giovedì 13 ottobre 2011

1° MEMORIAL JAMES KAYE: DOMENICA 9 OTTOBRE 2011 - IL RESOCONTO




Domenica 9 ottobre, in una bellissima giornata di sole, si è disputato a Firenze il I° Memorial James Kaye. La competizione, organizzata dalla Canottieri Comunali di Firenze era aperta all'intero mondo della voga in piedi/alla veneta e insisteva più che altro sulla condivisone di un momento collettivo dedicato alla memoria del defunto prof. Kaye, come tutti ricorderanno tragicamente deceduto in Arno lo scorso inverno, proprio durante un allenamento di voga. Nel corso della mattinata ha avuto luogo la commemorazione, con lancio di fiori sul luogo dell'incidente e breve intervento dei responsabili della Canottieri Comunali di Firenze a ricordo di James Kaye. E' seguito il pranzo presso i locali della Canottieri Comunali. Nel pomeriggio, a partire dalle 14.00 circa erano previste due competizioni per le categorie "mascarete" e ViP750. Nella realtà poi ha avuto luogo la sola competizione su ViP750 vista l'assenza di società disponibili a portare sul posto mascarete oltre alle due di proprietà della Canottieri Comunali. E' stata svolta pertanto la sola competizione per la categoria ViP750, con la partecipazione di:



-Circolo Remiero "El bisato", Battaglia Terme (PD)

-Canottieri Comunali Firenze

-A.S.D. Gruppo Vogatori Paratico (Paratico, BS, lago d'Iseo)

-A.S.D. Sportiva Villanella Gargnano (Gargnano, BS, lago di Garda)

-A.S.D. Remiera Gardone Riviera (Gardone Riviera, BS lago di Garda)

-Canottieri Leonida Bissolati (Cremona)

-Scuola del Remo, Voga Veneta, Garda (Garda, VR)






A disposizione tre barche con armo per remo "veneziano" della Bissolati e due imbarcazioni con scalmiere di modello Sebino-Gardesano della Scuola del remo. Due batterie di qualifica per gli otto equipaggi presenti, più una di recupero per definire la batteria di finale. In totale quindi quattro competizioni sul tracciato rettilineo di 500 metri, nel fiume Arno, sullo specchio antistante la sede della Canottieri Comunali....LEGGI TUTTO...VAI...!!!





2 commenti:

Anonimo ha detto...

E' triste una partecipazione così scarsa, soprattutto dopo i fiumi di parole spesi da molti a febbraio. Qualche società in più avrebbe senza dubbio dato lustro alla manifestazione e sarebbe stato un gesto di sensibilità umana significativo.

A modo mio ha detto...

Ecco, Anonimo, sono andato a ripescare le parole spese a Febbraio e ho aggiunto una riflessione personale... chissà potrei anche sbagliarmi ma finché nessuno mi smentisce non possono esserne certo