lunedì 21 novembre 2011

12^ REGATA ALLA VALESANA FEMMINILE VOGA VENETA MESTRE: DOMENICA 20 NOVEMBRE 2011 - IL RESOCONTO




LE BANDIERATE








Si decide di partire sopra barena lato Campalto. Giudice di gara Giogio De Mattia. Numeri d' acqua uno verso Venezia, nove verso Mestre Allineamento e partenza non proprio regolare, Zanella in acqua e Davanzo col due partono sensibilmente attardate. Una nebbia fitta non permette di vedere il campo di gara ma si arriva comunque ai pali che segnano il canale e alla svolta a stagando Conventi gira prima, Caporal che insegue la tocca e si fermano entrambe. Ne aprofitta Montin che passa in testa. Conventi e Caporal non ci stanno e mettono il turbo, difatti arriveranno prima e seconda. Nelle retrovie Zanella al giro del palo per entrare in canale è ultima, si ferma, ha tre barche davanti allineate e per girare dovrebbe andare al ponte della ferrovia. Vuole ritirarsi ma dopo un pò ci ripensa perchè essendo si una regata è comunque anche una festa e non vuole rovinarla. Comincia a vogare e all' esterno passa il viola di Laura Tagliapietra, il marron di Gabriella Lazzari ed infine il rosso della Nardo. Davanti a lei ci sono Davanzo esterna e Morucchio ai pali appaiate. Al giro della dama per arrivare alle gru, punto d'arrivo, Morucchio si impiglia col remo di poppe e Davanzo ne approfitta andando a conquistare la bandiera blu.
Non si sono presentate alla regata Riato Sara per febbre e Tagliapietra Giulia per impegni pregressi (la gara era un recupero). Finite le premiazioni gran buffè offerto dalla remiera (un grazie a Susi, Anna e Teresa). Un ringraziamento particolare alle ragazze che da Venezia , pur non vedendo niente per la nebbia fitta, sono comunque riuscite ad arrivare.


















LA CLASSIFICA



6 VERDE - CONVENTI LUISA


2 CANARIN - CAPORAL JANE


8 ROSA - MONTIN CRISTINA


1 BIANCO - DAVANZO LUIGINA

4 CELESTE - MORUCCHIO LISA


7 ARANCIO - ZANELLA VALLY


5 ROSSO - NARDO ROSSANA



9 MARRON - LAZZARI GABRIELLA



3 VIOLA - TAGLIAPIETRA LAURA




















Nessun commento: