mercoledì 20 aprile 2011

LETTERA APERTA ALLE REMIERE, DAL PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE DEI BANCALI, ALDO REATO







di Aldo Reato,

Presidente Assemblea dei Bancali



Lunedì 25 aprile, festa di San Marco patrono di Venezia, avrà luogo l’ennesima edizione della “Regata dei Traghetti”. Molo, Danieli, Dogana, Santa Maria del Giglio, San Tomà, Trinità (Bauer), San Beneto, Riva del Carbon, Santa Sofia, e Ferrovia, sfodereranno il loro campioni per formare gli equipaggi delle gondole a quattro remi che si affronteranno in una sfida all’ultimo colpo di remo! Per non cadere nella gaffe di dimenticare qualcuno, non voglio nominare nessuno dei tanti campioni della Regata Storica che parteciperanno a questa competizione. Penso di poter affermare con tranquillità che la regata che l’associazione che rappresento stà organizzando con la collaboraziene dell’Ente Gondola, sia una gara col più alto tasso tecnico-atletico escludendo le gare comunali. L’Assemblea dei Bancali è da sempre vicina al mondo delle regate, dei regatanti e di tutti coloro, veneziani e non, che capiscono l’importanza di dare continuità alla nostra tradizione collaborando per battaglie come quella contro il moto ondoso che ci hanno visto alleati. Dopo un periodo di chiaro scuri, stà tornado a galla l’orgoglio di appartenenza ad un certo campanile, la voglia di potersi sfidare sportivamente tra “pope”, la frenesia di vincere a tutti i costi, lasciapassare per poter guardare dall’alto in basso i colleghi perdenti per un anno intero, con lincenza di sfottere! Sulla scia dell’entusiasmo dimostrato dalla quantità degli iscritti, stò tentando di portare la Regata dei Traghetti al rango che le compete, di farla diventare un’appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati. Per fare questo, mi sento di poter affermare che senza l’aiuto delle remiere, il mio compito diventa difficile. Il mio sos riguarda l’auspicabile partecipazione di giovanissimi regatanti, maciarele, istruttori di voga, famigliari, amici, atleti e di tutti i volontari che formano le fondamenta delle remiere. A loro chiedo di partecipare alla regata seguendola a remi con le proprie imbarcazioni. Appuntamento alle 9:15 di lunedì 25 aprile Festa del Bocolo, Festa di San Marco, presso il Monumento alla Partigiana dei Giardini di Castello, sito della partenza della Regata dei Traghetti. A loro chiedo di seguire la gara in Bacino San Marco, in Canal Grande fino a San Marcuola per poi tornare in Campo dell’Erbaria a Rialto dove ci saranno le premiazioni, il tradizionale buffet e le melodie dell’Associazione Culturale Musicale “Note Veneziane”. Ringrazio fin d’ora tutti coloro che si adopereranno per non mancare a questo appuntamento organizzando quanti più equipaggi possibili e coglieranno il senso della mia richiesta.


Aldo Reato

Presidente dell’assemblea dei Bancali

Nessun commento: