venerdì 23 settembre 2016

6^ REGATA DE CASTEO O DEL XX SETTEMBRE: SABATO 24 SETTEMBRE 2016 - ORE 16:30


REGATA DE CASTEO

O
DEL XX SETTEMBRE

SABATO 24 SETTEMBRE 2016


















 REGATA DE CASTEO O DEL XX SETTEMBRE
STORIA DI UNA REGATA VENEZIANA FRA OTTOCENTO E NOVECENTO
Qualche anno fa, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, il Capitolo ha deliberato di riportare a nuova gloria la “Regata de Casteo o del XX Settembre”, una competizione che grazie al generoso impegno profuso dal castellano Luigi Graziottin, venne ripetuta con grandissimo successo di pubblico, su gondole ad un remo, per dieci edizioni dal 1887 fino al 1913, per poi cessare ed essere completamente dimenticata. Nell’Ottocento il giorno XX Settembre era celebrato quale festa nazionale per la presa di Roma e la sua proclamazione a capitale d’Italia. La prima regata della “nuova edizione” si è corsa su pupparini ad un remo, riservata a ragazze e ragazzi fino ai 15 anni compiuti. Le tradizionali bandiere (o premi riservati ai primi quattro classificati) ripropongono i colori utilizzati prima dell’annessione del Veneto al Regno d’Italia, quindi rosso (primo), azzurro (secondo), verde (terzo), giallo (quarto).




 
IL RUOLO

 1 - BIANCO
 RUMONATO ROCCO

2 - CANARIN
 VIANELLO ANTONY

3 - VIOLA
 QUERINI LORENZO

4 - CELESTE
 VIO GIACOMO

6 - VERDE
 MARESCA FABIO "TORETO"

 7 - ARANCIO
 PASTOR GIACOMO

9 - MARRON

ZANIOL MATTEO



I PARTECIPANTI ALLA PRIMA EDIZIONE

Nessun commento: