lunedì 1 agosto 2016

REGATA STORICA 2016: MEMORANDUM




"Tira, para e mola", siamo gia quasi arrivati al clou della stagione remiera 2016 che tutto ha lasciato intravvedere fuorchè la tanto agoniata ripresa del mondo delle regate. Una ripresa cercata e voluta da Gaetano Bregantin e i vari scudieri dell'associazione regatanti. Varie le iniziative adottatte per lo scopo, tra le altre: la cronometro su gondolini (campione e giovanissimo) in notturna in Canal Grande, il nuovo percorso della regata del Redentore che ha fatto correre i regatanti per il 60% sotto le rive della Giudecca e delle Zattere, la sfida sprint che si terrà in Arsenale una settimana prima della Regata Storica tra gli equipaggi che si classificheranno, l'assidua presenza di campioni alle regate sociali e alle premiazioni di quelle tra "maciarele" o l'iniziativa "El disnar per la Regata Storica", ideato da Saverio Pastor "remer", che si terrà venerdì 26 agosto, di cui troverete tutte le informazioni qui....!!! Questi alcuni tentativi che non hanno saputo portare benefici ne a livello di aumento dei premi ne maggiore presenza di pubblico, anzi, nonostante gli encomiabili sforzi profusi da chi vuole tenere in vita questo mondo intriso di tradizioni! Una stagione che sta vivendo nella totale confusione a livello di giurie di gara, commissione tecnica, lamentele da parte di tutti i regatanti per  le sanzioni disciplinari comminate specialmente dopo la regata del Redentor! Una miriade di warning e due barche di campioni squalificate con più giornate che dovranno saltare la Storica, relegando la stessa a gara di serie "A2" vista anche la preventivata assenza della coppia che da vent'anni si divideva equamente glorie e delusioni con i cugini Rudi e Igor Vignotto: Ivo Redolfi Tezzate Giampaolo D'Este. Anche noi comunque continuiamo a dare il nostro piccolo contributo per la salvaguardia della voga veneta veneziana e non solo, assicurandovi quante più informazioni possibili a riguardo. Questo è un memorandum sintetico dei vari appuntamenti relativi a tempi di iscrizione, date e orari delle eliminatorie, delle regate e quant'altro!




REGATA STORICA GIOVANISSIMI 
 SU PUPPARINI A DUE REMI

REGATA DOMENICA: 4 SETTEMBRE ORE 16:50

PRESENTAZIONE DOMANDE D'ISCRIZIONE 
DA LUNEDI' 8/8 ALLE 12:00 DI VENERDI' 12/8 AGOSTO 

ELIMINATORIE A MALAMOCCO
MERCOLEDI' 17/8 - BATTERIE SEMIFINALI
VENERDI' 19/8 - FINALI






REGATA STORICA DONNE
SU MASCARETE A DUE REMI

REGATA: DOMENICA 4 SETTEMBRE ORE 17:10

PRESENTAZIONE DOMANDE D'ISCRIZIONE 
DA LUNEDI' 8/8 ALLE 12:00 DI VENERDI' 12/8 AGOSTO 

ELIMINATORIE A MALAMOCCO
MERCOLEDI' 17/8 - BATTERIE SEMIFINALI
VENERDI' 19/8 - FINALI






 REGATA STORICA UOMINI 
SU CAORLINE A SEI REMI

REGATA: DOMENICA 4 SETTEMBRE ORE 17:40


PRESENTAZIONE DOMANDE D'ISCRIZIONE 
DA LUNEDI' 23/8 ALLE 12:00 DI MARTEDI' 23/8 AGOSTO 
 
ELIMINATORIE A MALAMOCCO
 LUNEDI' 25/8







 REGATA STORICA UOMINI 
SU GONDOLINI A DUE REMI

REGATA DOMENICA: 4 SETTEMBRE ORE 18:10

PRESENTAZIONE DOMANDE D'ISCRIZIONE 
DA LUNEDI' 8/8 ALLE 12:00 DI VENERDI' 12/8 AGOSTO 


ELIMINATORIE A MALAMOCCO
MARTEDI' 16/8 - BATTERIE SEMIFINALI
VENERDI' 19/8 - FINALI
 


15 commenti:

Anonimo ha detto...

Purtroppo le regate negli ultimi tempi non stanno riscuotendo molto successo. Tutte le iniziative prese per portarle in auge sono buone. Però quello che ha fatto perdere interesse al pubblico sono le regate monopolizzate con risultato finale sempre scontato. Alla gente piace la battaglia il risultato incerto.eliminando equipaggi forti che possono giocarsi la vittoria così facendo è calato sensibilmente il numero di tifosi e appassionati che seguono questo sport. Di conseguenza questo calo d interesse e visibilità farà ridurre i premi e sponsorizzazioni. Poi vedere a fine regata i regatanti urlare per il risultato o per le decisioni della giuria non si può più accettare in tutti gli sport le proteste sono fatte con diplomazia perché l immagine è importante e mantenere un basso profilo è fondamentale per essere amati come sportivi e personaggi. Ormai ho come l'impressione di assistere a regate di amatori. Dilettanti sia come personaggi che come atleti

Anonimo ha detto...

La prossima sarà una bellissima regata storica ......le pulizie di primavera sono state fatte, quei cattivoni dei regatanti sono stati squalificati perché deturpavano l'immagine di questo sport. Peccato che el resto del marso resta tutto e non mi riferisco certo a chi voga.

Anonimo ha detto...

pastasutta e pagan non sono mai stati cattivoni hanno sempre vogato correttamente e si sono astenuti da proteste e ricorsi anche quando gli hanno portato via una bandiera sempre egregiamente qualificati alle eliminatorie anche quando gli hanno messo davanti un muro di equipaggi causa sistema punti che non hanno mai contestato per una volta di più buttati fuori dalla gara delle gondole senza motivi apparenti vedi video, ora lasciano causa commissione di disciplina il posto ad altri e augurano buona regata storica a tutti....quali non sappiamo firmato pastasutta

Zorro ha detto...

Alla fine in storica vogarà tutti, ve o digo mi.

sergente Garsia ha detto...

No Zorro. ...chissà che no voga nissun .....vi ricordate l anno scorso il signor G Paolo D Este .....un ora sopra la poppe del gondolino attaccato sulla ringhiera del pontiletto della giuria a far casino a insultare i giudici ....sapete vero quale è stata la punizione per tutto ciò ?........chiedere pubblicamente scusa ai giudici ....Non una giornata di squalifica ..Non un richiamo ....niente di niente .......da nessuno di quei r egatanti che ora sono squalificati a torto o ragione non ho sentito una parola di protesta non ho sentito chiedere un trattamento equo per tutti ..niente di niente .....e allora dico ......a ve sta ben .......

Anonimo ha detto...

Da sempre.... i regatanti sono FELICI che vengano squalificati gli equipaggi forti e di sicura entrata, così qualche mezza tacca ha più possibilità di entrare. Chissà a quanti regatanti dispiace che non ci sia più la coppia più forte della storica (non serve fare nomi Noh?)Noncuranti del fatto che senza di loro le regate sono solo passerelle per alcuni e una possibilità di bandiera in più per altri. Se continua così tra qualche anno non lontano le regate saranno solo un ricordo. Lo sport è nobiltà d'animo e forse per questo per molti ma non tutti la voga tanto sport non è.

Anonimo ha detto...

Ciao nel tuo memorandum non c'é scritto quando si fanno le iscrizioni per le schie, maciarele j e senior alla regata storica ne sai qualcosa?
Grazie per tutte le tue preziose informazioni .ciao

Elkenia ha detto...

Non ne parlo perché le regate del coordinamento non c'entrano con le regate comunali ed hanno un bando a parte ché uscirâ a metâ agosto penso. Che si allenino intanto! :-) Appena arriva lo pubblicherò! Ciao

Batman ha detto...

Da che mondo è mondo giusto è che chi sbaglia paghi! Peccato che sono sbagliati quelli che decidono chi sbaglia: a questo punto cosa pagano quelli sbagliati che hanno messo gente sbagliata a decidere chi sbaglia?

Sergente Garsia ha detto...

Ma ste super barche che ze stae squaificae e gera prime e seconde al redentor ....altro anno in canal e se rivae prime e seconde ? Ma no steme far ridar ....do barchette che ciapa ma bandiera quando che se allinea tutti i pianeti ........

Anonimo ha detto...

Senza un equipaggio forte come tezzat-d este il livello quest'anno si è sensibilmente abbassato. Lo stesso sarebbe successo senza i vignotto. Lo scontro tra questi 4 vogatori in questi anni è stato epico. I numeri li pongono tra i più forti della storia. La storica quest' anno non sarà la stessa.

Anonimo ha detto...

Sensibilmente abbassato??? Sto anno ia storica xe quasi na gara de serie B. Co sti soranomi che ve dè no serve gnanca eser el commento. Tempo perso....

Candy Candy ha detto...

Voglio Gianpaolo D'Este in Storica! ..... Altrimenti che Regata è ????? .... Di serie B ?????? 😲 .....

Anonimo ha detto...

Concordo pienamente con te Candy Candy .... Regata/e di serie B!!!!! Senza D'Este. .... è tutto scontato chi vince. .... neanche soddisfazione di vederla .... m'ha ....

Anonimo ha detto...

Gli unici che ci hanno rimesso veramente dell'assenza della supercoppia sono proprio loro "i vignotti" che anche se vinceranno facilmente tutte le regate, si sentiranno cantare sempre lo stesso ritornello " perché non c'èrano loro". E quando prenderanno e lo prenderanno il titolo di re del remo, questo ritornello lo sentiranno ancora...e ancora ...e ancora, per sempre.