domenica 25 agosto 2013

COMUNICATO ASSOREGATANTI







di Gaetano Bregantin



A nome dell'associazione che rappresento in qualità di vicepresidente, comunico che tutti i componenti il ruolo della Regata Storica su gondolini sono concordi nel trovarsi martedì 27 agosto alle 17:00 all'entrata principale di Cà Farsetti, sede del comune di Venezia. L'intento sarà quello di essere ricevuti da un rappresentante dello stesso in vista dell'evento del 1 settembre. La nostra è una necessità dettata dalla ricerca di chiarezza nei rapporti tra Assoregatanti e autorità in merito allo stato d'agitazione proclamato da qualche mese dalla mia associazione. Chiarezza che specialmente nelle due ultime settimane è stata minata da insabbiature di nostri comunicati e risposte ai fantasmi degli stessi tramite stampa: chi sta facendo il gioco di chi? Naturalmente auspico la presenza in massa  dei componenti i ruoli di mascarete, pupparini e caorline per affrontare compatti le carie che hanno intaccato il mondo delle tradizioni veneziane, delle regate in particolare e ne stanno erodendo lo smalto!



TUTTI A CA' FARSETTI

MARTEDI' 27 AGOSTO ORE 17:00

19 commenti:

Anonimo ha detto...

Perchè i comunicati ultimamente sempre dal vicepresidente e non dal presidente Gloria Rogliani?

Anonimo ha detto...

Perchè solo i rappresentanti dei gondolini?

Elkenia ha detto...

...penso tu abbia letto solo il titolo e le prime due righe...

Anonimo ha detto...

....anonimo, ricominciamo????
Fuori i maroni, e non rompere solo i co...siddetti!!
Esprimi il tuo pensiero, sincero...
non trovare sotterfugi. non giocare come sempre nel buio, timoroso di esprimere il tuo pensiero e giudizio...
sii una volta nella tua vita non un fuoco fatuo, ma faro di luce e magari saggezza (la chiedo a Te, io non ce l'ho...)

cossà ti vol dir...xe el momento de parlar, ma soprattutto del fare!!!!

sempre a te devoto, non rimango come te nell'anonimato
Antonio TROMBETTA

Erode ha detto...

Mi stupisco che Veronese si presti a questo gioco che squalifica l'associacione regatanti, delegittima il presidente rogliani e crea un clima di assurda contrapposizione. Consiglio la Rogliani di dimettersi e subito dopo Bregantin venga incoronato "re dei regatanti"

Barabba ha detto...

Vai a farti ricevere in comune Bregantin, che ti offrono il rosolio.

Anonimo ha detto...

Andate, andate pure. Ma non servirà a niente. Ripeto, non servirà a niente. Il tempo degli incontri, delle mediazioni impossibili, dei doppi giochi è finito, definitivamente finito. La strada da intraprendere è un'altra, diversa e comincerà nel 2015 ... stay tuner !!

Anonimo ha detto...

erode date na strangoada ti e anca anonimo

Elkenia ha detto...

X ERODE...
Veronese dà notizie sulla voga di qualsiasi genere e di qualsiasi ente o società! Dà anche la possibilità alle persone di farsi conoscere per quello che dicono...o per quello che dicono sotto mentite spoglie...sai cosa mi dicono in molti..."guai per gli appassionati se non esistesse il tuo blog"...Veronese non si presta a nessun gioco. E neanche ha mai ordinato la strage degli innocenti...come Erode..

Anonimo ha detto...

ciao Gaetano sono Margherita Favaretto.
ribadisci sempre i concetti di compattezza e rispetto.con sto con dispiacere che tu,invece,con questa protesta indetta per martedí ne vieni meno.
In qualità di vice e non di presidente indici 1manifestazione che non mi sembra sia stata formalizzata o approvata da nessuna assemblea e hai l'adesione dei gondolini e solo in 1secondo momento chiedi quella degli altri equipaggi della Storica??è questa compattezza e rispetto??quando per domani sera è indetta 1riunione dell'associazione con tutti i regatanti storica.è in quella sede che avresti dovuto fare la tua proposta e chiederne l'approvazione.
Se ognuno parte per la tangente non rispettando le cariche ricoperte all'interno dell'associazione questa come può essere unita e compatta??se proprio voi ai vertici non lo siete?? quindi,scusami,ma l'immagine che diamo all'esterno non è credibile...
Auspico che d'ora in poi siate più rispettosi l'un l'altro e che vi sia più cooperazione.

Cordialmente
Margherita

Giulian Assange ha detto...

Occio...gira voce che Bregantin abbia preso contatti anche con Al Qaeda!

Chiara Curto ha detto...

Sottoscrivo pienamente quanto detto da Margherita Favaretto. Urge un chiarimento da parte della presidente Gloria Rogliani. Spero che alla riunione di domani le urla non abbiano il sopravvento sul ragionamento come accade di solito.

buraneo ha detto...

Andate e pregate che vi ascoltino, qusto e l'ultimo atto dell'Associazione Regatanti. I schei, la visibilità, l'organizzazione, le giurie.... tutto no funziona ben e quindi se no funziona ben xe un casin. Alora bisogna che ve fase anca un ninin pì furbi. Prima de tutto rispetteve in Regata, so che tutti vol vinser ma se ve rispetè vinse el pì forte e la gara la se pì bela. Pò bisogna che tutti sia in condission de saver cossa val la serie A cioè i Gondolini e cossa che val le done e tutti staltri. Alora se par primo valtri save quelo che volè anca i altri no ga discriminanti. Faseghe presente che ormai xe za drio morir tutto, e che tra poco ma manca veramente poco sarà morta la voga i so campioni e tutto el resto. Sta morte lenta se la semo volua tutti quanti insieme. In bocca al lupo par domenega e rispetteve che non volemo veder casini baruffe e beghe ma na bela Regata che premia el Campion la Campionessa e cussi par i Zovani e le caorline.

Anonimo ha detto...

Della serie era meglio quando era peggio. Quando il presidente dell'associazione era Benito Vignotto, cioè Marino Almansi?, certe cose non accadevano. Ci sono regatanti che sono molto bravi a vogare e basta, ci sono persone che non saranno molto brave a vogare ma almeno usano il cervello. Il problema è che i primi sono arroganti e non capiscono le ragioni e le motivazioni portate avanti con intelligenza dai secondi. Di questo passo è bene che il Comune imponga a forza la propria volontà.

Anonimo ha detto...

il sito dell'assoregatanti è irraggiungibile, sarà un caso?

Elkenia ha detto...

Non c'è più da quando Chiara Curto che lo curava si è dimessa dal consiglio direttivo.

Anonimo ha detto...

Potrebbe curarlo qualcun'altro

Elkenia ha detto...

...affari sui...offrite ti... :-)

Anonimo ha detto...

Anche dalla mancanza del sito si vede come ai regatanti non piaccia essere professionali