martedì 12 giugno 2012

MARTEDI' 12 GIUGNO 2012, GIORNATA DA RICORDARE: ABBIAMO PERSO TUTTO!!!





QUESTO LO CONSIDERIAMO IL REGALO PER IL NOSTRO TRENTACINQUESIMO ANNIVERSARIO DA PARTE DI CHI DA COTANTI ANNI HA FATTO PROMESSE MAI MANTENUTE ALLA PIU' "VECCHIA" DELLE REMIERE VENEZIANE!!!





REMIERA CASTEO RINGRAZIA TUTTI GLI AMICI CHE STANNO TESTIMONIANDO TEMPESTIVAMENTE LA LORO SOLIDARIETA' NEI NOSTRI CONFRONTI






























































I VOSTRI MESSAGGI



LINO PENZO PRESIDENTE REMIERA CASTEO
Non ho parole per descrivere quello che è successo stamani in Remiera: una tromba d’aria ha devastato il cantiere distruggendo la flotta sociale (34 imbarcazioni!) e ferendo un socio. Al disagio che stavamo vivendo per la trasformazione dell’area in cui siamo posizionati, con l’entusiasmo di avere finalmente una sede sociale dignitosa, si è abbattuta questa calamità. Il fatto che anche altre associazioni ed enti siano stati accomunati a questa disgrazia non fa che aumentare il nostro dolore. Perché di dolore si tratta, non sono solo imbarcazioni, sono parte di noi che le abbiamo curate, protette e usate per tutto questo tempo. Al nostro Socio , rimasto ferito, va non solo la solidarietà ma anche un grande ringraziamento per aver cercato di proteggere quello che poteva.


LUCIA DIGLIO (PRESIDENTE RSC BUCINTORO)
Massimo,se la Canottieri Bucintoro può fare qualcosa per Voi...molto volentieri... Facci sapere. CiaoLucia


SILVANO SIRONELLI (VICEPRESIDENTE RSC BUCINTORO)
Lucio, Massimo mi associo alla Presidente Lucia Diglio con un grande abbraccio di solidarietà e la certezza che RSC BUCINTORO vi sarà a fianco per quanto possibile. Sentiamoci. silvano


ANGELA RIZZATO (PRESIDENTE REMIERA SERENISSIMA)
Carissimi amici della Remiera Casteo, vi abbraccio e vi esprimo tutta la solidarietà di direttivo e soci della Remiera Serenissima. Fateci sapere se possiamo aiutarvi in qualche modo.


PIETRO FABRIS (PRESIDENTE CANOTTIERI GIUDECCA)
La Canottieri Giudecca è vicina a tutti voi in questo momento difficile. Da parte nostra esprimiamo tutta la nostra solidarietà certi che saprete reagire grazie anche al sostegno del mondo della voga.



LUCIANO CIRPI (PRESIDENTE VOGA VENETA LIDO)
Caro Lucio,
voglio espirmere a te e ai soci tutti della Remiera Casteo lo sconcerto del Consiglio Direttivo e dei soci della Voga Veneta Lido per quanto è successo al Vs. cantiere! Non ci sono parole per esprimere il senso di stringicuore che ci prende vedendo le immagini della devastazione che avete subito . La Remiera Casteo non è solo la remiera dei Vs. soci, ma, grazie al loro impegno è diventata un punto di riferimento delle remiere di tutta Venezia e per le numeriose iniziative che mettete continuamente in cantiere, e per la presenza costante in tutte le manifestazioni, e per il gran lavoro ,con ottimi risultati, che impiegate nella diffusione della Voga Veneta e nel trasfondere alle nuove generazioni la cultura del remo e della laguna. La Voga Veneta Lido , per delibera del Consiglio Direttivo , ha deciso di attivarsi da subito con atti di concreta solidarietà per la Remiera Casteo:

1) i Vs. soci possono da subito usufruire delle strutture della Voga Veneta Lido utilizzando le imbarcazioni sociali nello stesso modo che utilizzano quelle della propria remiera; cantiere aperto quindi ai Vs. soci per dar loro un riferimento certo nel continuare l'attività remiera e per i singoli soci, e per i vs. maestri affinchè continuare le loro lezioni di voga;

2) proposta di un tavolo di concertazione tra le remiere per valutare come operare tutti assieme per sostenere in questo momento la Remiera Casteo; le nostre prime proposte sono :
a) prestito alla remiera di alcune imbarcazioni per proseguire l'attività;
b) organizzazione di gruppi di volontari per la rimessa in pristino delle strutture sociali e delle imbarcazioni danneggiate.
Per il Consiglio Direttivo e i soci tutti della Voga Veneta Lido
Il Presidente arch.Luciano Cirpi



FRANCO BARUFFALDI (PRESIDENTE LEGA BISSE DEL GARDA)
Ciao Ragazzi, vedo solo ora il disastro che vi ha colpito, sono senza parole.Sono sicuro che il momento di sconforto è forte ma vi esorto a non mollare, anche noi in passato ci siamo passati e questo ha rafforzato le amicizie sia all'interno del gruppo sia con altri gruppi.So che tutta Venezia vi aiuterà ma se serve un po' di manodopera non fatevi scrupoli, possiamo trovare un po' di amici qui sul Garda e Iseo e venire ad aiutarvi.Tutte le società iscritte alla Lega Bisse ed alla Federazione vi sono vicine.Un abbraccio sincero Franco


PAOLO BIANCHI (VICEPRESIDENTE G.V. PARATICO)
Gent. Presidente, Gent. Cons. Direttivo,
a titolo personale e a nome della ns ass.ne, esprimo solidarietà per il disastro cui è stata vittima la vostra remiera. Benchè in momenti come questi le parole servano praticamente a nulla, ci sentiamo in dovere di dire che lo spirito di dedizione volontaria e gratuita che anima le nostre società è il fondamento della ricostruzione. Le associazioni sono solo in minima parte le barche e le strutture, il più sono le persone che le sanno animare. Siamo certi che proprio a partire dalle persone sarete in grado di ricostruire tutto come e meglio di prima. In nostri migliori auguri, Paolo Bianchi Vicepresidente Gruppo Vogatori Paratico.


MAURIZIO ULLIANA (PRESIDENTE AMISSI DEL PIOVEGO)
Caro Massimo, sono rimasto di stucco nel vedere le foto.Cosa possiamo fare per voi?Serve una mano sul posto per sistemare le cose? Possiamo raccogliere fondi? Potremmo proporre al Coordinamento l'idea di una vogata tutti insieme, con versamento di una quota a testa (5-10 euro) per costituire dei fondi. Cosa ne dici? A presto. Un fluviale saluto. Maurizio e gli Amissi del Piovego



CRISTINA E SOCI LEOBISSO DA MOJAN
Ciao, siamo un gruppo di amici della Remiera LEOBISSO DA MOJAN. Non ci sono tanti commenti da fare, ma se possiamo fare qualcosa per darvi una mano ( anche proprio nel vero senso), saremo lieti di potervi testimoniare la nostra vicinanza in questa drammatica occasione.
Tutti i soci del Leobisso mi pregano di inviarvi questo messaggio di solidarietà. Siamo a disposizione.Carissimi saluti.


DANILO MASCHIETTO (ISTRUTTORE CANOTTIERI MESTRE)
Ho visto le foto, impressionanti, mi dispiace tantissimo, conoscendo la fatica che facciamo per far crescere e mantenere viva la nostra tradizionale disciplina.Se vi serve aiuto sono con voi.Sono Danilo Maschietto vecchio socio ed attualmente uno degli istruttori di voga veneta giovanile della Canottieri Mestre


DAVIDE BONAPERSONA
Solidarietà verso gli amici della Remiera Casteo colpiti dalla tromba d'aria!! Mollare mai!!


PIERPAOLO VIANELLO (REMIERA PORTOSECCO)
Anche se in proporzioni minori anche noi di Portosecco abbiamo subito la furia del tifone. Massimo, sò cosa state passando e per questo sono vicino a te ed a tutti i cari amici di Casteo. Vicini col cuore e se serve con le braccia!


TOMMY MORETTI
Mi Dispiace Per Quello Che è Sucesso !


JANE CAPORAL
Se vi serve una mano domenica vengo a lavorare. Jane Caporal e Riccardo Pavan. Row Venice


ELIO KOLBE
Sono arrivato a casa e con ansia ho aperto subito la pagina web della Remiera Casteo e con commosso rammarico ho visto ciò che non avrei mai voluto vedere, spero niente di grave al socio rimasto ferito. Tante iniziative e belle speranze non devono venire meno, bisogna insegnare ai nostri ragazzi di non mollare mai. A disposizione.


MARCO MEZZAROBA (REMIERA FRANCESCANA)
Caro Massimo siamo con voi in questo frangente pesante per la Remiera casteo! Abbiate forza tutto si risolve e le autorità non potranno chiudere gli occhi su simile calamità! Un abbraccio fraterno dai vostri amici della Francescana!!!


ORIANA DALL'ACQUA
Forza ragazzi la vostra passione è più forte di qualsiasi calamità. Un Grande che ci guarda da lassù direbbe:-Dai omo ,o ti ga i c....... co la muffa???- Sono certa che la Remiera risorgerà più bella di prima perché in ogni pezzetto di quelle macerie c'è il cuore di tutti noi. Duri i banchi!!!!

ALESSANDRO MALPIGHI(VOGA CAORLE)
Un abbraccio agli amici della remiera casteo!!! FORZA FIOI!!!


ROBERTO CODOGNATO (GRUPPO TRE ARCHI)
Cari amici sono un socio del gruppo tre archi vi sono vicino capischo cosa state provando va vedrete che la vostra remiera risorgera piu bella di prima spero che ci sia la volonta di tutte le remiere x aiutarvi forza ragazzi duri i banchi


GIORGIO NERVO
Ciao Lucio, mi dispiace immensamente per il disastro che ha rovinato l'onorata Remiera Casteo. Vedere le barche in quelle condizioni fa male all'antico amore per il mare di Venezia e dei Veneziani. Auguro a te, ai soci e a tutta la Remiera la pronta rinascita dalle ceneri di pochi minuti di terrore. Un grosso abbraccio giorgio.


ELIO KOLBE
Ho telefonato a Righetto, mi ha raccontato e ringraziamo il signore che ha risparmiato le persone presenti, sabato e domenica sarò in remiera. Duri i banchi. Elio


RICCARDO PAVAN
Domani mi iscrivo da voi per darvi una mano a rimettervi a posto. Riccardo pavan Rsc bucintoro


ALESSANDRO GRAFFI
Ora il nostro appello è rivolto alle istituzioni affinchè trovino una rapida soluzione per far rinascere la Remiera Casteo


Tutta la solidarietà agli amici della Remiera Casteo, che hanno subito danni gravissimi a quasi tutte le loro imbarcazioni e alla loro struttura dalla tromba marina di immane potenza che si e' abbattuta su Venezia questa mattina...... un abbraccio, e con la vostra grande forza, riprendetevi presto ! Ago


ANTONIO CONVILLI
TUTTA LA MIA SOLIDARIETà! MI DISPIACE... NON MOLLATE! VI AUGURO DI RINASCERE COME UNA FENICE!!! PIù FORTI E AGGUERRITI CHE MAI! FORZA REMIERA CASTEOOOOO!!!!!!

ANTONIO VENIER DA VALENCIA
Oggi la Remiera Casteo una delle remiere più vecchie di Venezia è stata distrutta dalla tormba d'aria T_T Avanti, avete l'appoggio di tutti noi! X sempre Casteo! Appena ho visto sono venuto proprio giù... Mi dispiace tantissimo, mi fa mal pure il cuor... Lontan da Venessia, ma sempre con voi! Un forte abbraccio a tutta la Remiera Casteo in speciale a Massimo e Veronica Veronese avete tutti il mio appoggio! Baci


GIORGIO LAZZARO
condivido il vostro dolore...


LUCA D'ALPAOS (VOGA VENETA LIDO)
Massimo, un abbraccio a tutti i soci e un'incoraggiamento per ricominciare al piu' presto. "Duri i banchi". Ciao


GIOIA NALESSO
Io con Voi....un pezzo della mia infanzia........baci... Potessi aiutarvi..... Ho fatto una telefonata a una persona che potrebbe aiutarvi, speriamo..... Un abbraccio.


PAOLO CUMAN
spero che troviate l'appoggio di tutte le remiere per riprendervi presto


ELIA CRISTANTE
Vi siamo vicini....Forza!!!!


FRAGOLE SALSERE
Che disastro ... Vi siamo vicini ...


FRANCO VIANELLO
me dispiase tanto massimo ! un abbraccio!..... FRANCO


ROBERTO DEI ROSSI
caro massimo sono senza parole se in qualche modo posso essere di aiuto fami sapere


MARIA MEMO (VOGAEPARA)
SCONFORTO E RABBIA!!! Questo è il mio stato d'animo guardando ora le foto pubblicate, pensando quante persone hanno lavorato per portare in alto il nome della remiera Casteo, ma sicuramente quello che vi è successo non vi fermerà!!!!!!!! NON MOLLATE perché voi siete una parte importante del cuore della nostra laguna e della voga veneta. Un abbraccio


VITALIANO TURCHETTI
Che disastro, cari amici vi sono vicino, vorrei fare nel mio piccolo qualche cosa , pubblicate il n° di conto correte bancario o altro per far convogliare l'aiuto di tutti e per dare concreta solidità agli aiuti. forza e DURI I BANCHI


ELIO KOLBE
Ciao Massimo volevo comunicarti che non sia il caso da valutare di mettere nel tuo sito il c/c della remiera per chiunque voglia aiutare la remiera anche per 1 solo euro, il tuo sito è visitato da molti anche dall'estero da persone che hanno avuto belle esperienze con voi e magari farebbero volentieri un versamento per aiutarvi.


RICCARDO PAVAN
Nessun problema, lo faccio volentieri. Mi puoi per piacere mandare i dati per farti il bonifico? Puoi lanciare sul sito una iniziativa del tipo adotta la Casteo (nome a caso) cosí si comincia a tirare su un pó di soldi. Penso che ci siano parecchie persone disposte ad iscriversi. Noi camminiamo tutti sotto gli stessi leoni, quindi... Poi se serve una mano per lavorare in cantiere a mettere a posto quello che si puó fai una tabella dei lavori e in base agli impegni di lavoro ciascuno darà la sua disponibilità. Ciao, vedrai che mettiamo tutto a posto, Riccardo


AMICI PER LA GONDOLA
Un abbraccio anche da noi Amici per la Gondola, concordo con l'idea di organizzare una raccolta di fondi con una manifestazione, forse un modo per dimostrare la partecipazione di tutti, ed avere un piccolo fondo a vostra disposizione per ricominciare. Siamo a disposizione FORZA!


MARIANGELA DU CHARIOT
Sono molto triste per voi, forza, ce la farete a superare queso momento


LUCA ZAGLIO
Forza ragazzi .. ricomin ciare da capo .. siete forti


FULVIO DONAGGIO
Ho appreso la notizia con grande dolore. Sono convinto di esprimere i sentimenti di tutti i soci della Voga Veneta Lido nell'augurarvi di superare questi momenti difficili e di risorgere più forti di prima. Sono sicuro che la solidarietà concreta della nostra e delle altre remiere non mancherà..


EROS GRANDIN
Sammorti a tromba d'aria, forsa fioi!


ALAN SPIZZANE'
Non ho parole ragazzi! Il coraggio e la volontà sicuramente non Vi mancano dunque un grosso in bocca al lupo e ripartite più forti di prima! CIAO


SARA VISMAN
Io sono socia Querini e sono molto triste per quello che vi è successo......spero con tutto il cuore che possiate ripartire il più presto possibile!!!!


ROSARIO MINOLA
Me se strense 'l core a vedar 'sto deghèio


Un forte abbraccio a tutta la società remiera Casteo e i suoi atleti sicuro che da questa trAgedia ne uscirete ancora piu' forti e uniti . Forti del vostro spirito battagliero che non molla mai.

MASSIMO FURLANIS (VOGA CONCORDIESE)
Non ho parole per esprimere il dolore che ho provato vedendo le immagini al telegiornale mi son scese le lacrime. Se son scese a me semplice amico che ho passato dei bei momenti nella vostra remiera sempre accolto come un figlio da tutti voi e dal caro amico catanzaro non oso pensare cosa avete provato tutti voi. Son sicuro che riuscirete a rialzarvi piu forti di prima. Un abbraccio a tutti.


STEFANO COLA
Brava Cannaregio, FORZA CASTEO!!


ROBERTO FAGARAZZI
Un abbraccio forte ai fratelli di remiera casteo! CORAGGIO.


ANDREA VECCHIATO (TESORIERE G.R. RIVIERASCO MIRA ORIAGO)
Carissimi,
non trovo le parole per commentare una giornata come questa; dir brutta, triste, infame è poco,
comunque noi tutti sapiamo di che pasta è fatta la remiera casteo e tutti i suoi soci. Come la voga insegna "co se moea de vogar se se ferma" QUINDI " no se moea e no meomo tutti insieme". Anche noi da Origao siamo vicini in tutto. Se serve na man semo qua. Un caro abbracio



3^ C LICEO MARCO FOSCARINI

Carissimi amici della Remiera Casteo,
essendo venuti a conoscenza dei danni recati alla vostra, e ormai nostra, remiera, non possiamo che manifestarvi il nostro dispiacere per l'accaduto, la nostra solidarietà ed amicizia nei vostri confronti, con l'auspicio di una rapida ripresa, in modo da continuare le attività sportive esociali , e che torniate a far vivere uniche ed irripetibili esperienze di vita ai ragazzi come noi.

Grazie e auguri, la III C del liceo Foscarini di Venezia:

Nicolò, Cosima, Valentina, Sara, Nicola, Elia, Nicola, Lisa, Carolina,
Sara, Leonardo, Anna, Giacomo, Eugenio, Matteo, Eleonora, Mattia, Gigi.



SI STAVA CONSUMANDO IL NOSTRO DRAMMA

14 commenti:

Anonimo ha detto...

veramente senza parole, un vero disastro !!! sono vicino a voi tutti con tutto il cuore . denis femio

Anonimo ha detto...

Forza ragazzi, avete tutto il mio appoggio, tenete duro!
Beatrice

canottieritreporti.blogspot.com ha detto...

In momenti come questi, lo sconforto sembra avere sempre il sopravvento, ma vi conosciamo bene e sappiamo che la vostra remiera tornerà come prima se non migliore, la passione che che avete per la voga è più forte di qualsiasi calamità, coraggio amici tenete duro.

Anonimo ha detto...

Forza AMICI!! i veri veneziani non mollano MAI!!! se avete bisogno tutta la famiglia Zane Fabio è con voi!! Massimo fammi sapere! Ciao

A modo mio ha detto...

Vedendo oggi le foto pubblicate sul Gazzettino online speravo che i danni, seppur gravi, fossero limitati a quella sola immagine e invece purtroppo è andata molto peggio. Sarà banale in questo momento scrivere queste parole ma tenete duro e non demoralizzatevi; riuscirete a rimettervi in piedi e credo che per fare ciò, oltre al vostro impegno, avrete l'aiuto dei tanti appassionati del mondo del remo

Anonimo ha detto...

fioi penso che de solidarieta'ghe ne sia tanta adesso bisogna tirar su e maneghe e cercar de ripartir co la collaborazion de tutte e remiere se podemo esserve de aiuto semo qua anca noialtri un abbraccio a tutti i nostri amici de Remiera Casteo saluti da Mortadea Vogaepara Burano

Cosimo ha detto...

Mi dispiace tantissimo: perdere così, tutto in pochi minuti, il lavoro di una vita, di tante vite; perdere così un pezzo della propria storia, della nostra storia.Penso che si sarebbe potuto evitare se in Italia le cose funzionavano meglio: dobbiamo sempre agognare per i mali e mai prevenirli; qualcuno sicuramente ha delle responsabilità per tutto ciò.
cosimofracca@gmail.com
da Santeramo in Colle (Ba)

m.m. ha detto...

me addolora vedar certe foto ,la distruzion che la natura gà fato al vostro cantier ,dopo anni de sacrifici,spero che l'amministrasion comunal se meta e man in berta e ve daga na volta x tutte i fondi x rinassar e riparar e barche la forza nei brassi dei soci ghè xè ma ghe vol el comune che ve daga na sede come se deve ,come al coordinamento o come a tante altre remiere,troppi bei ricordi de magnae e regate e manifestasion gave fato e continuarà a esser cussi forza remiera casteo

Unknown ha detto...

Gli Amissi del Piovego di Padova apprendono con sgomento la notizia della devastazione causata dal passaggio della tromba d'aria a Venezia.

Sono solidali con le Amighe e gli Amighi della Remiera Casteo e delle altre società di voga alla veneta colpite dall'evento dannoso.

Si rendono disponibili a collaborare per una pronta ripresa delle attività di voga.

Inviano nell'immediato l'augurio di circostanza: Duri i banchi.

Amissi del Piovego

sustin ha detto...

Un destino maledetto. Potremmo essere noi nelle stesse vostre condizioni. La vostra remiera fa onore a Venezia , non mollate.
Sustin

Anonimo ha detto...

Con questa infausta occasione possiamo ora esprimere la ns simpatia ed affetto a questa Remiera, non solo a parole ma con i fatti: i danni sono innumerevoli ed i costi ingenti. E' giunto il momento per dimostrare il ns affetto: versare sul c/c quel che possiamo per aiutare i ns. Amici de Casteo, perchè adesso ce n'è il bisogno. Massimo e Soci TUTTi dateci la possibilità concreta di aiutarVi, pubblicando il Vs C/C,
perchè un pezzettino di Remiera Casteo possa essere di ogniuno di noi
Con affetto
Antonio TROMBETTA

Berto Schiena ha detto...

Tante parole penso servano a poco ,lo so che il momento è duro ma so anche che avete la forza per risorgere , non ho alcun dubbio ,di qualunque cosa hai biosogno Kenia se posso sono qua' ...........Boia chi molla !!!!!!!!

DE MIN LUCIANO ha detto...

VI SONO VICINO IN QUESTO BRUTTO MOMENTO

DAVIDE PREVEDELLO ha detto...

In remiera Casteo ho avviato i primi passi verso le regate con Roberto Busetto Toni catanzaro ecc.. ecc.. quindi vedendo le immagini ho provato veramente sconforto per il torto che la natura via ha fatto. E proprio vero una vita di sacrifici e di fatiche di tutti i soci. Abbiamo tutti il dovere di dimostrare la nostra solidarietà verso la mitica REMIERA CASTEO e contate da subito anche sulle mie braccia poer qualsiasi aiuto.