venerdì 18 maggio 2012

REGATA DE LA SENSA: DOMENICA 20 MAGGIO 2012 ORE 10:30








di Massimo Veronese



Alla "Busetto family" anche quest'anno toccherà il compito di difendere il prestigio della nostra remiera e con esso la bella bandiera verde conquistata la passata edizione della Regata de la Sensa! L'altranno fù il giovanissimo Samuele a guidare i tre fratelli "armaron" da sopra la poppa della gondola viola, conducendola con scelte tattiche come da manuale e da regatante smaliziato. Stavolta sarà sul banco di sentina mentre "the best" prenderà il suo posto. I cugini Vignotto riconfermano la formazione vincente del 2011 con i fortissimi Fabio Barzaghi ed il "nerboruto", al secolo Roberto Angelin. Stessa cosa per Bertoldini-Vianello che non mollano formazione che vince, o quasi. "Ciaceti" e "sustin" a completare l'armo classificatosi secondo. Mi piace pensare al quartetto Fongher, Massaro, Luca Ballarin e Joska Collavini, come la possibile sorpresa della regata. Bella barca! E Joska, dopo un'entusiasmante inizio di stagione come "provino", avrà la possibilità di giocarsi il salto di categoria tornando al suo ruolo naturale e "battendo", o corteggiando che dir si voglia, il forte sampieroto "fasù". Dopo qualche stagione con "Franco strigheta", ha provato a far coppia con Guglielmo Marzi ma tecniche e probabilmente incompatibilità di orari di lavoro, hanno fatto si che i due divorziassero ancor prima di iniziare la stagione remiera. Poppieri conclamati in giro non ce ne sono più ed il "rosso" merita una chance con un "provino" di categoria superiore. Giocatela bene Joska! "Patatina", Vito Redolfi Tezzat e Tiberio Sabbadin formano la ciurma di capitan Guglielmo Marzi. I nomi sono di quelli che contano. Non mi sembra abbiano avuto altre esperienze assieme: un'incognita d'alto livello! Candidato a disputare una gara ad altissimo livello, l'equipaggio celeste di "strigheta", "muzato", "mazorin" e Gaetano Bregantin. Forza, tecnica, astuzia, tenacia e mestiere: queste le armi nascoste nella loro Santa Barbara. Caratteristiche che faranno valere al momento giusto fino al punto di dargli la possibilità di andare a mettere in pericolo le sicurezze degli altri equipaggi. Stimola fantasie e curiosità il marron di Burano. "Paneti", i "lalli" ed il giovane Alvise D'este sapranno sicuramente fare la loro figura al pari del quartetto che faceva parte della caorlina classificatasi terza alla recente Regata di Mestre: Fabrizio Cristante, Andrea Ortica, Diego Seno e Giuliano Pagan. Contentissimo di essere smentito, non vedo tra i bandierati il viola giudecchino di Carrettin, Ceciliati, Bognolo e Barrichello. Anche quest'anno assenti dalla Sensa gli ultimi vincitori della Regata Storica: Ivo Redolfi Tezzat e Giampaolo D'este. Naturalmente con la speranza che come l'altranno la loro sia una scelta di partecipare solo alle tre regate a due remi che contano di più ( Redentore, Storica e Burano ) e non un serio ritiro dalle competizioni . I cugini Vignotto, Bertoldini-Vianello e tutti gli altri big del remo meritano due avversari come loro. Tutti gli appassionati lo meritano, qualsiasi sia la bandiera per la quale, speriamo il più sportivamente possibile, tifino! Ed allora appuntamento per domenica 20 dove i nostri dovranno ballare sulla giostra Tagadà di Bacino San Marco, imitare tegole divelte da una tromba d'aria, nei vortici d'acqua di Punta Sant'Elena e fare i salmoni sulle acque torrenziali che portano a San Nicolò!




L'ALTRANNO ERA FINITA COSI'...VAI...!!!







GLI EQUIPAGGI IN GARA




1 - BIANCO



MARZI GUGLIELMO - SECCO ALESSANDRO - REDOLFI TEZZAT VITO - SABBADIN TIBERIO




2 - CANARIN



FONGHER GIANLUIGI - MASSARO MARINO - COLLAVINI JOSKA - BALLARIN LUCA




3 - VIOLA



CARRETTIN CLAUDIO - BOGNOLO GIUSEPPE - BARICHELLO GIUSEPPE - CECILIATI M.




4 - CELESTE



DEI ROSSI FRANCO - PREVEDELLO DAVIDE - QUINTAVALLE LUCA - BREGANTIN G.




5 - ROSSO



BUSETTO ROBERTO - BUSETTO RENATO - BUSETTO GIANNI - BUSETTO SAMUELE




6 - VERDE



BERTOLDINI A. - VIANELLO MARTINO - ROSSI MAURIZIO - TAGLIAPIETRA STEFANO




7 - ARANCIO



ORTICA ANDREA - CRISTANTE FABRIZIO - PAGAN GIULIANO - SENO DIEGO




8 - ROSA



VIGNOTTO RUDI - VIGNOTTO IGOR - ANGELIN ROBERTO - BARZAGHI FABIO




9 - MARRON



D'ESTE ALVISE - MEMO MASSIMO - SENO GRAZIANO - SENO ALFREDO




RV - RISERVA



ALMANSI MARINO - TAGLIAPIETRA SANDRO - MAINARDI FRANCO - DELLA TOFFOLA SEBASTIANO



6 commenti:

Anonimo ha detto...

Complimenti x la presentazione della regata, e l'intersecazione dei discorsi! Sembri Guido Meda del motoGP!!! Faccio un in bocca al lupo a tutti, ed anche ai giovani x la regata under 25!!! A tutti dico: LONGA E DURA!!! Ciao da Mattia Zago

Anonimo ha detto...

Kenya, ma se ufficial che joska voga co ballarin per ea stagion 2012 ?

Elkenia ha detto...

Noooo!!!! ho scritto che siccome Luca è libero e considera Joska "forte e tanto appassionato"...quest'ultimo dovrebbe corteggioarselo!!! Ciao! Grazie Mattia...Guido Meda? Gnanca mal!!!! hahahah!

Anonimo ha detto...

Luca - Joska: per el momento par che sia Joska - Ivan... ma Ivan no doveva vogar co Carrettin? O ste coppie xe già s'ciopae prima de cominciar a far sul serio?

Elkenia ha detto...

Joska sostituisce momentaneamente Carrettin in quanto quest'ultimo non può partecipare alla Regata di Sant'Erasmo. Nel 2011 è stato bandierato a Pellestrina in coppia con marino massaro...ciaooo!!!

Joska Collavini ha detto...

joska xe single!!!! no go compagno!!! go vogà alla sensa co luca, massaro e fongher perchè luca non aveva poppiere e viceversa io, per formare quindi cosi la barca....a sant'erasmo vogherò alle eliminatorie con bognolo come ha già detto ''remiera casteo''...e poi no so co chi vogarò ancora.... chi vuole si faccia avanti!!! ah aha ha ....ciao elkenia, stame ben!!!!!