aver leso la libertà di nessuno.
Io magari non sono un patito di musica in genere, anche quando vado in palestra tutti si attaccano la radio, mentre io, quando arrivo per primo non accendo nulla perché mi darebbe fastidio. Poi se arriva qualcuno e accende non dico nulla, sopporto. Ci mancherebbe
A te magari non piace l'architettura contemporanea (dico per dire, è solo un esempio), io la trovo sublime. E tu magari mi dirai che il ponte di Calatrava è un'orripilante creazione di un architetto mentalmente diturbato. Va ben, è la tua opinione.
Ovvio che chi canta (ed è stato chiamato a cantare) non c'entra nulla con le polemiche della voga.
Mi sembra di aver usato un aggettivo riferito alle voci "sgraziate". Non era riferito a chi canta di professione ma a chi si lascia trascinare trasportato dagli eventi. Chi canta di professione non è sgraziato (anche se magari il genere musicale a me contnua a non piacere).
E comunque ammetto di non avere un modo di pormi molto socievole di fronte alle manifestazioni di umana convivialità. E' un mio difetto che a volte riesco a trattenere e limitare, altre volte esce allo scoperto. Mi spiace ad ogni modo che ti sei offeso, non volovo farlo. Come già scritto nel post successivo, me ne scuso. Anche con tutti i professionisti Empals.

FEDERICO ha detto...

X A MODO MIO: penso che se parlo con un albero forse mi risponde meglio di te! L'unica cosa che mi piace di te è il tuo uso della lingua italiana e i tuoi commenti corti e semplicissimi! Oltre alla voga dimmi uno sport che segui e ti piace così poi ti riformulo una bella domanda! Intanto ti voglio far riflettere: se in un gran pemio di moto o macchine colui che precede l'avversario imposta male una curva perchè:
- è bagnato
- ha inchiodato
- ha calcolato male le misure
- ha frenato in ritardo
- era distratto
- aveva calcolato che chi lo seguiva era più distaccato di quello che pensava
- chi lo seguiva l'ha ingannato

Colui che si trova ad inseguire cosa fa? Secondo te, da quanto hai scritto nei tuoi commenti: frena e rispetta chi lo precede!
Ma sai cosa significa competizione?
Ma sai cosa vuol dire ingannare l'avversario?
Ma sai che nello sport subentra l'astuzia?
Ho capito, evidentemente t'ho sopravvalutato. Non sei obiettivo come m'hai fatto credere!
Ti rivolgo un altro quesito: tu sei in questo momento un giudice di tribunale e devi deliberare chi ha torto e chi ha ragione, hai a disposizione le foto e i filmati degli uni e degli altri nonchè i loro commenti e descrizioni dell'accaduto. Chi ha ragione e chi invece mente e continua a mentire ed essere bugggggiardo a tuo personale parere?

p.s Massimo, visto che non mi va di riscrivere lo stesso commento, le stesse domande che ho fatto a "A MODO MIO" le rivolgo anche a te!

Certo di una vostra risposta in merito vi saluto cordialmente!
E quando mi incontri per le calli vedi di salutarmi visto che siamo quasi nati insieme e abbiamo vissuto parte della nostra infanzia assieme. Ciao Massi

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

X a modo mio
Ti vedi che cominciemo a capirse ,quando che ti se sintetico. Quando che ti disi :Solo vivendo quei momenti dentro la testa dei protagonisti potremmo riuscire a conoscere la verità su quella manovra e le reali intenzioni di ognuno di loro (so d’accordo).Quando che ti disi: I problemi non sono nella regata di Burano ma nell'animo di ogni singolo regatante.(so d’accordo mi e anca mio amigo DON CARLETTO el se mette a pianser quando che el sente ia paroa animo) ( no xe queo del commento).Quando che ti disi :Chi ci mette malizia e scorrettezza danneggia se stesso e gli altri.(qua se d’accordo DON CARLETTO ma soio parchè el se un prete e magari el ghe porge anca l’altra guancia)ma mi no,e adesso te spiego el parchè. Chi ci mette malizia e scorrettezza non danneggia se stesso, ma va a casa addirittura con la bandiera rossa, prova a domandargheo al personaggio che se in prima pagina(IVO par chi che come mi se duri de comprendonio e no lo gavesse capio)ti che ti geri un so simpatizzante tio savara meio de mi de quante regate che i ga vinto coe scorrettezze ei giudici faseva finta de niente e i ghe dava addirittura ragion e dopo i va a festeggiarli in Serenella come tifosi e amici.Qua termino co ti sino ti me disi che so drio deventar un matton.(e ti gavarissi ragion porta pasiensa esi el mio diaetto che se esercisio par el sarveo ciao vecio)
X IVO
Basta co sta farsa ti ze RIDICOLO questo ze queo che penso de ti. El GIAMPI rivo a dirte che el me fa peca par mi iu nol risponde parchè nol sa veramente come che succede e robe ma el se trova in acqua sensa accorserse.El video no se de FRANCOROSSI1989 se un video miserioso noi te io ga da stavolta, no sento e paroe dea giuria, ma ia musica se de Dario Argento ?,ma queo che ga monta sto video no se el stesso de queo che ga monta ia scandalosa regata Storica ,queo si che gera un video taroca magistralmente e un premio OSCAR per e didascalie.
Un consiglio che te dago ,va a scriver fiabe che ti ga na dote innata ia sicuramente ti fara carriera.
ciao ELKENIA e BERTOSCHIENA sempre forti semo.
IL GRILLO PARLANTE

Cento Uomini ha detto...

a Cesco: mi chiedo perchè nella foto 4 il poppiere dell'arancio invece di vogare sia fermo! Scusami, pensando male e in modo cattiverioso, è probabile che cerchi di mettersi di travesrso visto che ormai ha sbagliato la curva ed è l'unica manovra che può fare per bloccare gli avversari; no scusami, certamente un sacchetto di nylon trascinato dalla corrente gli impedisce la libera voga! Chiediti perchè invece il poppiere del marron nella foto 8 o 9 sia fermo e abbia una sola mano sul remo! Probabilmente perchè cercava di speronarli!

lucio ha detto...

vorrei informarvi che certi che scrivono i commenti non serve che si firmino infangando altre persone e se è veramente corretto firmi con il proprio nome........e non con quello di altri...!!!!!

Elkenia ha detto...

Remieracasteo@libero.it Federico, mandami il tuo nome su questa mail, non svelerò mai chi sei a nessuno ma mi permetterà di salutarti qnd ti vedo.

Fioi doman ghe se eà noswtra 34^ regata social x cui se non trovate i vs. commenti pubblicati abbastanza velocemente sapete il perchè: FINIA EA' REGATA N'DEMO A MAGNAR E BEVER AL CICOEO SOTUFICIAI...!!!

PS.: che rabia, me se capità un equipagio che rivo ultimo, no impirà, co un quarto dora de ritardo dal penultimo!!! Ma se divertiremo ostesso!!!

Elkenia ha detto...

GRIO, sto video eo gò taja mi da queo original che so n'dà torme in comune...i meo gà dà cussi...sensa paroe dei giudici, go provà a smanettar inserendo un per de ingrandimenti, impararò! Però eà musica se eà mia speciaità e a gò trovada giusta e a parte più traqscendental ea go fata cascar giusta col rovesciamento: IL TANGO DI ROXANE dal film Moulin rouge ti consiglio di ascoltarlo tutto!!!

http://www.youtube.com/watch?v=ZTEdOd6Ydb8&feature=fvsr

Elkenia ha detto...

Hai ragione lucio, sicuramente parlerai del quarto commento a nome Maurizio Q. Ti assicuro che non sitratta Maurizio Quintavalle da Burano specialista della specialità valesana. Colui che ha tentato di infangare il suo nome e preso a offese anche me che ho la colpa di aver ospitato articoli firmati da tanti campioni (Rudy, Angelin, Renatino B., Roberto Busetto,Ciaceti, Luca Ballarin,Pastazuta, Fabio Zane,ivo Redolfi) è un vero signore!

Cesare Peris ha detto...

Prima di tutto è necessario rendere ad Ivo la coerenza di aver pubblicato le altre foto sul giro del paleto, così come aveva annunciato (anche se in verità un pò in ritardo), ciò non toglie però che "a botta calda" le sue dichiarazioni siano state di "speronamento", poi modificate in "qualcosa o qualcuno mi ha toccato il remo", ma alla fine non sai davvero mai se sia la parola dell'uomo o l'interpretazione dei giornali. D'altra parte non credo nemmeno che i regatanti, tutti i regatanti nessuno escluso, siano dei santi, e anche in questo caso, leggendo i comportamenti di tutti, alcune scorrettezze si ripetono e gli errori ritornano. Perchè lo so ? Perchè conservo gelosamente copia di tutta la documentazione degli avvenimenti tecnici e di appello degli ultimi tre anni, dove ne ho viste e lette di tutti i colori. Ma non è questo il punto. Amo la voga alla veneta, nutro grande rispetto per tutti i regatanti che sacrificano famiglia e tempo libero per cimentarsi in uno sport così duro e faticoso. Ma è proprio guardando tutte le foto, sia di Rudy e di Igor che di Ivo e Giampaolo, che un'assenza grida vendetta: gli arbitri non sono al loro posto, la giuria non è nemmeno a contatto diretto e visivo con uno dei punti cruciali della regata. Cari regatanti, era questo ciò che desideravate dalla tanto strombazzata "riforma" ? Vi pare naturale che l'arbitro fischi (a chiunque, badate bene, a chiunque) un'espulsione a cento metri dalle boe ? Se ciò succede è perchè continua a mancare del tutto una classe arbitrale adeguata (movimenti in campo, meccanismi di controllo della regata, uniformità di giudizio, preparazione a prendere decisoni pesanti in tempi ristretti). A nulla valgono quindi le moviola post regata, se non sono seguite dalla volontà comune di migliorare davvero le cose, prima di tutto recuperando lo spirito del "disnar" fra regatanti (bella la foto alla Madoneta dopo la storica). Infine, bravo Massimo che con passione tiene in piedi questa "agorà", ma perchè non riunire tutti (ma proprio tutti e fisicamente, ché questi blog smontano un poco le relazioni umane) per un brindisi di fine anno ? La piccola ma accogliente sede della Società di Mutuo Soccorso è a disposizione, io metto lo spumante e il panettone, voi tutti la vostra presenza e se portate anche una bandiera (qualsiasi) iniziamo una hall of fame tangibile (altro che la virtualità).
Ah si, io sono Cesare Peris e ciò che scrivo è ciò che penso, senza infingimenti e senza retropensieri. In tre anni di attività nelle commissioni ho contribuito ad assegnare (ma anche a togliere) diffide e richiami a Ivo, Giampaolo, Rudy e Igor e a molti altri. Un lavoro sporco, senza mai un riconoscimento ma qualcuno doveva farlo. Io l'ho fatto e di notte dormo tranquillo. Dopo tre anni sono stato messo da parte perchè "vecchio" (!!) o forse perchè scomodo in quanto incontrollabile ed equo nel giudizio. Ma come ben si comprende, l'amore per la voga non è cessato e, statene certi, non cesserà mai.

MICHELE MANOLO MANAO ha detto...

TI GÀ UN TOUR DE FORCE STO MESE, TI XÈ IMPEGNÀ TUTTI I WEEK-END CO TUTTI I APPUNTAMENTI DE REGATE ,ME COMPLIMENTO PER LA PASSION CHE TI FA CO STO SITO,A NOME DE TANTI APPASSIONAI ,E NO TROVO GIUSTO PERO I COMMENTI CHE I TE FA,DOPO CHE TI DA L'ANIMA X TUTTI I SERVIZI,GRASSIE ANCORA MASSIMO CONTINUUA CUSSÌ CHE STO SITO XÈ IMPORTANTE X TUTTI REGATANTI E NON.

MICHELE MANOLO MANAO

A modo mio ha detto...

Non voglio monopolizzare questo blog, dato che oggi ho fatto anche troppo, dopo questo commento per qualche giorno almeno non scriverò nulla.
Propongo a FEDERICO di contattarmi lasciandomi un indirizzo mail attraverso un commento nel mio blog, non pubblicherò nulla e gli risponderò in privato relativamente a questioni di altri sport.
Per il resto ripeto che mi sembra di aver già risposto. Se fossi un giudice di un tribunale e dovessi esprimere un giudizio dovrei sentire i vari giudici di gara, magari aver visto anche la regata. Così, per quello che ho visto annullerei la regata senza dare premi di nessun genere a nessuno. Per la colpa di pochi, come sempre pagano poi in molti.
Per quanto riguarda l'astuzia nello sport devo dire che prima di tutto bisogna rispettare i regolamenti. Il giro del palo, di fatto rappresenta una neutralizzazione momentanea della regata, perché le posizioni devono rimanere di fatto congelate. Solo dopo si può attaccare. L'astuzia, per esempio sta nel cercare di perdere meno velocità dell'avversario e rilanciare prima la propria andatura. Sempre però senza ostacolare nessuno, anche solo involontariamente. Dovrei anche capire se la giuria ha chiamato o meno un ordine di "giro".
Se poi un equipaggio sbaglia e va largo è chiaro che può essere superato ma sempre, da regolamento, non durante il giro. Dopo che Ivo allarga la traiettoria, si trovano come se avessero girato il palo quasi affiancati, con il marron leggermente dietro; è proprio in questo frangente che secondo me tutti e due commettono una manovra reciprocamente scorretta. L'arancio doveva a quel punto rimanere largo e non tentare la chiusura. Il marron non doveva portarsi troppo sotto all'avversario nella fase di inizio della manovra.
Siccome è difficile con le immagini a disposizione dire chi ha esagerato di più nei confronti dell'altro mi starebbe bene una squalifica di entrambi gli equipaggi. Non per il rovesciamento, visto che comunque il contatto non è così intuibile come vogliono far apparire, ma per assenza di sportività, ovviamente se esistesse questo tipo di sanzione.
Ma più di questa regata di Burano a me dà fastidio la manovra delle ultime due regate di Redentore (che ho visto dal vivo nella fase iniziale e finale). In posizione di vantaggio La coppia Muranese-Buranella ha chiuso, senza senso logico, se non quello di danneggiare l’avversario, verso le Zattere la propria traiettoria andando a ostacolare palesemente i cugini Vignotto. E mi dà fastidio in generale (non solo per loro due) quando vari equipaggi di varie categorie si "portano a spasso" a vicenda per il campo di regata. Per me sportività non significa cercare di chiudere l'avversario ma accettare una sua rimonta ed eventualmente anche un suo sorpasso. Ovviamente questo comportamento deve poi esse condiviso e messo in pratica da tutti. Se nelle regate si vuole sportività bisogna andare verso un comportamento responsabile e asettico, altrimenti bisogna mettere in chiaro che sono possibili scorrettezze di tutti i generi, come accadeva, molto di più dei giorni nostri, in passato.
Per questo, per Grillo Parlante (al quale rivolgo lo stesso invito fatto a Federico), quando dico che chi usa malizia e scorrettezza danneggia se stesso e gli altri, intendo dire che a perderne è tutto il movimento della voga. Sempre che importi realmente a qualcuno.

PIERINO ha detto...

Ho aspettato fino a tarda notte l’uscita del famoso video e delle fotografie di IVO REDOLFI TEZZAT, curioso di sentire le sue dichiarazioni in merito al giro del paleto alla fine mi sono addormentato sul computer, ogni tanto nel dormiveglia guardavo con l’occhio destro la sveglia mentre il sinistro era fisso sullo schermo in attesa che le immagini e i filmati apparissero .Quando sono apparse le immagini sono rimasto senza parole,abbiamo atteso con trepidazione due mesi per vedere niente ,il nulla. Sono rimasto esterrefatto nel leggere l i commenti di IVO sulle fotografie pubblicate,scoprendo che durante la regata IVO non solo voga, ma legge nel pensiero dei regatanti , sente i richiami dei giudici agli altri equipaggi, come un camaleonte con un occhio guarda il suo ferro della gondola, mentre con l’altro guarda il proviere dietro leggendo anche il suo pensiero. Nelle fotografie pubblicate io non riscontro tutto quello che tu vuoi far credere con i tuoi commenti fantasiosi le foto si commentano da sole. Sono foto grafie che sono state viste e riviste più volte una delle quali era sulla Nuova Venezia il giorno dopo la regata. Per quanto riguarda il video mi domando come mai il sonoro non era originale come quello della regata STORICA2010 ?Forse si sentiva qualcosa che non si doveva sentire?Ma non avevi accettato la sentenza della commissione di Disciplina,che senso hanno tutte queste insinuazioni, cosa vuoi far ricadere ancora sui VIGNOTTO la colpa della tua caduta in acqua a BURANO, non ti basta ancora la figura meschina che hai fatto nella regata Storica 2009 incolpando ingiustamente anche in quel’occasione i tuoi avversari.
Ti do un consiglio smettila di raccontare baggianate, non sei più credibile dici troppe bugie.
Complimenti ELKENIA
PIERINO

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

X elkenia
Apprezzo la tua sincerità nel dirmi che il filmato lo hai messo tu. Pensavo te l’avesse dato IVO comunque non ci sono problemi .Per quanto riguarda la musica sarà el to forte , ma no el mio sicuramente. Ti me parli del MOULIN ROUGE del TANGO DE ROXANE mi so fermo a NICOLA DE BARI e a PEPPINO DE CAPRI, comunque me scarico sia el film e anca ia canson.Par quanto che riguarda i ingrandimenti impara l’arte e metia da parte. Mi no so pratico de computer ara te fasso na confidenza(me raccomando tientea par ti e no sta dirghea a nessun)co me go trova col fronte di liberazione dei nanetti da giardino par risponderghe al matton(a modo mio )no savevimo che bastava clicar sul nome par trovar el so sito ma semo andai davvero su queo del caffe LAVAZZA. Vedo che se drio deventar amighi ti e BERTOSCHIENA so proprio contento vustu vede che andemo finir tutti a casa sua a magnar gli gnocchi.TI te conosso ma chi se BERTOSCHIENA ha..ha..ha..ha ma no sarà iu spero el grillo parlante ha..ha..ha.. che el se e fa e el se e conta.ha..ha.ha.
So passa dal italian al diaetto sensa accorserme naturalmente, aea faccia del professor spero che ti io capissi come che scrivo che no te serva el disionario dea BOERIO.
Ciao vecio sempre forti mi ti e bertoschiena
IL GRILLO PARLANTE

Elkenia ha detto...

...me piasaria esser su un canton dea vostra casa a vardar se anca vialtri scrivè sul computer n'dando in serca coi deeti dea etera giusta in giro par eà tastiera! hahahahahah!!!!!!!!!! Titopare "i" coll'acento! No eà trovo mai!!! E no te digo e prime volte par far venir fora suea mail eà bissa-squeleta, ostia, ti ti passi dal'italian al venessian...mi dal venessian al ciozoto...chiocciolina voevo dir! Ghe gò messo tre giorni par strucar el tasto giusto par farla venir fora! Ma desso semo deventai ngenieri...mi ti e berto schiena? Ju ga el mio numaro de cellulare...meteve dacordo e se trovemo...IN DO O IN TRE??? HAHAHAHAHAHA!!!!!!!!!!!

BERTO SCHIENA ha detto...

Bella ivo e foto con didascalia .......ma pensi veramente che qualcuno ti creda? ......Sai vedendo queste foto e i suoi scritti mi tornano in mente i fumetti di Willy il Coiote ......ricordi ? .......tentava sempre di fermare in tutti i modi BIP BIP l'uccello postino e ogni volta sbagliava tutto e si faceva male lui .........ecco tu sei uguale ma mentre Willi era un po' simpatico a tutti, vuoi perche' faceva un po' pena, vuoi perche non ne combinava una di giusta ,tu non lo sei perche ' mentre nel fumetto il Coiote ametteva i suoi errori perche' lampanti tu continui ad arrampicarti su specchi invece di guardarti e fare un bel bagno di umilta ' .......Delle foto non voglio nemmeno parlare ,l'unica che ha senso è la numero 8 .....e ti spiego anche il perche': è l'unica in cui le prue delle imbarcazioni sono rivolte verso l'obbiettivo nelle altre ce' un forte schiacciamento di immagine Treporti sembra a 20 metri mentre tutti sappiamo che la distanza tra il paletto e la terra è sicuramente piu' di duecento , quindi tu puoi fare dire e scrivere cio' che vuoi ma sicuramente se ce' schiacciamento tra voi e Treporti ce' anche tra il tuo remo e quello di IGOR ......il video ti giuro l'ho guardato 20 volte e quando tu cadi la posizione di Igor e molto piu' avanti del tuo remo .......se avesse fatto cio' che dici avrebbe sicuramente spaccato il morso della sua forcola ......scommetto poi che questa sequenza di foto con didascalie annesse non l'hai portata come prova alla commissione .....ti avrebbero riso dietro come noi tutti ........Vedi ivo dispiace a noi tutti che il tuo proviere rimanga sempre in silenzio e faccia sempre fare a te il lavoro sporco ,lui, rimane sempre alla finestra aspettando e magari incitandoti a fare le figure che fai con queste foto ,filmati o quant 'altro ,poi risulta l'uomo buono che non fa mai polemiche ed accetta tutto .......tu invece ..........vedi Ivo mi sarei aspettato da te perlomeno un po' di scuse nei confronti dei CUGINI VIGNOTTO per le offese ,gli insulti e tutte il resto che ,per causa della tua poca onesta sportiva e ripeto sportiva perche' come persona non ti conosco ,hanno dovuto subire in quel di Burano ,le tue bugie fatte di speronamenti e arrembaggi hanno avuto le gambe molto corte dio renda marito a quel fotografo che ha immortalato quell'attimo in cui come un pollo ,anzi come Willi coiote cadi cercando di prendere i cugini Bip Bip wooooo .....se lo conoscessi gli manderei una guantiera di paste (no di rosasalva promesso )ha fatto si che non perdessi il mio prezioso tempo a portare arance ai miei" fratelli" Igor e Rudy in galera condannati per speronamento aggravato .....magari ti prendevi un altro po' di soldini ,magari hai visto la foto sul giornale quando eri in pronto soccorso a marcare visita per vedere se anche stavolta riuscivi a trarre il massimo dal minimo ma vedendo la foto hai pensato .stavolta mi hanno beccato meglio darsela a gambe levate prima di far ridere infermieri e dottori ............hahahahaha........pensa solo se fossero arrivate le tue scuse anche adesso se pur in ritardo che bella figura avresti fatto e che diversa considerazione avresti avuto dalla gente e anche perche' no dai cugini VIGNOTTO ....... ,secondo me sei un po' masochista ........sbaglio .?...........salutami tutti i tuoi amici giudici , giornalisti e pasticceri tanto vi vedete alla prossima festa ............Saluti al grio e al Kenia ...........

BERTO SCHIENA ha detto...

Provate tutti per un istante a fermare il video ai trenta secondi esatti ,guardate dove è Igor e dove è ivo ......secondo me è gia avanti per fare cio' che ivo dice .......al secondo 31 ivo cade .........Provate !! prova anche tu Kenia.....

Elkenia ha detto...

X BERTO SCHIENA:

SONO DAVVERO COMPIACIUTO SODDISFATTO,CONTENTO E ORGOGLIOSO CHE UN CRONISTA DI QUESTO BLOG NONCHE' "CAPO ULTRAS" E "FRATELLO" DEI VIGNOTTINI (ARA CHE I ME GA' PROPOSTO DE FREGARTE STA CARICA HAHAHAHAHA!!!) ABBIA SOTTOLINEATO CHE QUANTO DA TE DETTO SUL TUO ULTIMO COMMENTO RIGUARDI L'OPERATO SPORTIVO E NON IL PROFILO UMANO DELLA PERSONA CRITICATA.

PS:mettite daccordo col grio che n'demo bever calcossa insieme!

cesco ha detto...

comunque mi no capisso come se fa a cascar in acqua col remo in forcoea......bisogna proprio che ti o moi ....

BERTO SCHIENA ha detto...

......Mi permetto di fare delle ulteriori constatazioni sull'argomento ,lo faccio osservando ulteriormente il filmato invito tutti gli appassionati ad osservare la posizione di entrata al paletto dei fratelli Busetto ,quest'ultimi infatti nel momento citato sopra si accingono a compiere la manovra di giro del paletto in una posizione ancora piu' interna di quella dei Vignotto si puo' notare che quando l'imbarcazione arancio smette di vogare completamente nel filmato compaiono i Busetto con una trettoria molto piu' bassa ,tutto cio' puo' solo significare che lo spazio tra la prima imbarcazione e le boe era superiore a quello che Ivo vuol far credere e che la sua traiettoria era molto probabilmente sbagliata .......Continuo poi dicendo che tu Ivo non puoi dire pubblicamente che accetti senza polemizzare il verdetto della commissione per poi un mese dopo saltar fuori con queste foto e con questi video ......mettiti d'accordo con te stesso o accetti e te ne stai in silenzio ,o per te quello che è successo è un ingiustizia ,ma dillo pubblicamente senza dire che per te è tutta acqua passata ,l'acqua quando passa porta via tutto ,per te non è sicuramente cosi' ,tu non puoi aspettarti che la gente stia in silenzio quando parli di trappole tese ,di reiterate azioni scorette , ect ect ....ti aspetti che nessuna risponda a tutto cio' ? è logico e normale che cosi' si alimentano polemiche e discussioni su una cosa che anche tu' consideravi chiusa come dicevi non meno di un mese fa ...............vero o no Ivo ........Il giorno che tu ed il tuo modo di vogare e di interpretare lo sport cambiera' sara' sempre troppo tardi ........credimi ..........PS: ho letto kenia che qualcuno vuole declassarmi da primo tifoso dei Vignotto ,non ti preoccupare non lo sono e non lo sono mai stato ,mi considero a torto o ragione che sia ,qualcosa di piu' di un tifoso ,sarei cosi' con loro anche se non avessero mai vogato o fatto altro .Cio' che mi lega a loro è una parola piccola ma con un significato profondo .......Amicizia .......e come diciamo noi camerati LE RADICI PROFONDE NON GELANO MAI ..........

el Teppa da Sarasmo ha detto...

visto che siamo in tema di cadute in acqua,e oramai l'episodio di Burano e' arrivato alla frutta,proporrei di intavolare il nuovo episodio " Gianni Fiaschetto e la sua tibia di titanio".
Vorrei ricordare come nella regata storica 2010 il grande Tiberio cadde in acqua dal gondolino marron, e la giuria non se ne accorse nemmeno...notiamo la disparita' di trattamento per episodi analoghi. Perche' nessuno si curo' dei poveri Tibeio-Fiaschetto e li lasciarono in balia degli eventi?? Acqua in bocca gli dissero per un anno....
Pero' Fiaschetto e' entrato nella storia!!! lui e la sua tibia di titanio!!! cadde sullo spigolo del fianco sinistro del gondolino, riusci' a non farlo capovolgere, proprio utilizzando la tecnica suprema nota anche a Roberto Pilla "The Warrior", la tecnica Supplex. Ne guadagno' appunto una nuovissima tibia in titanio.

Invito tutti i possessori di materiale vario, foto, video, testimonianze, a cercare di creare un nuovo argomento dal titolo " Tib-erio e il suo prode poppiere dalla tib-ia di titanio"

Koala ha detto...

per Cesco: come mai la gondola arancio prende la seconda delle boe del palo affrontandola di prua e non come il marrone che scia per girarle attorno? E' evidente che il poppiere dell'arancio abbia perso la barca e gira troppo al largo! Ecco la spiegazione ed il motivo per cui il marron gira all'interno! Non tutti i poppieri hanno l'esperienza per fare certe manovre in condizioni di correnti fortissime e di vento fortissimo. Grande merito al marron di aver eseguito una manovra da manuale e di aver approfittato dello sbaglio di chi lo precedeva. Se sbagli manovra paghi la conseguenza... Questa regola vale in tutti gli sport tanto che il più grande motociclista di tutti i tempi "Valentino Rossi" per tali manovre è stato soprannominato "THE DOCTOR". Quando i suoi avversari sbagliano, lui li infila subito (non voglio essere volgare). Pensate quello che volete! Al marron, reo di aver approfittato di uno sbaglio di chi lo precedeva, pur trovandosi dietro e senza alcuna colpa (vedi sentenza della C.D.) gliel'hanno infilato con una bella e ridicola squalifica. INCREDIBILE MA VERO!

FEDERICO ha detto...

A Modo Mio, ci mancano i tuoi commenti. Dove sei sparito? Non scrivi più perchè il mio amico Massimo t'ha tirato gli orecchi? Ma hai fatto anche tu qualche regata o sei solo uno dei tanti appassionati come lo sono io?

A modo mio ha detto...

@ Federico:
Non sono "sparito", è che non voglio monopolizzare con la mia presenza i commenti in questo blog. Siccome poi si va fuori tema rispetto al post, per discutere su come, secondo regolamento e secondo correttezza sportiva, si faccia un giro del palo c'è per esempio questo link. Cliccando, nei commenti, troverai anche la seconda parte della risposta che ti avevo dato precedentemente.
La "tirata d'orecchie" nei miei confronti è stata giusta in quanto volendo semplicemente esprimere dei gusti strettamente personali (opinabili) ho usato un'espressione un po' troppo sopra le righe, tanto da poter essere fraintesa come un giudizio negativo verso persone che seriamente e con passione svolgono una meritevole attività culturale. E non era mia intenzione farlo. Poi ci siamo chiariti ma il mio errore resta. E ne prendo atto con serenità.

Geppetto vero ha detto...

Kenia cossa ti me combini .......gera torna a serenita' in famegia :a fatina a gera tornada ad esser queo che a gera prima ,pinocchio el gaveva el naso curto curto a baena se gaveva messo posto col cuor a ze andada maza il letargo ,a ga dito che almanco par i prossimi sie sette mesi a stara' tranquia ,niente tonfe che la spaventa ,niente tuffi sora a testa e regate e ze finie par sto anno ...............i me riva casa altra sera a brasetto co e paste ,za me spusava sta roba ,no i ga gnanca magna' ,i se ga piassa davanti al compiuters a spettar no so cossa ..........fioi ara che el vecio va' in letto ....macossa se drio spettar davanti a chl schermo ? niente niente papa' va in letto ...........a mezza notte passada sento un casin :tegavevo dito che fa pinocchio a ea fatina ,varda e prove me gaveva dito el pasticcer che stasera veniva esibio prove inconfutabii .....credevo che i fusse drio de vardar "Un giorno in pretura" ....adesso me alzo penso .....varda che bravi sti qua i perde el sonno par vedar processi par esser sicuri che a giustizia trionfi .......me scampava anca ,so vecio e a prostata me tian poco ......passando par ndar in bagno butto l'ocio ........apriti cielo :ancora na gondoa arancio col cuo pararia , !!!! go pensa' che l'arancio ze sfortuna' ,ogni regata el se rebalta .........vado a pensar che staltri do (kenia e ivo ) dopo un per de mesi i ze ancora che i va vanti co buran? .......ghe fasso a pinocchio : certo che l' arancio porta pegoa chi che lo voga va finir in acqua tutte e volte ........ma che regata zea sta' qua' ......cio' i se ga gira' tutti do i me ga magna' : a ze aprova regina che ivo e giampi gaveva ragion...... varda .......varda qua' .:......a parte a foto de ivo in apertura ......casso visto che el ze amigo del paron del sito una de megio no ghe gera ? mangiafuoco ,so amigo de pinocchio,al confronto el ze Alain Delon ....e pensar che a fatina lo vede anca beo ......par mi el pasticcer ghe mette robe strane su e torte che el fa ........scorro col sorze verso zo , si el mouse ;ser no ti sa e lingue ti ze un mona al giorno d'oggi ,e me trovo na sequensa de foto 9 me par ....8 e se tutte compagne ....co a spiegazion de ivo che par mi el ga da essar uno dei fantastici quattro co i poteri che el ga : el ga un occio che varda vanti e uno che el varda da drio ,el ezze i pensieri de staltri e intanto el pensa iu' el ga l'udito come supermen, ve ricorde'? el sente robe che nissuni sente el fa manovre da manual come alonso ....ma quanto forte zeo .......adesso go capio : el pensava de riuscir anca a svoear par queo el ze nda' in tocio .........dopo el ga carica' el video co na musica che me pareva un triller ,i podeva almanco mettar e musiche de stanlio e olio co e figure da comica che el fa .....el ga dito che se sta' igor col remo ,e col casca el ze a brasetto co Rudi che ze da poppe ,mi no so ......me par e fiabe che te contavo a ti pinocchio par farte dormir co ti geri piccenin .......manco mal che nol voea piu' far poemiche ......ma ........ve ringrasio comunque parche' in ultima anca pinocchio e a fatina ghe ga tocca' darme ragoin ......batti batti se storse anca el ferro ......i dise .........ecco ......a parte i brassi chel ivo el ga daver anca qualcosa altro de fero ansi de egno .........magari vien fora na forcoa ........ti sa cossa .....go na coa de quee potenti da scarper me a ga assada bonanima de mario zanea prima de torsia ....a ze na special coa tedesca el me diseva .....a spusara' par un per de giorni ma dopo a ga na presa ........magari ghe incoemo i pie so a barca cussi nol va' piu ' in acqua ..........notte vado in letto

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

X geppetto
Geppetto se no ti xe anda in letto so curioso de saver el nome dea coa tedesca che te gà assa Mario Zanea, che forte che el gera come scarper.
IL GRILLO PARLANTE

semplice tifoso ha detto...

sono un semplice tifoso ,che si meraviglia ,che la ragata di burano 2011,stia diventando come la soap opera BEAUTIFUL,sempre polemiche commenti giustificatori,è andata basta,che meditano i giudici su gli errori fatti,che i regatanti si attengano al verdetto finale ,e parlando con un regatante attuale (no fasso nomi) x rispetto,giustamente dice che senza le 2 coppie in questione non ci sarebbe regata,però son piu di 10 anni che fanno bello e cattivo tempo loro due ,e quei poveretti outsider,che si preparano come loro un anno intero togliendo tempo alle famiglie solo x inseguire un sogno lungo una vita (entrar in canal)sono messi in secondo piano,nonostante le forze in campo si vedono dalle eliminatorie si differenziano x pochi secondi,sarebbe bello che le coppie in questione si prendessero un anno sabatico di riposo,e veder emergere qualche nuova coppia,in segno di sportività,spero di veder nuovi risultati da nuove coppie,tipo pagan-seno ,musatto-bregantin,fiaschetto-sabadin,i busetto,un cambio generale delle coppie ,si sà che x anni i domini sulle regate sono stati dei vari ,gigio strigheta ,crea ,ciaci ,fongher e ora dei vignotto e de d'este -tezzat,ma trovo giusto che anche i vari bertoldini -martino ,zane pastasutta ,sustin ,ciaceti abbiano la possibilità di emergere.sò che questo commento forse è fuori luogo ma è un pensiero di un semplice tifoso che crede ancora alle tradizioni e a cui piace la regata in genere.grazie anche al creatore di questo sito,che permette di esprimere i propi commenti

cesco ha detto...

x koala.
capisco koala...capisco e non metto in dubbio le capacita' di Rudy....ma mi sembra che oltre ad essere un grande poppiere abbia anche uno spiccato dono di preveggenza......tu da poppiere .....infileresti la barca che sta davanti a te prima della boa con vento forte e onda rischiando una squalifica o addirittura di entragli in barca e fregarti la regata...?
Anche a me e' successo di essere "voltato" per avere rallentato al paleto in una regata...e ci puoi scommettere che non lo faro' mai piu'....ma se devo dirla tutta non mi permetterei di infilare un mio avversario proprio al paleto.....
Tempo fa un giudice prima di una regata ci ha fatto una romanzina di quasi un'ora circa il rispetto per l'avversario e citava proprio come esempio di eccessiva competitivita' i campioni del remo.....
In sostanza se i Vignotto ne avevano di piu' potevano vincere senza manovre al limite....Cio' non toglie che rallentare prima del paleto sia comunque una cosa da non fare.
Conclusione: semo da capo a pie!....chi ga sbaglia' par primo?
Non ho letto i verbali della giuria ma credo che tutto sia scrito li'....Purtroppo il giudice ,a torto o a ragione,e' quello che determina il risultato della regata.
Ricordi la storica dell'anno scorso..?Perche' il giudice non lasciava che Bertoldini e Vianello tentassero di passare i Vignotto prima di Rialto ne' di dentro ne' al campo?
Risposta: solo lui lo sa....ma il risultato e' che i Vignotto hanno vinto e Bertoldini se ga magna' el fegato....
Quante volte in una partita di calcio l'arbitro ha concesso rigori inesistenti o annullato gol validi influenzando profondamente il risultato finale?
I giocatori giocano...i vogatori vogano....fanno quello che devono fare....ma ci sono delle direttive che devono per forza seguire.
Se come dice Ivo era gia' da tempo che il giudice intimava il marron di andare spra al remo di Ivo....come la metti?

cesco ha detto...

x semplice tifoso

Due anni fa meglio dell'Inter non c'era nessuno....oggi....meglio non parlarne....
I campioni vanno e vengono....Prima o poi sia i Vignotto che Super verranno battuti....e secondo me neanche fra moltissimo....
Ma ti ga visto come che va Vianello....e Busetto?
Manca poco manca poco

DON CARLETTO ha detto...

X cesco
Cesco ma ti fa davero , ma ti ghe crede ancora a queo che dise IVO, ara che el te conta un poche de busie, ti gà da esser resta soio che ti a crederghe. Se vero che i ‘’campioni’’prima o dopo i vien sconfitti dal tempo, iu si che xe un avversario inesorabile par tutti, ma quei che se drio vogar coi VIGNOTTO e D’ESTE ara che noi gà 15 anni xe na vita che i voga anca iori. Noi xe atleti de primo peo ,magari i xe più veci de staltri(Vignotto e d’Este). Ma chi xe sto VIANELLO no go visto come che el va dime anca el nome i VIANELLO xe tanti. I BUSETTO i xe bravi ma sempre dopo de staltri par mi i riva(anca xe ghe auguro co tutto el cuor che i fassa ben) .Cossa ti vol eser i verbali dea giuria ,a chi che ghe comoda iori i ghe i fa eser ,a chi che no ghe comoda i ghe dise che ia penna se restada senza inchiostro. Ma no ti te gà niancora reso conto che ia giuria se stada fatta in grande stile(amici e tifosi) ma quei giudici che xe andai al pranzo in Serenella come mai noi risponde,no ti me disarà minga che no i gà el computer ,forse noi ese i commenti ,forse no i gà el coraggio da risponde,forse i xe vergogna dea figura che i gà fatto quando che i xe gà visto su yu tub(Ma al pranso gave magnà ben o no ). GIUDICI RAGAZZI SCHIAVON ETC….etc…etc..faseve sentir difendeve. Cossa se deventai anca muti.
X geppetto
So curioso anca mi come mio amigo el GRILLO PARLANTE ti me disi el nome dea coia tedesca gò da incoiarme e scarpe, mi no metto mastice bon e e xe me rompe sempre.ha..ha..ha..ha,,ha,,ha,,ha,,m a. ia coia che el te diseva che par do giorni ia saveva spussa ti xe sicuro che fusse ia coia o gera e scarpe coe sioe piene de merda de can.ha..ha..ha..ha..
ciao a ELKENIA BERTOSCHIENA E AL mio AMIGO GRILLO che xe un poco che no io vedo da quando che el se torna daia vacanza.
DON CARLETTO

Berto SCHIENA ha detto...

Grillo ma ti conossevi davvero Mario Zanea detto Mario Scarper ? .....che personaggio che el gera ......so nda' al funeral e te o giuro me vegneva da rider pensando a cio' che el combinava .......te conto adesso a storia de a coa tedesca .......Na volta el gera nel so laboratorio (cussi el ciamava a bottega sua ) e ghe zew vegnuo un attacco de cacca e nol saveva cossa far e ora el ga tolto un per de scarpe e la ga fatta dentro .......le ga netae dopo ma cio' a spussa restava ......quando che a signora ze vegnua a ritirarle el ghe ga dito che par giustarle el ga usa' na special coa tedesca che le assasse all'aria un per de giorni parche ' essendo na coa special a spussava un poco .........

semplice tifoso ha detto...

grazie x aver pubblicato il mio pensiero x cesco si lo so che i campioni vanno e vengono,ma vuoi il destino vuoi la sfortuna ,in tutti sti anni nessun dei 2 xè deventai re del remo che a me parer se i riva a ciaparlo i se ritira in beezza,e i ghe da logo a tutti i altri outsider,perchè si no i regatanti de serie B no vignarà mai fora condannai a star nee regate minori,vedaremo come se impiantarà la prossima stagion,già na coppia gà dimostrà che la xè compettitiva (i busetto)e se i se prepara ben go idea ke i sarà na bea rivelasion,intanto se godemo la chiusura dea stagion co e bee regate sociali piene de spirito e divertimento.

Berto SCHIENA ha detto...

Cesco ....vorei fare alcune considerazioni su cio' che dici ,dal mio punto di vista ,con pacatezza e serenita' .....Intanto penso propio che questa diatriba tra i Vignotto e D'este la devi sopportare ancora per molti anni ...troppa è la superiorita' di queste due imbarcazioni ,credo da quello che leggo che tu sia oltre che un appassionato anche un regatante e mi sembra strano che non ti accorgi che quando aumentano colpi nel darsi battaglia prendono subito il largo ,mi sembra strano che non vedi che quando una delle due compagini è assente le regate sono delle autentiche passeggiate per la copppia che è in gara ,si divertono a far arrivare secondi chi vogliono e fanno andare le regate nel senso che vogliono loro ......è cosi' ,sai penso che se le due coppie fossero nate in epoche diverse avrebbero conquistato per quattro cinque volte il titolo di re del remo .......rigurdo al resto il giro del paletto di burano è stato ,secondo me ,una cosa alquanto anomala e diversa da un normale giro del palo ........ci sta' il rallentare ,bene o male lo fanno tutti dopo si puo' discutere quanto vuoi se sia giusto o sbagliato ,il problema li' e' stata la traiettoria :osserva se non sei convinto dove sono i Busetto all'entrata del palo l, la loro posizione e di di minimo quattro cinque metri piu' interna dei Vignotto che a loro volta si infilano internamente all'arancio fai un calcolo di quanto spazio abbia lasciato Ivo tra se e il palo ,di quanto sia stata errata lasua manovra il regolamento parla chiaro ,non si puo' superare al palo a meno che non ci sia lo spazio necessario per farlo .........Credo poi che se veramente la giuria avesse veramente richiamato piu' volte Rudi il video che è su questo blog il tuo caro amico ivo se lo sarebbe fatto dare con il sonoro ,con la voce della giuria (vedi regata storica 2010 ) ho parlato oltre che con Rudi anche con altri che regatanti che hanno visto e sentito il filmato in questione e tutti hanno detto chje tra il primo e unico richiamo ai Vignotto e la squalifica passa un secondo ,rigurdo poi alla regata storica 2010 come fai a dire che Bertoldini non ha potuto passare per colpa della giuria ,aveva preso un buon vantaggio ,è stato ripreso e passato dopo il palo come se fosse fermo ,a rialto il giudice gli intima solo di togliersi dal "socchetto" se voleva fare un vero attacco perche' non si è allargato a stagando e lo ha fatto .......da li allarrivo poi si è preso un gondolino .......guarda le regate in modo diverso anche tu .....vai su you tube e guardati l'entrata in canale della storica,cè il video dalla barca giuria .......dimmi che ne pansi con sincerita' .....Ciao

Geppetto vero ha detto...

Grillo ..... so pena torna' ........ghe go fatto un remo novo a Igor ,ogni anno a sion de colpi chel Ivo che ze ea' ghe fa sciense ......bisogna che ghe daga a percentual sa avoro ghe ne ze poco ,pinocchio me costa ,ti sa un per de remi all'anno a Igor e Rudi me tocca farli ......do schei i ciapo .........Dime anca a mi ma davero ti conossevi el dottor Mario.......ghe ne gavemo combina ' insieme mi e iu' .......a storia de a coa a ze propio come che ti a ga raccontada el Schiena (forse cussi' go anca capio chi che el ze) ..........vadi Grio e scuseme ancora par quea volta che pinocchio voeva darte na marteada ....

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

X BERTOSCHIENA
NO . noo gò conossuo e me dispiase perché da queo che go sentio parlar el gà da esser stà un gran personaggio,e se el fusse ancora vivo te assicuro che andaria a conoserlo , xe poco ma sicuro che scarpe da giustar no ghe ne portaria.Magari sensa saverlo el gà fatto na gran invension ,sastu ti se ia cacca ga più presa del mastice ?Ma ia signora se stada contenta( a parte ia spussa ,)del lavoro che gà fatto el scarper?
IL GRILLO PARLANTE

Elkenia ha detto...

Bèa fioi...non solo voga ma...storie di vita vissuta!!! Aneddoti, portae e modo de dir e robe che se ti ghe conti noi ghe crede gnanca! Almanco che no ti gabi nome Federico Fellini!!! Pensa se i me personaggi fiabeschi (posso ciamarve cussì e considerarve mii?)e tuti quei che podaria contar calcossa, i gavesse incontrà el grande regista romagnoeo! Altro che Amarcord! Un coeossal el gavaria fato! Me piase el fato che che da pensarla diversamente su un fato sportivo, anca co polemiche aspre e qualche parola pesante, pianpianeo tuto se sia drio trasformar in una càe animada "a uso vecio", o per mejo dir "come quee de co gero fio mi"...el fio de p....na che provoca, el mona che subìsse, staltro che ghe và in voega, quealtro che fà petini e ghe ròba un pacheto de stampine. Ma aeà sera, tuti danovo in càe dopo magnà, ghe gera eà sora rosina e à carlotta sentae sui scaini a snifar tabaco da naso e stranuar, a farse i fati sui (ti ghe credi?). Eora tuti amighi danovo, ghe gera da rufianarse coe do vecie par farse ofrir el stick de menta e becarghe el resto indrio...e farse contar e storie del so passà... Ghemo fato cagnara par nà regata? Gavemo criticà i comportamenti sportivi de uno o de staltro? Ghe n'ho ciapà mi che no ghe entro gnente, de tuti coeori? E chi se ne frega!? Gò avuo eà possibiità de conosser i Vignottini (che altroano i me gavaria massà dopo chel video dea storica, come seo gavesse fato mi)e specialmente gò vuo modo de farme conosser e de conosser più a fondo Rudy. Penso che se anca tegno par "staltri" el se gabia fato nà opinion diversa de quea chel gaveva de mi. Penso chel gabia capio che ti pol dirme de tuto ma no che gabia parlà mal de eori o de no averghe dà eà possibiità de esprimer liberamente queo chel pensa su questo o su queo. E come che là gà vua ju là gà vua tutti i regatanti che gà voesto! Voè saver xchè sò convinto de questo? Xchè (sempre anca se tegno par starltri)gò vuo el coragio de domandarghe nà cortesia abastansa tosta. El me gà dito de si in tre secondi dimostrandome chel ze n'dà oltre al fato del tifo, considerando solo il carattere ed il modo di porsi della PERSONA "massimo" o "elkenia" come che me ciama jù! Par mi ze stà nà dimostrassion de considerassion e stima, nonostante tutto. Robe che supera oceani in tre salti...

E pò co conossuo tuti i me personagi fiabeschi e uno adirittura el me gà fato da cronista dea "regata del mosto"!!! Altro che nando Marteini e Sandro ciotti....chi zei??? Gò conossuo par modo de dir parchè gavemo ancora da vedarse nà volta ma penso che no mancarà ani che questo acadarà. Ansi, i caldeggio a far si che sto momento se avvicina e ghe tegnaria tanto se i venisse aea "Faziolada in barena" che Remiera Casteo organisa nà diesena de giorni prima de nadal. Dapprima persone arrabbiate per cui satiriche e pungenti...poi persone che sanno abbassare i toni e mandare tutto a esse buranei e vin santo, come deve essere ed è stato!!!

UN GRAZIE A TUTTI DA MASSIMO VERONESE, O DA LILO, O DA ELKENIA!!!

el vero Koala ha detto...

per Cesco, ma anca per el Kenia e soprattutto per tutti....
i ultimi commenti firmai Koala no ze del vero Koala che so mi, Roberto Angelin...calchidun se ga appropria' del me soranome che me ga da quea volta el Cama...chi no lo ga conossuo staga sitto.
No voio intressarme co e paroe de staltri...
El veo Koala

Don Abbondio ha detto...

X Cesco sempre che questo sia el to vero nome! El primo che gha sbaglià, gha da esser sta to pare col gha pensà de ver messo al mondo un fio svejo. Ma ti sà queo che ti scrivi? Ma ti sa queo che ti disi? Ma dove ti vivi? Che regate ti gha fatò? Che regate ti gha visto? Ma ti ze bon de vogàr? A serie B no esiste, quee regate de pupparini che i fa prma de quee dei campioni e se e regate dee varie parocchie dea laguna (quei che voga i gha da esser i preti novizi come de mi), anzi forse me sbaglio ti gha ragiòn e ze e regate de VESTA (quee dee scoasse)! Nel 2010 bertoldini e vianèo i se andài primi co luce dae 6 ae 7 volte (gho visto el filmato original dea giuria)! I vignotti i se i gha magnài su 30 vogàe, i li gha passài par sora camminando sull'acqua come nostro bon Signor! Domandighe ai vinti cossa che i ghà dito co i se rivài e i ze vegnui da mi a confessarse? Gerimo drio spetàr che i ne passasse, sentivimo che daea stazion de santa Lucia gèra drio rivar el pendolino! E po a buran ti gha poco da dir che i vignotto se i ghe ne gaveva i podeva spetar de passar dopo el palo! Se queo che ze davanti gira 15 metri più avanti, no sarà certo MONA queo che par da drio approfitta par superarlo! Va farte ne bèa "malta" sue suche e se par caso no a dovesse spussar, tote un stecco e missià fin che ti senti el profumo de me........da! Ti vedarà che i profumi te verzarà a mente e ti podarà rifletter sue str.......zae che ti scrivi! Viente a confessar che ti disi nome che buzìe, te vorà 6 mesi de preghiere par scanceàr tuti i to pecài e e to buzìe che ti continui a dir! Vien tirar el cordon par aver l'assolusion.

Rudi.V. ha detto...

Certo Massimo che ti ho conosciuto meglio! (Ti ze un sporco juventin, de quèi de moggi, magari convinto che tutti i scudetti dea juve i xe meritài e no comprài dal povero Agnèi) Ma devi ancora rispondermi se secondo te i tuoi beniamini sono andati in acqua da soli alla regata di Burano! Foto e video ne hai a disposizione! A te la parola. Non fare come il tuo amico a Modo Mio e cioè girare intorno al discorso per non ripspondere facendomi crescere la barba! Rispondi con due semplici lettere alla mia precisa domanda: DA SOLI SI O NO ?

Elkenia ha detto...

HAHAHAHAHAHAHA!!!! SCOLTA...ZE VERO CHE L'INTER GHE TOCA DARGHE INDRIO I SCUDETI COMPRAI? IN STO MOMENTO I PERSONAGI FIABESCHI ZE DRIO DARME DA FAR E GO' POCO TEMPO PAR SEGUIR EL CALCIO...NO SO' GNANCA CHI CHE ZE DAVANTI E CHI DA DRIO IN CLASSIFICA...FORSA VENESSIAAAAAAAAA!!!

Per quanto riguarda il giudizio che mi chiedi ti dico che come mi dicevano poco le prime foto, mi dicono poco anche queste ultime. I tifosi hanno ampliamente sottolineato il fatto che lo schiacciamento apportato dallo zoom puo tirare brutti scherzi e far credere una cosa che potrebbe rivelarsi non vera. I particolari della foto 7 mi dicono che Ivo ha cozzato col suo remo contro quello di Igor e per quello potrebbe aver perso l'equilibrio. E se poi fosse solo un effetto ottico procurato dal cànon? Vorrebbe dire che Ivo si è buttato in tuffo per far si che la gondola senza governo e seguendo il suo naturale abbrivio "stagando" si mettesse a m0' di carro davanti ai buoi per bloccarvi? Rudy, è tutto abbastanza grottesco, io non mi sono fatto idee precise. E ti assicuro che le stesse cose le ho espresse a Ivo. Ciao!

A modo mio ha detto...

@ Rudi V.
Non si tratta di girare intorno alla risposta senza dire nulla. Come detto anche da Massimo le foto in realtà non chiariscono niente.
Voi vorreste sentir ammettere chiaramente da tutti che il marron si è rovesciato NON per colpa vostra.
Come già detto in un commento precedente, soltanto voi 4 sapete veramente com'è andata solo che chi sta mentendo (o dice solo mezze verità) non vuol assumersi la propria responsabilità sull'accaduto. Ed è questo il fatto più deprimente di tutto l'episodio, considerando che le regate hanno valore solo per alcuni di noi veneziani, mentre a tutto il resto del mondo non importa nulla. Sarebbe più facile che saltasse fuori candidamente la verità, tanto poi nessuno di voi rischia niente nella vita reale.
Per metà, come già detto, potrei dar ragione a voi, ovvero, dopo che il marron si è allargato doveva continuare a stare largo e non chiudere con la prua. Per l'altra metà, voi potevate avere più pazienza e stare un pelo più lontani durante il giro delle boe; riconosco che in quei frangenti la'spetto agonistico può annebbiare un po' la capacità di attendere. In questo modo se il marron si rovesciava non c'erano dubbi che non potevate essere stati voi.
C'è poi da dire che io avrei anche una mia idea "di parte" che però non è del tutto obiettiva e quindi la tengo per me. Posso solo dirvi che questa idea l'ho detta a qualcuno alla Giudecca che subito mi ha detto che non poteva essere assolutamente così perché era evidente il contrario. Chissà da che parte tifano alla Giudecca... Certo che dopo aver visto da vicino le due ultime regate di Redentore più di qualche dubbio mi è venuto dopo aver sentito cosa era successo a Burano quest'anno.

Luciano Z. ha detto...

X Vero KOALA! El teppa da s.erasmo e mario petto non sei tu! Quindi firmati sempre quando posti un commento!!!!!!!!!!!

Berto SCHIENA ha detto...

Rudy ......Gnanca se o torturemo meza giornada nol te risponde sto Kenia ,el ga da esser come quei dei servizi segreti addestra' in caso de cattura a no dar informasin .......el staria ben anca iu' a montecitorio ,a far poitica .....ti sa quei ti ghe fa na domanda e piuttosto de risponderte i ghe gira intorno na settimana .......za i ghe gara' tira' e rece parche' el ze deventa' amigo de tutti sti personaggi fiabeschi che ben o mal i te da ragion a ti ......no ti vora' miga che el prossimo anno i fassa a festa senza el cantante .........se el te dise che ti ga ragion el fa a fine de moggi i ghe da 4 anni de gaera e 5 de interdision da regate e manifestasion del genere ........Kenia va in letto prima che l'ultimo commento ti o ga scritto ae 3 e 20 ......no ti sara' sta ' miga a stirar fin che l' ora ...........dopo ti canti mal ......Ciao Rudy beo .....

cesco ha detto...

x don abbondio

AMEN!!!!!

Berto SCHIENA ha detto...

A modo mio vorrei tanto sapere quale sia il tuo pensiero .......ce lo devi anche perche ' tutti noi abbiamo tolto tempo a famiglie e mogli per leggere i tuoi infiniti sermoni comparsi su questo blog .......il mio punto di vista sull'argomento penso che tu lo conosci ,io sono di parte, è assodato ,ma riesco ad esprimere le mie opinioni in totale serenita' e indipendenza ,abbiamo speso fiumi di parole su quest'episodio ,ognuno si tenga le sue idee come è giusto ma voglio rammentare a tutti che il sign ivo tezzat è perlomeno recidivo sull'argomento ,tutti ricordiamo a chi a dato la colpa della sua caduta nella storica 2009 per fortuna anche li 'le immagini lo hanno sbugiardato senno' saremmo ancora qui a scrivere.........credo che tu siano molti anni che segui regate e personaggi dell'ambiente ti chiedo di dirmi se in tutti gli anni passati hai mai sentito parlare di regatanti che cadono in acqua cosi' frequentemente ......Rudy a giurato sopra i suoi figli che non hanno mai toccato l'arancio , io scusami ma gli credo,ma ammettiamo che non se ne sia accorto nella foga della regata mi racconti quanti regatanti toccati sul remo (solo li' puo' essere stato toccato) sono finiti in acqua .........io non ne ho mai visti ,non sono tanto vecchio pero ' , non so quanti anni hai tu .........

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

X a modo mio
Più avanti che andemo e più ti me deudi…… ti scrivi poemi, ti conti storie dei to antenati, ma no ti io ga niancora capio che se gà rebalta in acqua ia gondoia arancio e no quea marron?Ze legittimo che i VIGNOTTO vogia sentirse dir che no i ze responsabili del rovesciamento dea gondoia arancio,ze brutto esser accusai de qualcosa che no se gà fatto, come minimo chi che li gà incolpai deve chiederghe scusa.
X BERTOSCHIENA
Che ELKENIA sia tifoso dei dei SUB io sa anca i muri, però voio spezzar na lancia a so favor (io save che mi digo queo che penso),elKENIA nol pol dirve come che ia se stada parchè ia verità noi ghea conta nianca a iu.
Varda el video e e foto che IVO ga tanto sbandierà e che el ga promesso de portarghe par esser pubblicae sul sito come prova schiacciante. BEE FOTO!!!!! MA COSSA GAE SCHIACCIà ?.......i me maroni ? Naltra busia!!!se inutie ia VOLPE PERDE EL PEO MA NO EL VIZIO..ha..ha..ha..ha..
X elkenia
Scolta se ti ze invità al GRAN FESTON dei tifosi amici a BURAN me raccomanto teecamera in man,e fanne dee bee riprese che se veda anca qualche viso novo (Par mi quache dun no se fa riprender)me raccomando che el filmato sia tutto intiero sensa tagi.e dopo comentemo .ha..ha..ha..ciao fioi sempre forti.
IL GRILLO PARLANTE

A modo mio ha detto...

Pardon... errore mio sul colore, la foga agonistica gioca brutti scherzi! eheheh! E' evidente che è la gondola "arancio" che è andata larga e che SI E' rovesciata.
Sia al Grillo, sia a Berto Schiena devo delle "scuse" relativamente ai miei "poemi" e un po' anche a tutti i visitatori del blog.

Art.23 del regolamento delle regate: credo che dovendo giudicare in base alle foto/video presenti qui sia molto difficile esprimere un parere che non possa essere poi definito "di parte" da chi tifa per uno o per l'altro equipaggio.

Mi sembra inutile continuare ad alimentare, per niente, una polemica giunta ad un punto morto. Piuttosto credo sia più utile voltare pagina. O almeno io ho questa intenzione.

Risponderei volentieri privatamente sia al Grillo, sia a Berto Schiena, visto che mi hanno tenuto compagnia con i loro commenti e mi hanno fatto riappassionare (sotto certi punti di vista) a degli aspetti che avevo escluso della voga.

Prometto che nel caso vogliate contattarmi limiterò al massimo il numero di parole, tanto per tranquillizzarvi...

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

X a modo mio
no state preocupar par ia ionghezza dei to commenti, tanto me i ese mio amigo don Carletto mi i scolto soio e dopo i commento.NO state preocupar scrivi sul sito de ELKENIA che i esemo quà. ciao ti ga visto che te ze ritornada ia passion. ha..ha..ha..ha..
ELKENIA ara cheghe ze un sonà che scrive commenti col mio nome sul sito del coordinamento mi de GIUSTO ghe ne conosevo uno ma io gà messo in crose .ciao
IL GRILLO PARLANTE

Collodi ha detto...

Basandomi su persone e cose puramente casuali ho modificato a mia figlia la storia di Pinocchio. In fin dei conti il Grillo parlante, la Fatina, il Gatto e la volpe ci sono tutti dietro l'ultima regata di Burano. C'è perfino il protagonista!
Ed è proprio Lui, su consiglio del Gatto (meglio "telegattone" visto che ha il baffo) che al giro del paletto si butta in acqua per cercare la balena di Geppetto. La volpe, dal palco, gli assegna il primo lo stesso. Il gigante buono ne giubila come al solito tanto non vede mai niente, non fa mai niente, il cattivo non è lui. E a questo punto il nostro protagonista comincia a raccontar bugie e bugie: -mi hanno abbordato,
-mi hanno toccato il remo con la prua,
-mi hanno toccato il remo con il loro remo,
-non ho visto bene,
-...
Finché un giorno arriva la fatina che stanca di tutte queste storie di notte gli dice: -ti trasformo in un ometto se racconti la verità!


P.S. Scusa Berto Schiena non sapevo dove inserirti.

Berto SCHIENA ha detto...

Tranquillo a modo mio .......scrivi come e quanto vuoi .......noi siamo qua' ormai ze inverno e le serate ze onghe ae 5 ze scuro e gavemo tutto el tempo de ezar i to commenti e to considerasion ........Grio no serve che ti rompi lance in favor del kenia ,iu' sa, spero, che noiltri ne piase torlo de mezo ma sempre col sorriso e co simpatia eppo adesso el ze anca su un brutto momento ,vorria vedarte ti co montagne de roba da stirar tutti i giorni .......Collodi no state preoccupar saudime a Gianna co ti a vedi .....Rudi gero casa da soo....... prova dir cossa che go fatto prima de scriver el commento ..........

Elkenia ha detto...

HAHAHAHAQHAQH!!! CHE CAI...

LEONE MAONE ha detto...

Perche tutti continuate ad accanirvi contro ivo e paolo ,sono due atleti meravigliosi che fanno tanti sacrifici ,senza l'aiuto di nessuno ...poi oltrtutto sono due brave persone paolo è un gigante buono e ivo semra cattivo ma non lo è .....W paolo W ivo

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

Leone quello forte che vogava?

Elkenia ha detto...

...personalmente credo si tratti del zuzurellone che si diverte a rubarvi i nicknames. Sono convinto che Leone stimi Ivo e G.Paolo come atleti ma secondo me trattasi di plagio!

Berto SCHIENA ha detto...

Neanche io credo che sia luiu quello che vogava anche se nella vita non si sa mai.......

Grande Puffo ha detto...

Se è quel Leone che conosco io, non credo si permetta di parlare così bene dei diretti avversari dei suoi amici e colleghi di lavoro vignottini. Con uno di loro ha dimostrato pure che dopo Igor e D'este come terzo c'è lui, il suo unico problema a quanto pare è la sua bella famiglia numerosa. (Probabilmente fa parte della comunità)(affari suoi). Di persona nel 2008 ha potuto provare le scorrettezze da parte dei due Super sia al Redentore che in Storica! In più i due super da quando ha vogato con un vignotto neppure lo salutano e si degnano di guardarlo! Una vergogna! Leone, torna ai remi e tromba di meno, facci vedere il tuo valore! E chi usa il tuo nome nei commenti è sicuramente qualcuno che vuol metterti contro i vignottini!

Frà Carlo ha detto...

X ELKENYA: probabilmente el vero Leone el stima Ivo e Giampi no come atleti ma perchè i ze bravi a continuar a tazer e tegnerse l'acqua in bocca dopo tuto queo che i ghà combinà nea regata e nel post dea regata de Buràn! Dopo averse èto tuti sti commenti e ste provocassion, nonchè e tolte pal sesto(e ze impossibiè che no i li ezà) li stima parchè no i se difende come che farìa chiunque che sa de aver rajon! Par mi ze probabìe che qualchedun al de sora de iori ghe gabìa ordinà el sienzio stampa!

X A MODO MIO: ti me deudi, seguo co interesse sto sito ma da come che ti scrivi sui to iunghi commenti se vede che ti ze un tifoso dei do super parchè neanca davanti all'evidenza (come elkenya d'altronde) no ti vol scriver nero su bianco o bianco su nero che i do super ze andài in acqua da soi parchè i ghà sbaglià manovra! N'altro ano se ti vol veder ben e da vissin l'arrivo dea regata del redentor te consiglio de andar davanti aea Cesa dee zattere e un consiglio che ghe dago al comune ze de far ea regata del redentor el 21 de novembre cussì in riva dee zattere ghe sarà più gente ad applaudir i nostri campioni (magari cambiandoghe nome anca aea regata co l'occasion)!

cesco ha detto...

x berto...cento uomini...don abbondio e quantaltri.
Quando uno prende una cantonata...magari per colpa del cuore( ovviamente se capisse par chi che porto)e questo "uno"e' un ometto...allora l'unica cosa che gli resta da fare e' porgere le sue scuse ....nontanto per aver difeso i propri colori....ma par e cag..e che el ga dito.
Allora ho appena finito di vedere il video della giuria dalla barca(oi scuseme ma mi rivo sempre dopo ....no viaggio su e corsie preferenziali)...e devo, con mio grande dispiacere,dar ragione a molti di voi.
Ho visto:
Due gondole praticamente appaiate per tutta la (mezza)regata...fino al momento in cui alcune onde piu' forti colpiscono sopratutto la gondola marrone;solo allora,(e siccome l'audio non c'e'non posso sapere che cosa dice il giudice)
Rudy si accoda...Poi alza il braccio a richiamare l'attenzione della giuria....anca se a mi me par tanto che el diga :"ma dove c...o xe drio ndar quetso?!"
Pochissimi istanti dopo vedo Ivo che...ahime fa qualcosa di strano in poppe;Praticamente ghe moea de vogar e momenti el casca in sentina:
par forsa che se ghe gira ea barca..a chel punto beh...el resto lo gave' visto tutti....
Bon queo che xe giusto xe giusto...comunque sempre duri fioi !!!!!!
Speremo che no el ghe mole de vogare..

Berto SCHIENA ha detto...

Anca mi voria Fra Carlo .......ogni tanto .......e invese so sempre davanti a sto compiuter adesso ze vegnuo fora anca el grande puffo .....ma puffetta a va in letto rabiada parche a me dize che so sempre che scrivo ......secondo mi Gargamella al secolo "Lalo pastina ga da l'ordine tassativo ai sub e ai so tifosi de no scrivar .......anca parche' che argomenti ti vol che i trova par difenderse da sta armata de personaggi che se ga crea da a parte dei Vignottini ........tra poco ze anca carneval ghe sara' el bomm de mascare de pinocchio ,a fatina ,el grio ,mario petto (senza cavei ,col casco ) ,berto schiena ,sherlok holmes ,koala .........a modo mio no ghe vorria massa stoffa ,al kenia ghe basta el naso .......tutti in trenin in piazza pe pe pe pe pe pe pe ............da cossa ti vol che i se vesta iori .......da sub .....e basta .....

Mario Scarper ha detto...

Grande puffo ....anca mi se vogavo co Rudi dimostravo de esser el terzo ........anca se vogava me nevodo piccolo ........

Berto SCHIENA ha detto...

Bravo cesco .......tifoso, come è giusto ,ma anca obbiettivo .......anca ti a carneval in trenin .......Kenia ti manchi ti .........anca cesco ze vegnuo da a nostra parte .......fate coraggio ...ha ha ha ha ha ha

Elkenia ha detto...

...in trenin vegno par magnar e bever dove che voè! Co do ombre me meto cantar e dopo ze afari vostri...hahahahaha!!! Dove n'demo? Sul monteo? Porto anca me amigo Berto tenor e Berto fisarmonica cussì se divertimo tuti.Organisa! Ciama "el grio" e tuti i fiabeschi, anca el plagiator. I quattro de l'ave maria? Si, anca eori,anca col piron come col remo i ze campioni....

Capo Treno ha detto...

Elkenya e A Modo Mio, ve vojo tuti do sul trenin ma ve avèrto chel ze el treno dei desideri e dove tuti dise a verità; mi che so el capo treno gho espresso el desiderio de sentirve dir e scriver a verità su sta regata de Buràn! Quindi na volta montài su ve trocarà dirla sta benedetta verità e cavarve na volta par tute sta maschera che portè par nasconderve! E po ti elkenya, ti ghe moearà de magnar sempre co i schèi de staltri e a sbaffo, mettite e man in berta e invitine ti a far na bèa magnada, noialtri in cambio te cantemo tute e buzie dei do super e tute e verità dei so avversari, de certo no te strucaremo el limon sui òci! Se par caso ti gha e scarpe moeae te mettaremo a coea tedesca che ne gha assà in eredità el famoso e grande Mario Scarper! Odor a parte a tien fortissimo!

CAPO TRENO ha detto...

Elkenya & A Modo Mio, so el capo treno in persona e ve vojo tuti do qua a bordo. Ve avverto che questo el ze el treno dove i desideri se avvera e mi par primo el me desiderio o gho già espresso: " caro treno, il mio desiderio più grande che puoi far avverare è quello di far scrivere nero su bianco ai due tifosi dei Super, che hanno torto e continuano a raccontare le bugie e che i loro avversari non hanno nessuna colpa se non quella di non godere di alcuna protezione da coloro che organizzano, gestiscono e arbitrano le regate". Quindi ste attenti voialtri do, na volta montài (intanto paghè el biglietto) dopo no smontarè più fin che no e gavarè cantàe e scrite tute ste benedete verità! Kenya, me par che ti te inviti sempre ae magnàe ma che e man in berta no te piaza tanto metterle. No ti gavarà miga i gransi in scarsèa come i to amighi fradèi Busetto? Organizza ti na bèa magnada ( porta pur e scarpe rote che portemo a coèa tedesca che ne gha assà in eredità el grande Mario Scarper, a spussa un fià ma a tien da matti)e invitine tuti a sbaffo cussì na volta che saremo imbriaghi te cantaremo tute e buzìe che dize e che gha dito i to beniamini e tuta a verità dei so avversari. A Modo Mio, so che sarà dura farte scriver a verità ma aea fine ghe riuscirò, so convinto che par farte parlar basta do peaè in culo el problema sarà par farte star ssito parchè ghè ne vorà almanco quattro. Se ti organizzi, invitine tuti cussì gavaremo modo de conosserse! Pensa che bèo trovarse co gente che neanca ti immagini! El prossimo ano faremo a vogaeonga tuti insieme vestii da personaggi fiabeschi e al traino se strassinaremo i to super beniamini! Chi de tuti quei che scrive commenti vol montar a bordo anca dea barca dei desideri?

Don Abbondio ha detto...

CESCO, so Don Abbondio! Ti ze andà a confessarte da me amigo Don Carletto aea fine e a qualcossa ghà servìo! Chissà quante Ave Maria e Pater Noster te tocarà dir par mesi par domandarghe scusa al nostro bon Signor dee bàe che ti ghà contà e dee domande stupide che ti ghà fato domandando risposte che tuti saveva già!
Se ti ghà occasion, visto che ti conossi ben i do BAISTI (GiampIvo) dighè che i se vegna a confessar parchè sinò i va in inferno e i podarà alzar bandiera bianca e domandarghe scusa a tuti i regatanti e i appasionài de voga visto che i ze ancora in tempo.
Co tute e buzie che i continua a contar, se i mette e man dentro l'acqua santa so convinto che a deventarà nera come el carbon. Speremo ben, serca de convinserli, casomài fate dar na man da Massimo e da Emmanuele Novo che i ghà na sèrta influenza.

Anonimo ha detto...

Sono da sempre un grande tifoso di IVO e GIAMPAOLO li ho seguiti con stima e simpatia in tutti questi anni, ho partecipato a tutte le feste alle quali mi hanno invitato ed ero presente anche all’ultima festa in Serenella. Quando leggo tutti questi commenti mi si stringe il cuore,ma con rammarico e infinito dispiacere devo ammettere che non si sono comportati bene,aggravando ulteriormente la loro situazione nel persistere col le loro versioni. Ho parlato con altri tifosi e mi sono reso conto che non ero l’unico a pensarla in questo modo. Secondo me dovrebbero chiedere scusa agli avversari,e con una stretta di mano cancellare questo episodio increscioso. Spero di essere ancora presente fra gli invitati al gran FESTON a Burano e spero che non siano presenti i giudici , per non alimentare ulteriormente sospetti e critiche inevitabili.

Elkenia ha detto...

...caro CAPOTRENO...

Se avessi la verità in tasca stà sicuro cheà gavaria dita e ben ben scritta. E difesa anca! Purtroppo no eà gò! Nè eà prima foto de Rudy nè quee de Ivo riesse a ciarirme e idee e i motivi i savemo (leggi schiacciamento zoom, prospettive etc...). Zontighe che no gò visto gnanca ea regata xchè avoravo... Ti firmaressi nà cambial in bianco soeo xchè qualcheduni te dise "credime"? Posso dirte "te credo" (ma eà cambial ti tea fà firmar da qualchedun'altro!). Saria nà tolta pal c...o xrò e no ze bèo tor in giro e persone no? Rudy me dise "massimo te giuro sora mi fioi"... Ivo me dize "Massimo. credime, te giuro che i me gà tocà". A tuti do me par de averghe risposto più o meno: "ok, prendo atto della tua verità xrò e prove no me ciarisse gnente!" Queo che gò podesto far se darghe modo a tuti do de scriver su sto sito, che ben o mal se seguio, e proprie motivassion. Avocati de se stessi. Tutti quei che gà èto gà podesto sentir eà vose dei protagonisti. Ogniun se farà eà so idea. Rispetabiissima. Spero anca quea de quei che come de mi idee ciare no se ne gà fato!

Me invito ae magnae? Qualche invito me riva via sms...mancomal che se pol rancurarli cussì posso difenderme. De soito no i me considera una tarma. Ara, a proposito,

DOMENEGA GHE ZE EA' REGATA IN MEMORIA DE MIO PAPA'. ZE VINTISINQUE ANI CHE CO MI FRADEI EA' ORGANISEMO. AEA FINE NO DIGO NA' MAGNADA COI PIE SOTO EA' TOLA MA NA' CICHETADA IN PIE IN REMIERA EA' FEMO. VEGNI' VEDER EA' REGATA E DOPO SE CONOSSAREMO DAVANTI A DO TRAMESINI, O PANINI O MESI VOVI COEA SEGOEA E DO OMBRE.SARIA L'OCCASION GIUSTA PAR MOSTRARGHE A TUTI CHE TEGNIR X QUALCHEDUN DE DIVERSO NO VOL DIR ODIARSE MA PODER STAR BEN INSIEME OSTESSO! VE SPETO, AE DIESE AEA BARACCA A SANTARASMO PARTE EA' REGATA SU GONDOE E ME RACOMANDO, TIFE' X QUEA MARON, QUEA CHE RIVA ULTIMA, EA' MIA!!! HAHAHAHAHAHHAHA!!!!!!!!

VE VOJO BEN!!!
MASSIMO

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

X anonimo
No state preocupar se no i te invita più ae so feste , se sto commento lo ese el BERTOSCHIENA ti gà un posto riservato su un tavolo special in prima fia aea festa dei tifosi dei Vignotto , cussi ti te trovi anca qua a magnar col ELKENIA,ha..ha..ha..ha..e anca a gratis i Vignotto ze abituai cussi coi so ospiti de riguardo, noi ze come staltri che par far andar i giudici a gratis igà fato pagar de più staltri invitati.Da come che sento parlar in giro(sempre vosi de corridoio)i Vignotto se gà qualcosa da dirte i teo dise in faccia,forse ze par questo che i ghe piase a pochi e i ghe sta sue bae a tanti. Mi personalmente anca se no i frequento(so imparzial)preferisso uno che te diga queo che el pensa in faccia piutosto che ite fassa e bee beine davanti e co ti te giri i te pugnaia ae spae ,(come che fà ia maggior parte dee persone false).
ELKENIA ma ti sa qualcosa suia festa dei Vignotto ? ma i te ga invita? O ia ga sa fata!!!!Me raccomando se ti dovessi andar ,ricordite teecamera aia man e filmati in primo pian a tutti, che dopo se femo do ridae, giudici e autorità sicuramente no ghe ne sara, però qualcosa da dir gheo trovemo anca a iori. Ha..ha..ha..aha.ha.ha. (Massimo no ti sarà ti spero l’anonimo del commento cosa, ti vol portarghe via el posto a Bertoschiena come capo ultrà dei tifosi dei VIGNOTTO)ha..ha..ha..ha..ha.ha..
saiudi a ti e a bertoschiena semo sempre più forti
IL GRILLO PARLANTE

Berto SCHIENA ha detto...

Dai organizzemo sto trenin .......mi stago da drio pero' .....no se sa mai co i tempi che corre .......grasie par l'invito de domenega ......mi avoro senno ' un salto o faria ......davvero pero' podarissimo far a vogaonga vestii da personaggi fiabeschi ......go idea che anca a camminaria a barca ......secondo mi in mezzo qualchedun che ze bon vogar ghe ze .............adesso torno al serio ........Stasera ho osservato ancora un po' le foto le foto ho notato una cosa che mi era scappata :sulla foto ingrandita dei remi ho notato che il remo di ivo è totalmente immerso mentre quello di Igor è sospeso in aria credo cosi' che se anche i due remi si fossero toccati quello che avrebbe subito di piu' sarebbe stato indubbiamente quello del Vignotto ,oltretutto la posizione di Igor è quella classica di chi sta' impalando per effettuare la vogata quindi essendo dietro il suo remo non puo' aver toccato il remo di Ivo ......Infine per mia curiosita' ho inviato la foto ad un mio amico fotografo essendo ,essendo io non afferrato in materia ,in base allo sfondo (vedi natante verde ) mi ha confermato che la distanza tra i due remi è circa di 1,50 cm................oltretutto kenia Ivo è la stessa persona che nel 2009 aveva incolpato i vignotto per la sua caduta in acqua ,ed è lo stesso che a burano ha parlato di speronamento mentre adesso anche tu parli di toccata di remo ......A chi devo credere a lui o a Rudi ...........sono di parte .....credo a Rudy ............Organizza sta magnada ..........basta che no vegna qualche strega co el pomo avveena' ...........

Berto SCHIENA ha detto...

A proposito ....sta tento co quea gondoea marron che a ze famosa par speronar oltretutto l'arancio ze uno de san erasmo ....che no te vegna vogie strane .......

Berto SCHIENA ha detto...

Grio a festa gavemo ancora da farla ...........co a femo avvertimo .......ze tutti i ristoranti occupai .......i giudici a commission ,i poitici ogni domenega i fa na festa de ringrasiamento ..........

Elkenia ha detto...

HSAHAHAHAHHA!!! Povero Daniel! Par esser sincero el so provier la vansa da mi....aea regata del XX settembre el giudice 100 mt prima del giro del paeto gà dito "girè ben e arghi, no se supera più"! E el gà ciamà i coeori in sequensa de giro. Gero terso e ju 5°...coea scusa che nol gaveva sentio xchè el gera indrio el ne gà butà via tuti...e mi so mona che o gavaria assà passar? Va ben, combater, ghemo magnà ostesso cheà sera e se voemo ben comunque anca se in quel momento nà maedia gheà go dada!

X quanro riguarda eà foto, se chel metro e meso no ghe gera, ze chiaro che Ivo ghe gà colpio ju el remo a Igor e eà perdita de equiibrio saria nà conseguensa. Ma ne mi nè ti podemo dirlo co sicuressa! X queo no me sento de giudicar. E no stà creder che a Ivo ghe gabia dito "ti gà rajon". Go soeo preso atto del so racconto come che gò preso atto de queo de Rudy.

Se aea magnada ghemo el dubio che ghe sia el pomo veenà, ghe femo sercar tuti i pomi a queo che ve plagia i nomi!!!

Elkenia ha detto...

...e comunque no grio, no so stà invità aea festa dei vignotto. Bertooooooooooooooo!!! Ti gà deciso de farme far notoeada??? hahahahahahah!!!

Roberto ha detto...

E no caro amico Massimo, anche se i cugini Vignotto non mi son tanto simpatici, poco dopo la regata ricordo bene le tue parole una sera: I XE ANDAI IN ACQUA DA SOI, PARARIA! E allora, come la mettiamo? E come mai la commissione delle Regate ha dato del FALSO a IVO? Avrà sicuramente portato le foto, i video e le testimonianze in suo favore! Qui le scuse non trovano ragione.
Vado al lavoro che è tardi. Salutami Sergio.

Elkenia ha detto...

...pararia...i dise...e foto...ti sà Roberto anca cossa che pareva visto da dusento metri dove che i gà fermà e barche dei spetatori? Ti sa che vosi che girava per i traghetti dove che avoravo finchè i faseva ea regata? Ti gà èto eà cronaca dell'inviato M. Quintavalle, spettatore lontano anca ju? Ti sà cossa che me ga dito mia fia appena cascai in acqua, al cell? Tutti eà stessa roba:"Ivo e G.Paolo si sono ribaltati ed i Vignotto si sono fermati a soccorerli"! Libro cuore! Roba che se gà riveà non vera, purtroppo. Saria stà più bèo!

Giorgio ha detto...

Per ELKENIA.
Più bèo saria stà se i tò pupilli ghe gavesse domandà scusa ai Vignotto!

Ivo sa benissimo di essere caduto in acqua da solo e come al solito mente e dà la colpa ai Vignotto.
Come hai detto tu Rudi ha giurato sopra i suoi figli mentre Ivo ha giurato che è stato danneggiato. Per me c'è una gran differenza. Io sono padre di due bambini e se giuro sopra i miei figli vuol dire che non mento!
Ciao

Anonimo ha detto...

Sono un regatante di serie B e credetemi vorrei esserlo di serie A. Seguo tutte le regate o perlomeno cerco di non perderne neanche una. Non tifo per nessuno e per me su ogni gara deve vincere il migliore. Invece vedo che in questi ultimi anni su ogni regata dei campioni c'è sempre una baruffa e non c'è mai un bel testa a testa tra i due equipaggi più forti addirittura devo vedere che le regate non arrivano più all'arrivo. Che dire? Non è bello nè per la gente che viene a vedere le regate nè per l'ambiente stesso. Ho notato però che tutto ha inizio quando d'Este voga con Ivo. Da lì sono cominciate le guerre. Voglio solo dire che non è sempre colpa dei Vignotto, come si dice spesso e volentieri e come dicono sempre i gondolieri, ma la colpa è anche di Ivo. Io non ho mai visto Ivo andare per la sua traiettoria, va sempre in cerca dei Vignotto qualsiasi sia il numero d'acqua. Ma perchè non ci fate vedere delle gare dove tutti possono rimanere incantati e dire alla fine ho visto una regata da pelle d'oca? Aspetto che ci sia un cambiamento. In bocca al lupo a tutti.

BERTO SCHIENA ha detto...

Certo ELKENYA, sarìa sta più bèo se i Vignotto li gavesse rancurài ( pensa cossà che gavarìa scrito i giornaài e tuti quei che gestisse i vari siti che parla de regate)! Ma che coraggio ti ghà de scriver ste robe? E no sarìa sta più bèo se i to do pupilli (visto che i sse ghà capotà da soi) invense de saltarghe in barca ai so avversari e tegnerli duri i li gavesse assai continuar a so regata? Chi ze sta manco sportivo? A mi sinceramente me fassè da rider tutti 3! E pò ti gha poco da andarghe a dir a certe persone de scriver dei commenti par dimostrar che no ti ze de parte! Ti te ruduzi a esser un povero e misero tifoso come tuti staltri del vostro clan! I vignotto i doveva vantàr i remi e fondarli del tuto visto come che a ze andada, vorìa che fusse sta el contrario par veder cossa che sarìa successo e cossa che quei come de ti che i ze orbi dei do super i gavarìa scritto! Gho un bel cavaio a dondoeo a casa, se ti vol teo porto cussì ti pol darte all'ippica. Vardite in giro e trai na conclusion parchè no te resta altro!

VERO ANONIMO ha detto...

X ELKENYA, A MODO MIO, BERTO SCHIENA, GRILLO PARLANTE, PERSONAGGI FIABESCHI, DON DE VARIO TIPO, TIFOSI DE QUESTO, TIFOSI DE QUEO, TIFOSI DE ALTRI, TIFOSI DE NISSUN:
Ma no gavè na casa, ciò!
No par ofenderve ma tutti gà da dir par forsa come che ea se andada?... Disemo che ormai ea se andada come che savemo e amen! Me par anca che sia ora de moearghea de parlar de sta regata. Semo alla Madonna dea Salute, se continuè cussì a maggio del prossimo anno sarè ancora cercar de convinserve a vicenda su cossa se successo veramente.
Tanto no se ea prima volta e no sarà nianca l'ultima che e regate va in vacca co tutto! Se proprio parchè e se regate che e pol andar a finir come sta ultima de Buran.
Mettevea via, anca stavolta no se savarà in via ufficial de chi se ea colpa, anca se ghe se verdetti ufficiai ma no se ditto che i diga ea verità.
Me piaze l'idea de vederve su na barca a tanti remi in vogalonga, chissà che almanco vogando riuscirè a parlar de manco

un personaggio fiabesco ha detto...

X vero anonimo
Scusa ma se ti te firmavi anonimo no gera io stesso, spieghime cossa che vol dir vero anonimo. Forse te comoda che no se parla più dea regata de Buran?nualtri parlemo quanto che voemo.Forse faremo anca ia vogalonga e parlaremo anca manco,ma ti par parlar de manco ,e farte star sitto no ti gavarà minga bisogno che i te spalma sua bocca quea famosa colla tedesca de el amigo de Bertoschiena el famoso scarper.
UN PERSONAGGIO FIABESCO

Finto anonimo ha detto...

X Vero Anonimo!

Va a CAG..................................................................................................................................................AR, metitià via e co ti va veder e regate ogni tanto ti tià nasi.

Berto SCHIENA ha detto...

Alcune cose del commento le posso sicuramente condividere pero' il vero Berto schiena è tornato adesso dal lavoro e il commento in questione non è stato scritto da me ........memoghe de ciavarse i nomi ..........

berto SCHIENA ha detto...

Grio ,kenia ,Rudi, fatina ,..........Domanda ...........ma ste bandiere de a regata de buran i ze ndai torsie in cumune ,,,,,i e ga consegnae alla fine parche' no se ga savesto piu' niente .............

Elkenia ha detto...

Ghe domando un giorno si e uno no el documento uficial all'ufficio regate...nessuni sà niente...noi gà ricevuo niente daea comission...Sara' vero? Dopo Miss Italia aver un Papa nero? No me par vero...un Papa nero che scolta 'le me canson in venessian
parche' el 'se nero african!!!

berto SCHIENA ha detto...

.......el ze african dall'africa nera dove ogni giorno ghe ze gente che se spara ...........ma .....e a par davvero
na elesion de un papa sta' regata ......fumata nera .....fumata bianca .........par mi i se ga fuma' i servei .......

Berto SCHIENA ha detto...

Personaggi fiabeschi ,preti ,palestrati ,scarperi e anonimi siamo arrivati a quota 100 .........ognuno co i so sbagli ,co i so difetti ,ognuno co e so idee ,co e so convinsion ........gavemo trova' el modo de star in compagnia de passar qualche minuto col sorriso ........forse non scopriremo mai chi è l'uno ,chi è l'alòtro ,forse sappiamo tutti chi siamo ,o forse no,forse il kenia ci dira' chi ha ragione secondo lui ,o forse no perche' poi non ci sarebbe piu' gusto a scriverli ,forse un giorno ci troveremo tutti intorno un tavolo ,o magari l'abbiamo gia' fatto e non lo sappiamo ........amici e non ,tifosi e non ,grazie ,grazie a questo blog che ci permette di esprimere le nostre idee su un qualcosa che è da sempre simbolo della nostra cultura e storia ........e sopratutto grazie ai Vignotto per le emozioni che mi hanno regalato e che son convinto mi regaleranno ancora ......FORZA VIGNOTTINI

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

X BERTOSCHIENA
Scolta BERTO…. so drio preocuparme par ti, me par che da un fia de tempo ti fa dei commenti che no so bon capir.Ma par caso ti ze casca? Tigà ciapa qualche botta suia testa?e si che i nostri commenti gera i più espliciti e fasii da capir par tutti. Fame un piaser torna in sesto coi ragionamenti ,dame na risposta sensada che almanco me tranquiizo mi e tutti i personaggi fiabeschi.(spero chel’ ultimo commento no ti io gabi fatto ti ).
Ciao fioi sempre forti
IL GRILLO PARLANTE

Elkenia ha detto...

Grazie Berto Schiena!!! Bravo!!! A sto punto posso tranquillamente dire: "chi saria Ivo e G.Paolo senza i Vignottini...e viceversa?" Bravo Igor e Rudy, Giampaolo e Ivo, continuate a regalarci emozioni (meno bagnate magari)e soprattutto grazie Busetti, Zane, Pastazuta, Muzato, Martino, Andrea, Gaetano, Diego, Giuly, Fabio, Angelin, Ciaceti, Sustin,Luca, Strigheta,Lali. Grazie a tutti gli altri che hanno tentato in tutti i modi far parte dell'elite della voga!!!

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

X bertoschiena
Te io go spedio quando che no gera neancora pubblica el numero 100. Aiora i se quei de queo che se spaccia par ti.
IL GRILLO PARLANTE

Berto SCHIENA ha detto...

Tranquio grio .......... no go ciapa' pache .......ghe ze qualcedun che se diverte a scrivar co i nomi de statri ........ma assemo che i fassa ze beo anca queo ........

Berto Schiena ha detto...

A Modo Mio,
ti ne manchi, se ti ghe ze, batti un colpo! Cossa ti pensi de tuto sto sienzio da parte de tuti? I do super, l'assessor, a commission, i giudici e i giornài riguardo a sta regata de buran e a sto verdeto che no se capisse se i lo gha da o no? I unici che gha pagà ze chi do puareti de cugini. A eori a squaifica ghe ze restada, questa ze l'unica roba certa. NA VERGOGNA!