mercoledì 7 maggio 2014

RAID TRIESTE VENEZIA (CANOTTIERI MESTRE) DALL'1 AL 4 MAGGIO 2014: IL RESOCONTO







di Vittorio Cavallarin



La sezione Voga Veneta, in collaborazione con la sezione Canottaggio della Canottieri Mestre ha organizzato quattro giornate di voga con partenza da Trieste ed arrivo a Punta San Giuliano, così articolata: 
  • 28 aprile: trasporto via terra a cura di due soci di una caorlina fino a Trieste
  • 30 aprile: nel pomeriggio partenza per Trieste di due pullmini della nostra società con al seguito una jole ed un gig a quattro remi. Alla sera la società Canottieri Adria ci ha ospitato presso la loro sede per una cena conviviale
  • 1 maggio: partenza alle ore 9,00 dal porto di Trieste (di fronte a piazza Unità d'Italia) delle tre imbarcazioni, scortate fino al Castello di Miramare da alcune imbarcazioni della società di canottaggio triestina; arrivo nel pomeriggio presso la Società Canottieri Ausonia di Grado: cena e pernottamento 
  • 2 maggio: giornata utilizzata per percorrere il tratto di canali e lagune passando per Lignano e fino a Bibione: arrivo nel pomeriggio al Campeggio Capalonga di Porto Baselghe 
  • 3 maggio: passando per Brian, dove si è fatta tappa all'ora di pranzo, siamo arrivati nel pomeriggio presso la Remiera di Jesolo che ha ospitato le nostre imbarcazioni per la notte 
  • 4 maggio: dopo aver percorso l'ultimo tratto del fiume Sile ed i canali che collegano il Cavallino, siamo arrivati in laguna e nel pomeriggio, dopo un ultimo sforzo a causa del vento contrario e di una laguna piuttosto mossa, c'è stato l'arrivo a San Giuliano. 
La nostra caorlina è stata vogata da quattro soci per l'intero percorso, mentre altri cinque si sono avvicendati per uno o due giorni fra di loro. Complessivamente per la Sezione Voga Veneta hanno partecipato i soci: Brigo Andrea, Bullo Pierluigi, Cavallarin Vittorio, Codato Rosanna, Gianello Michele, Pastorello Eros, Pizzolotto Paolo, Scarpa Nicola, e Zaggia Michele, accompagnati dal presidente Piazzalonga Paolo e dalla moglie Luigina che, con uno dei pullmini della società, hanno dato la necessaria assistenza logistica al nostro gruppo e ci hanno accolto all'arrivo per le opportune felicitazioni assieme a diversi soci presenti. Un ringraziamento particolare alle società remiere che ci hanno ospitato ed ai soci della Canottieri Mestre che hanno partecipato e contribuito in forma determinante alla buona organizzazione dell'evento.


Nessun commento: