giovedì 31 dicembre 2015

PREMIAZIONI CIRCUITI INTERSOCIETARI GIOVANILE E FEMMINILE 2015












di Marino Almansi
  



Singolare cerimonia di premiazione dei vincitori del circuito intersocietario di voga alla veneta del 2015 che ha coinvolto nel corso della stagione un centinaio di giovani atleti nelle 6 regate organizzate da altrettante società: Canottieri Cannaregio, Vogaepara di Burano, Canottieri Giudecca, Gruppo Remiero Murano, Canottieri Mestre e Voga Veneta Mestre. Nelle sale della Scuola Abate Zanetti di Murano, i nove vincitori delle varie categorie, aiutati da un maestro, hanno creato con il vetro il premio speciale che é poi stato loro consegnato dalla presidente della Scuola, d.ssa Martina Semenzato, che anche illustrato agli intervenuti scopi e funzioni della Istituzione, dal prossimo anno riconosciuta dal M.I.U.R.come istituto tecnico specialistico parificato alla scuola pubblica, unica scuola di istruzione superiore presente nella isola di Murano. Un interessante binomio di sport e cultura che ha visto l’ intervento, oltre che dei rappresentanti delle società premiate, anche di Jane Caporal che con la sua "Row Venice" ha sponsorizzato l'intero circuito femminile e che nell'occasione ha attribuito un premio speciale alle vincitrici. Questi i premiati: cat. femminile, Elena Almansi (Canottieri Cannaregio), Nicole Zane e Silvia Bon (Vogaepara Burano), Cat. esordienti Alvise Conte e Gaia Zangrando (G.R.Murano), Cat. allievi Giovanni Vianello e Filippo Vianello (C.N.San Marco), Cat. cadetti Rocco Rumonato e Giacomo Vio (Canottieri Querini).





Nessun commento: