sabato 9 gennaio 2010

NOTIZIE SULLA PRESIDENZA DELL'ENTE GONDOLA

Dal quotidiano del nordest

Sabato 9 Gennaio 2010,


IL SINDACO RESPINGE LE DIMISSIONI DI ALDO ROSSO

di Tullio Cardona


Ieri mattina, il sindaco Massimo Cacciari ha respinto le dimissioni di Aldo Rosso da presidente dell’ente Gondola. Con un documento inviato via fax, il sindaco ha pregato Rosso di restare al suo posto. «Nel confermarti, se ce ne fosse bisogno, la mia fiducia - ha scritto Cacciari - ti invito a ritirare le dimissioni e nel contempo adoperarti per ricreare un clima di collaborazione all’interno del consiglio dell’ente».
«La lettera del sindaco mi ha fatto veramente piacere - ha commentato Rosso - gli risponderò positivamente, dal momento che ho avuto la rinnovata conferma del suo appoggio. Anche se ormai per pochi mesi, proverò a meritarmi la fiducia accordata, anche se non sarà facile riannodare corde sfilacciate. Come ho sempre fatto, inviterò il consiglio alla collaborazione, augurandomi che ciascuno svolga il proprio compito, senza invadere il terreno degli altri o rispondere agli amici degli amici. Ogni ruolo premette una chiara responsabilità, che ciascuno deve assumere per il bene ed il buon funzionamento dell’istituzione per la Tutela della gondola e del gondoliere». «Ad esempio - continua Rosso - vorrei che il nuovo presidente dei Bancali mi aggiornasse continuamente sulle situazioni quotidiane che riguardano le gondole e i gondolieri, cosa che probabilmente non sapeva di dover fare: se lui è il presidente della categoria, io ne rivesto la responsabilità istituzionale di tutela. Se tutti faremo il nostro in armonia, responsabilità e sinergia, ogni problema verrà risolto e l’ente Gondola potrà lavorare in perfetta sintonia con l’amministrazione centrale».

Nessun commento: