mercoledì 21 aprile 2010

COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI REMIERE DI VOGA VENETA: REGATA SAN MARCO - DOMENICA 25 APRILE 2010








INGRANDISCI LA LOCANDINA



IL PROGRAMMA


domenica 25 aprile 2010


• Ore 10.40 - Partenza Regata delle “MACIARELE JUNIOR”
ritrovo ore 10.00

• Ore 10.55 - Partenza Regata delle “MACIARELE SENIOR”
ritrovo 0re 10.00

• Ore 11.10 - Partenza regata alla "VALESANA"
ritrovo ore 10.20

• Ore 11.45 - Rinfresco e Premiazioni



ISCRIZIONI REGATE

Apertura Iscrizioni: “martedì 13 aprile 2010”

Chiusura Iscrizioni: “martedì 20 aprile 2010”


Le Iscrizioni, sia per le regate de le Maciarele quanto per la regata alla Valesana, dovranno pervenire al Coordinamento entro e non oltre le ore 18.00 del 20 aprile 2010


Come Iscriversi alle Regate

• ONLINE, Compilando in tutti i punti richiesti l'apposito modulo che troverete sulla HomePage del Sito del Coordinamento: www.vogavenezia.com relativo alla "Regata de San Marco"

• Oppure a mezzo FAX allo 041713047
Se l'iscrizione viene fatta attraverso Fax, Dovete obbligatoriamente indicare quanto segue:

1. L'Associazione Remiera di Appartenenza

2. Cognome e Nome

3. Età e Città o Paese di Residenza

4. Specificare la Regata se Valesana o Maciarele,
(per le Maciarele specificare se Junior o Senior)

5. Il numero di Telefono-cellulare e/o Indirizzo Mail

6. E dichiarare di aver letto il regolamento della Regata e di accettarlo in tutti i suoi punti.

Ogni remiera è libera di iscrivere senza limite, più equipaggi anche nella stessa regata, fermo restando l’obbligo di rispettate le regole imposte sulla loro composizione, pena la squalifica.

Le Iscrizioni alle Regate e alla loro partecipazione, sono assolutamente “gratuite”.



REGOLAMENTI REGATE

Tutti coloro che intendono partecipare alle competizioni, sono invitati ad osservare scrupolosamente il Regolamento di Seguito Pubblicato e Distinto per ogni singola Regata. La Mancanza del Rispetto alle regole o la loro errata interpretazione, ne pregiudica la partecipazione. A tale proposito, qualora necessitassero ulteriori informazioni o chiarimenti in merito, Vi preghiamo di contattare l’organizzazione in tempo utile e comunque prima della stessa iscrizione.



Regata delle “MACIARELE JUNIOR e SENJOR”

Su mascarete a due remi e a due vogatori.


Indistintamente maschi e femmine, la regata è riservata esclusivamente ai ragazzi, appartenenti alla categoria delle Maciarele JUNIOR e SENJOR.

Per categoria “Maciarele JUNIOR”, si intende quanto segue:

• Appartengono a questa categoria e quindi possono partecipare alle rispettive regate, solo ed esclusivamente coloro che il giorno della regata stessa (compreso), non abbiano ancora compiuto il 13° (tredicesimo) anno di età. Pertanto l’età massima consentita sono i 12 anni.

Per categoria “Maciarele SENIOR”, si intende quanto segue:

• Appartengono a questa categoria e quindi possono partecipare alle rispettive regate, solo ed esclusivamente coloro che il giorno della regata stessa (compreso), non abbiano ancora compiuto il 15° (quindicesimo) anno di età. Pertanto l’età massima consentita sono i 14 anni.


1. Non esiste la distinzione di sesso, di conseguenza la formazione degli equipaggi è libera da ogni vincolo.

2. Si gareggia con imbarcazioni private del tipo “MASCARETA”, armate con remi e forcole tradizionali ed esclusivamente in legno.

3. Tutti gli equipaggi regolarmente iscritti, dovranno presentarsi al Raduno Tecnico previsto prima della rispettiva regata, allo scopo di consentire all’organizzazione di procedere alle verifiche tecniche d’obbligo, nonché al sorteggio e consegna del numero di gara e d’acqua. Eventuali domande, informazioni, proposte, richieste o contestazioni, dovranno essere sollevate o presentate come ultima possibilità in questa riunione.

4. Dopo il Raduno Tecnico, non sarà più consentito presentare alcuna contestazione, richiesta o proposta di qualsiasi natura, relativa alla gara e al suo Regolamento che si intende da tutti accettato.

5. Come ormai consuetudine, ad ogni equipaggio sarà consegnata una tabella numerata riproducente il numero di gara, e posizione d’acqua per l’allineamento alla partenza, la quale prima della partenza, dovrà essere obbligatoriamente applicata con nastro adesivo sull’asta di prua della mascareta gareggiante. A fine competizione, la tabella numerata dovrà obbligatoriamente essere restituita all’organizzazione, in caso contrario, sarà addebitato il costo di €. 25,00 (€uro venticinque/00) al responsabile dell’equipaggio o alla Associazione Remiera di appartenenza.

6. Il Sorteggio dei Numeri di Gara-Acqua, sarà effettuato durante il Raduno Tecnico e nel modo in cui la tradizione impone: “la Conta”

7. Tutte le Maciarele, dovranno presentare entro e non oltre al Raduno Tecnico, la Dichiarazione di Responsabilità compilata e firmata dai Genitori o Responsabili dell’equipaggio a loro volta autorizzati dai genitori stessi. Obbligatoriamente, i ragazzi dovranno essere assistiti prima durante e dopo la loro regata e comunque per tutto il tempo dell’intera manifestazione, dai loro responsabili dichiaranti.

8. I Giudici di Gara saranno per tutti gli unici referenti durante la competizione. Le loro indicazioni dovranno essere ascoltate e rigidamente eseguite dai concorrenti, con la massima sportività e rispetto. Le decisioni dei Giudici, relativamente alla condotta dei partecipanti, prima, durante e dopo la Regata, saranno inappellabili.


Regata alla “VALESANA” singola

Su mascarete


La regata è riservata esclusivamente alla specialità Valesana, e sarà svolta sui mascarete private, preferibilmente del tipo Amadi. Non esistono limiti di iscrizione alla regata, pertanto il numero degli equipaggi che potranno gareggiare è illimitato. Non esistono vincoli di categoria età o distinzione di sesso.


Raduno Tecnico

Tutti gli equipaggi regolarmente iscritti, dovranno presentarsi al Raduno Tecnico previsto prima della rispettiva regata, allo scopo di consentire all’organizzazione di procedere alle verifiche tecniche d’obbligo, nonché al sorteggio e consegna del numero di gara e d’acqua. Eventuali domande, informazioni, proposte, richieste o contestazioni, dovranno essere sollevate o presentate come ultima possibilità in questa riunione. Dopo il Raduno Tecnico, non sarà più consentito presentare alcuna contestazione, richiesta o proposta di qualsiasi natura, relativa alla Gara e al suo Regolamento che si intende da tutti accettato.


Giudici

I Giudici di Gara saranno per tutti gli unici referenti durante la competizione. Le loro indicazioni dovranno essere ascoltate e rigidamente eseguite dalle concorrenti, con la massima sportività e rispetto. Le decisioni dei Giudici, relativamente alla condotta dei partecipanti, Prima, Durante e dopo la Regata, saranno inappellabili.


Numero di Acqua

Il Sorteggio dei Numeri di Acqua, sarà effettuato durante il Raduno Tecnico previsto lo stesso giorno della regata e comunque prima della regata, nel modo in cui la tradizione impone: “la Conta”



INGRANDISCI I PERCORSI DI GARA














PER QUALSIASI INFORMAZIONE O CHIARIMENTO IN MERITO AL BANDO E REGOLAMENTI, CONTATTARE IL COORDINAMENTO DELLE ASSOCIAZIONI REMIERE DI VOGA ALLA VENETA PREFERIBILMENTE A MEZZO MAIL: giustogiovanni@yahoo.it OPPURE TELEFONICAMENTE ALLO 041 713047. RICORDIAMO CHE IL COORDINAMENTO E’ L’UNICO REFERENTE PER LA MANIFESTAZIONE



Nessun commento: