venerdì 21 ottobre 2011

DISPOSITIVO SUI RICORSI PRESENTATI IN MERITO ALLA REGATA DI BURANO 2011


CLICCA SULLE IMMAGINI PER LEGGERE LA "SENTENZA"

(SULL'IMMAGINE CHE APPARIRA' CLIK DESTRO E SELEZIONARE "VISUALIZZA IMMAGINE")

























LA NUOVACLASSIFICA





5 - ROSSO: BUSETTO ROBERTO - BUSETTO RENATO



3 - VIOLA: DEI ROSSI FRANCO - BALLARIN LUCA



4 - CELESTE: TAGLIAPIETRA STEFANO - ROSSI MAURIZIO




1 - BIANCO: ZANE FABIO - DE POLI ALESSANDRO





8 - ROSA: SECCO ANDREA - REDOLFI TEZZAT VITO





6 - VERDE: ANGELIN ROBERTO - BARZAGHI FABIO





2 - CANARIN: PAGAN GIULIANO - SENO DIEGO




NON ARRIVATI

7 - ARANCIO: REDOLFI TEZZAT IVO - D'ESTE GIAMPAOLO


SQUALIFICATI

9 - MARRON: VIGNOTTO RUDY - VIGNOTTO IGOR





51 commenti:

fabio ha detto...

da regatante non capisco perchè rimanga la squlifica hai Vignotto...se gli arbitri hanno mal giudicato...via gli arbitri e onore a chi non ha efettivamente colpe anche perchè se quello davanti a me va a girare a s.erasmo io non posso andare con lui...ho spazio e vado di dentro come nelle moto e macchine e in tutti gli altri sport..poi se tu non sai vogare e cadi...fatti tuoi...

renato ha detto...

SO CONTENTIN:1mo visto l'estraneità da parte dei vignotto al capovolgimento della gondola arancio la squalifica mi sembra un p'ò pesante 2do in ogni sport il fallo da simulazione viene punito(nessun provvedimento per la gondola arancio.equipaggio recidivo visto regata storica 2010, dove anche in quell'occasione fu data colpa altrui poi finita con il riscotrato scivolamento accidentale del poppiere dal soralai), 3zo quando un equipaggio all'arivo maanifesta con ragione e sopratutto con il coinvolgimento del publico presente all 99,9% dell'avenuta vittoria, una squalifica mi sembra un p'ò troppo. l'inpotante,alla fine avevamo ragione perchè in nessun sport si da un premio a chi non finisce una gara.

Emilio Fede ha detto...

Ivo.... che figura di m...a

Alberto deltoide ha detto...

Ivo avverti Giampi di togliere la foto con la bandiera rossa di burano da facebook non e più vostra l hanno data a chi ha sudato vogando no a chi si e bagnato nuotando

Non ho parole ha detto...

Se I Vignotto non hanno toccato e ostacolato l'arancio (fatto riscontrato e descritto perfettamente in questa risposta) e il giudice li ha ingiustamente squalificati, mi chiedo perchè non sia stato assegnato il primo a loro e i giudici non siano stati presi a calci nel cu..! Quando è che i Vignotto potranno vincere le regate con queste condizioni RIDICOLE? Funziona il motto dei due super eroi allora! NIENTE MI E NIENTE TI! Questa sentenza ne è la prova! Per l'ennesima volta quando vincono i super eroi i Vignotto arrivano secondi, ma quando non vincono i due super eroi i Vignotto non arrivano al traguardo o li fanno arrivare nelle retrovie! LO CAPITE O NO? CA..O

cesco ha detto...

era l'unica soluzione possibile....ma adesso sarebbe anche giusto sapere che cosa succede al giudice che ha sbagliato falsando tutta la regata.
Quando un regatante sbaglia paga subito e molto salato.... e quando sbaglia un giudice che cosa succede?
Mi auguro comunque che questo clima piuttosto animato venga a cessare ....tutti in barca e via per la prossima stagione......
Per una regata andata storta non bisogna magnarse el fegato

Artu' ha detto...

Grandeeeeeee hanno dato una posizione in piu' a stefano Ciaceti ......dio come son contento ......finalmente viene premiata la lealta la sportivita' di una persona a cui la bandiere i piazzamenti non interessono nulla ........io l'ho visto sbiancare domenica a burano , preoccuparsi per l'incolumita delle parsone .......aaaaaaaa cagarrrrrrrr ......

Geppetto ha detto...

Pinocchio .......pinocchio ..........vioen qua' ,vien ezer ,arda che i ga messo a sentensa de chia casso de regata de buran ......te ciaparia a tangaroni ti e anca a fatina ........gavare finio desso de dir bueae .......stare un fia siti desso ........so vecio ma no rincoionio .....ve gavevo dito che staltri do gera ndai in acqua da soi ......ancora vanti ti va fatina ,cossa mene frega a mi se ti tio ga dito rosasalva ,Selle ,Almansi ......ve digo sempre a tutti do che a verita' in ultima a salta sempre fora .......se restai sqq voaltri do acrederghe a certa gente ......varda quasi quasi ciamo Ivo e ghe digo de far co vialtri do a regata de a sensa sarissi propio na bea barca de busiari ........speremo che pena fora dei marinaretti no ghe sia el vento dei ultimi anni .....co i nasi che gave fasse vea e gire intorno ........cossa ti ga dito pinocchio ......ripeti che nogo capio ........Papa' ga dito ivo e giampi che dopo sta' sentensa dea commission no i voga piu' ............Ancora pinocchio ancora a ste robe ti ghe credi ......quea po' ze un'altra storia .....quea del lupo col puteo .....tia' ezevo sempre co ti geri ancora un comodin.........A proposito daghe na teefonada anca al gatto co a volpe .....serve naltri do de boni par far a caorlina de mestre ........sta' tento ti pinocchio pero' parche i ze fassii a rebaltarse staltri do se ti te bagni ti va marso o ti fa ea fine de quea volta che par sugarte ti te ga brusa' i pie .........

Berto SCHIENA ha detto...

Giustzia ......a meta '........comincio col complimentarmi con i fratelli Busetto ......il loro primo posto è meritato e toglirlo dalle mani il giorno della regata è stato un gesto vergognoso e becero ......Poi voglio esprimere il mio pensiero sul resto delle decisioni della commissione non so in quale altro sport si possano scagionare cosi chiaramente degli atleti per poi mantenere a loro la squalifica ingiusta inflittagli da un giudice incompetente ,non preparato a gestire le varie situazioni nel corso di una regata ......oltre il danno la beffa coloro che alla fine sono stati i piu' danneggiati nella suddetta regata si trovano anche ad esser sqalificati ......posso anche comprendere anche se stento ma stento mastento a crederci che i regatanti dell'imbarcazione arancio ,di cui non voglio nemmeno fare il nome perche in questo momento non ne vale propio la pena ,abbiano usato come appiglio l'imbarcazione dei CUGINI VIGNOTTO (in maiuscolo perche ' questo sono come uomini ) magari presi dal panico mettendosi in salvo ,anche se credo che quelle parole (niente noialtri ,niente iori)siano sicuramente uscite dalla loro bocca,ammesso e non concesso che il fallo di rezione non ci sia stato io che ho fatto sport per gran parte della mia vita mi chiedo : ma perche' tutti continuamo a parlare di questo fallo di reazione dimenticando che ben piu' grave nello sport come nella vita sia il fatto di non avere nessuna etica sportiva ,nessuna lealta ' ed onesta' nei confronti di avversari ,giudici ,ed appassionati .Ormai tutti gli sport si sono adeguati per cercare di punire quelli che una volta si credevano piu' furbi degli altri la televisione le foto e quantaltro vengono continuamente usate per smascherare chi simula ,chi cerca di vincere con mezzucci ,con disonesta' ,chi fa del propio modo di fare sport una continua menzogna e falsita' ........come facciano poi a guardarsi allo specchio la mattina devo ancora capirlo ........nella voga veneta no ,questo non succede ,cosa insegnamo ai nostri figli ? con che faccia li incitiamo a mantenere le nostre tradizioni ,la nostra cultura se poi chi fa il furbo chi per non ammettere gli errori continua a screditare gli avversari con montagne di falsita' che poi a poco a poco si rivelano tali ......questo non è cio' che dobbiamo lasciare ai nostri figli ai nostri nipoti ,dobbiamo insegnare loro che chi si crede furbo deve esser punito prima di tutti gli altri ........Mattia e Santiago se un giorno decideste di vogare prendete sempre come esempio i vostri genitori che non saranno simpatici ai piu' ma quello che hanno fatto in questi anni lo hanno sempre fatto con grande passione sacrificio e sopratutto con grande ma grande onesta' .......Questo vale piu' di mille vittorie ...GRAZIE RAGAZZI......

BeRTO SCHIENA ha detto...

Ivo un consiglio da amico .....ma parche ti continui a buttar via i schei par torte l'ombreon in spiaggia a ca 'savio ti ga sie sette regate all'anno par ndar a nuar e sora via ti ciapi anca schei ......conosso mi unbuon brooker fatte investir i schei dell'ombreon i se buttai via cussi .....ps : i me ga dito che za ancuo ti geri in giro co e bandiere in serca de Cesare .......ti ga trova uno che te ga manda' ai fori imperiai a roma ....te ripeto che queo gera soo un modo de dir e bandiere ti ga da portarghie a Pansiera ........si no quea del dottor Giboud .......l'assessor -----

lucio ha detto...

togliete la squalifica ai vignotti e date la bandiera rossa a loro che se lo meritano....

IL GRILLO PARLANTE ha detto...

Ho letto con molto piacere l’esito del giudizio della commissione tecnico- disciplinare però, più che di una decisione degna di una giustizia imparziale, mi sembra che si sia cercato (come dice un proverbio)di salvare capra e cavoli.
Analizzando le decisioni vedo che all’equipaggio arancio di D’ESTE e TEZZAT viene revocato il primo posto e qui sono d’ accordo con voi (i se andai in acqua da soi ).Però mi domando, come mai non viene data alcuna sanzione per il comportamento scorretto, disonesto e diseducativo soprattutto per i giovani. E’ già la seconda volta che i due regatanti cadono in acqua per sua colpa e per la seconda volta incolpano gli altri. Non mi sembra una cosa da poco accusare delle persone ingiustamente.(i VIGNOTTO)
Trovo giusto assegnare la bandiera rossa all’equipaggio rosso dei BUSETTO, ma per quanto riguarda la squalifica ai BUSETTO di una regata non la trovo corretta, perché bisognava anche valutare i fatti accaduti e lo stato d’animo in cui si sono trovati all’ arrivo i due regatanti dopo le decisioni, non certo delle migliori del gruppo arbitrale. Ce ne sono di regatanti che non assecondano le disposizioni dei giudici e non sono mai stati ne squalificati e nemmeno richiamati.
Al marrone dei VIGNOTTO giustissimo averlo scagionato se non è stato lui a provocare l’incidente. Squalificarlo per non aver rispettato le disposizioni dei giudici poco prima del palo,( è stata una decisione pensata in extremis) io mi domando se l’equipaggio arancio non si fosse rovesciato in acqua il marrone sarebbe stato sanzionato? (PENSO PROPRIO di NO) .La squalifica è stata data dal giudice zennaro all’equipaggio marrone perché ritenuto responsabile dell’incidente.
Penso sia doveroso prendere delle decisione immediate anche per i veri protagonisti di questa scandalosa stagione remiera 2011 sto parlando del gruppo arbitrale. Con i loro sbagli e le loro sentenze hanno messo a repentaglio lo svolgimento delle regate, è vero che errare è umano, ma sti qua se meio che i staga a casa. Secondo il mio parere è stato dato una sentenza diplomatica se stai contenti tutti e soprattutto ve gave salva ia ’’ faccia’’ vualtri.(scrivo faccia che elKENIA no meo cestina)
IL GRILLO PARLANTE

lucio ha detto...

al sig. Alberto dico che Giampi non ha bisogno della bandiera rossa perchè di bandiere rosse non sa piu' dove metterle....è giusto darglierla ai Busetto hanno fatto una bella gara......basta che ti ghe credi.....!!!!!!

DON CARLETTO ha detto...

x LUCIO
se giampi e bandiere rosse nol sa dove metterle dighe che el ghee regaia al giudice zennaro che anca zennaro ghe ne ga fatte aver in regaio tante de rosse a iu.
Don Carletto

Taddeo ha detto...

Caro lucio va a tor e comande che se meio che e fiabe ti pol contarghie a turisti no su questo blog

Rudi V. ha detto...

Caro Massimo, aspetto con molta curiosità di vedere le foto e il video per vedere tutti i miei torti nel giro di palo alla regata di Burano! Sono molto curioso di vedere questa benedetta foto (dicono in bianco e nero "nel 2011") nella quale si vede benissimo che in qualche maniera tocco il remo del popppiere dell'arancio! Adesso che finalmente si vede chiaramente chi ha mentito, sono oroglioso ancor di più di andar via a testa alta per la strada e al lavoro . Dopo tutto, a caldo e poi a freddo avevo giurato di non averli nemmeno sfiorati ma qualcuno ha cercato per un mese di spruzzarti i limoni negli occhi e quasi eri caduto in trappola nel crederci! Spero che oggi ti sia reso conto che colui dei due che mentiva non ero certo io! Se hai ancora dubbi come qualcun'altro ti dico solo che ho provato a fare una gara di cross con la gondola e sono arrivato sesto perchè qualcuno faceva le curve in derrapata e faceva pure le sgommate! Mi sto allenando insistentemente e duramente per fare tali manovre ma credimi che non ci riesco, sono un comune mortale, anzi un regatante comune. Stefano "Ciaceti" abbiamo vissuto e passato assieme qualche anno della nostra gioventù, se ben ricordi, e abbiamo fatto qualche battaglia assieme in caorlina. Credimi che non ho bisogno di mascherarmi o nascondermi dietro a falsi nomi se devo dirti qualcosa direttamente.Non sono nè il tuo caro amico "ARTU'" nè il tuo caro amico "MATTEO B.". Mi sei pure simpatico anche se per qualche anno mi hai tenuto il muso e non so ancora il perchè. Andrea Oritca no sta rider! Sono contento comunque a metà per l'esito del ricorso. Mi chiedo quale sanzione o punizione mi sarebbe stata inflitta se non avessi avuto quelle foto (pubblicate su questo sito) da me, che dimostravano la mia estraneità all'incidente dell'arancio. Se con piena ragione sono stato squalificato, con un torto, quanti anni avrei dovuto passare assieme a mio cugino nella prigione di Santa Maria Maggiore? Giuly, sto aspettando il tuo commento e le tue considerazioni! Lucio (sempre che questo sia il tuo vero nome), non ho mai parlato con uno zio di D'este, non inventarti le cose e mettermi in bocca cose che non ho minimamente pensato! Comunque la Pellegrini non fa gare di tuffi, quella è la Tania Cagnotto! Informati prima di scrivere bugiardate! I tuffi li fanno pure i portieri di calcio: "BUFFON.....E"

cacciatore ha detto...

Sorcino lucio rosica rosica va a vardarte anca el video che ghe xe sua remiera treporti come che to cugnà li porta in rio del bauer perkè i se coretti ma sta sito qualche volta che ti fa più bea figura (chi se che ga a riva? perche i ga ciapa un richiamo i VIGNOTTO spieghimio ti che ti se informa più de tutti)

MARIANO ha detto...

io propporei di togliere la squalifica ai vignotto e di diffidare soprattutto IVO cosi imparerà a non dire BUGIE...ma si sa che tra giudici e commissari sono per la maggior parte suoi amici...ora spazio al sindaco e a panciera.....POVERETTI DIAMOGLI PIU' SOLDI E PIU' PERSONE DALLA LORO PARTE...SE LO MERITANO HANNO TUTRTI CONTRO

monica ha detto...

e poi cari commissari quando un avversario tocca la barca degli altri non viene squalificato?allora oltre alle bugie ivo e paolo non solo hanno toccato e fermato gli avversari ma sono anche saliti a bordo questi 2 nuotatori....quindi rivedete il verdetto...chiedete alla signora dalla toffola commissaria in una storica come hanno squalificato la bubacco perchè le aveva toccato la barca per spingerla via visto che lei le era andata addosso...e quella volta il "buon"toni r.s. ha squlificato la bubacco per ben due regate.....alora adesso la regola non vale più...a si forse ivo aveva paura di annegare

Giacomo da San Donà, RAZZA PIAVE ha detto...

ivo e super d'este, più che rallysti vi vedrèi bene a fare le gare di slalom speciale a remi in montagna visto che siete abili nel farlo SISTEMATICAMENTE in tutte le regate alla veneta! Zig Zag Zig Zag Zig Zag.................! Iscrivetevi anche al GUINNES WORLD RECORD per la PIU' GRANDE BUGIA raccontata nella storia delle regate di Venezia e dello sport! Presto invierò il video della regata a "Striscia la notizia" che vi inseriranno al primo posto nel "TUTTI GIU' PER TERRA". Vi ricordo che per l'ennesima volta la commissione, nonostante non vi abbia tolto il primo posto ma l'ha consegnato a chi quella gara l'aveva vinto sul campo, non vi ha neppure sanzionato per le menzogne che avete raccontato e sostenuto davanti all'evidenza contraria dei fatti. In un altro tribunale quella è FRODE SPORTIVA e andrebbe PUNITA! RUDI E IGOR, finalmente con la vostra onestà e lealtà avete dimostrato a tutti quelli che vi odiano e vi parlano male alle spalle, che siete soprattutto due veri uomini, due veri campioni, due veri atleti e soprattutto che non avete e non avrete bisogno (come qualcuno) di alcuna protezione per vincere!

Alberto deltoide ha detto...

Ivo cu cu la bandiera non ce più forse e meglio che si renda conto prima Ivo anche perché come dice Busetto e vero che in tutto il mese l unico che non parlava era Giampi ( avrà preso mal di gola restando taca sulla gondola dei vignotti) .Ivo ,per difendersi e far credere che lo hanno speronato ti sei inventato traiettorie da rally ma forse lo sport più adatto a te e l'ippica prega che Giampi voghi anche il prossimo anno ( se kleut va in pensione e Rosa salva si ritira a far bignè,no voga più el Giampi ) perché altrimenti ritorni a far una regata si e tre no e sempre da 4 in poi, primi e secondi x ti no ghe ne più qualche terzo Se se allinea i pianeti. Lucio no serve che ti difendi el Giampi sicuramente ha tante bandiere 20 al redentor con arrivo da Nico alle zattere ( vorria veder cin arrivo aea ciesa del redentor quante che ne resta) in storica 2007 ghia cavemo secondo mi visto che nol doveva esserghe. Cmq tu non sei avvocato di Giampi x queo el ga Almansi e come difensor d ufficio kleut e giudice rosa salva no i squalifica neanca se i lo vede tressar tutta a gara,
Cmq el problema grosso lo gA Ivo come ti spieghi a iu che ghe basta darghe a colpa ai vignotti che sta volta e se a seconda el se casca ancora da soeo El gaveva convinto anca el Kenya che el gaveva e foto, e se gavara bagna, ea sentenza se anca giusta primo ai Busetto ma 3/4 regate de squalifica a Ivo e Giampi e ghe stava tutte simulazione arrembaggio piratesco aea barca dei vignotto e false dichiarazioni ma se da che fin che giudica sta gente Giampi incrementa e bandiere

Federico ha detto...

Invito Diego Redolfi Tezzat a scrivermi le motivazioni su questo sito, così le leggiamo tutti, della dinamica dell'incidente dell'ultima regata di burano con relative motivazioni del "sarebbero da denuncia i Vignotto per provocato naufragio". Testuali parole il lunedì successivo alla regata.

Tony bicipite ha detto...

Artù non va ben cussi no ti devi tor de meso ciacieti, se come sparar suea Croce Rossa in tempo de guerra, e no me piase neanca che ghe dise tante paroe e Ivo in fondo
Iu el giudice Zennaro, Kleut El Lalo Rosa salva i se tutti convinti che i
Vignotti li gabia speronai,soeo che davanti ae foto i gA dovesto cambiar el giudissio xro i gs pensa primo ai bussetto ultimo a d este e Ivo e vignotto squaificai e i gs salva tutto Ivo e D'este ze rivai ancora davanti ai vignotto
Soeo che senza 3 giornae de squafica ai vignotto neanca el prossimo anno Paolo no voga s muran chissà xke? Tanti trova giustizia Fatta anca me amigo
Berto schiena ( sta tento a parlar mal che dopo i te onse x fortuna che ti se grosso ), mi no x far giustizia via kleut, rosa salva e tutti i so nuovi giudici che tantO
Novi no i se, un per de regate de squaifica ai super i ghe na combina de tutti i coiori in 10 minuti de regata, ( a Ivo qualcuna in più ze za a seconda volta che accusa ingiustamente i avversari x mascherar ea so incapacità) e ai vignotto bisognaria minimo restituirghe ea posizion de arrivo a buran ( no digo qualche storica rubada 2007 su tutte) o perlomeno i 100 euri del ricorso visto che staltri do regaeando forcoe e Remi e portandoghe e lettere al baffo o al pasticcier no i paga. Dopo go visto sul sito
Dea remiera de treporti ( qua no o go
Visto) l'entrata in canalasso dei gondolini ou el celeste se fa messo de tresso e te credo che dopo i dise col se davanti el se più forte no tio passi!!! Neanca sl redentor no
Tio passi el te porta a magnar el geato da Nico, spero de veder el video anca su sto sito come che voria veder eA foto de Ivo
Ciao a tutti me raccomando no ste toccar panda Paolo e croce rossa ciacieti. Me raccomando a RUDY de no parlar più co so zio de D'este ( nol se tanto bon so
Zio le sol
Un Po finisse sempre in on)

cesco ha detto...

Era prevedibile che nessuno fosse soddisfatto della decisione....era molto prevedibile..
Sicuramente la rossa va ai Busetto...e sicuramente la SQUALIFICA VA TOLTA AI VIGNOTTO e semmai va data all'arancio(si badi bene che sono da sempre tifoso loro e saro' sempre loro tifoso ).
Una cosa pero' e' sopra ogni dubbio :la regata e' stata completamente falsata.....e quindi va completamente annullata o ancora meglio..... RIFATTA!!!!!
Mi rendo conto che sia abbastanza improponibile visto l'impegno che ci vuole per organizzarla....
El giudice o fasso mi.

cesco ha detto...

Ma cossa ghe vol par dir che uno ga ragion e naltro ga torto...semo tutti boni vogar e tutti omenetti...ea poitica e a paura de far figure de..... no fa parte dea voga!!!!!

Anonimo ha detto...

ma con tutti questi tentati nubifragi non vorrei mai che se la tirassero addosso davvero sta sfiga...

cagnotto e di biasi ha detto...

per ivo e d'este.... dopo essere caduti in acqua in pupparino, gondolino e gondola vi manca solo la caorlina per poi superare tutti i nostri record!!!

Federico ha detto...

Azzeccagarbugli, credo che il tuo plastico sia degno di uno che abbia cercato di portare più prove possibili a tutti per cantare le ragioni dei tuoi beniamini e dimostrare che gli avversari dicevano bugie! Forse ho pure capito chi sei e ti dico che sei stato veramente forte.

Grillo parlante, cosa ti sei pensato di scrivere la storia della pecora, del lupo e del cavolo? E' tutto il giorno che ci sono due uomini su una toppeta azzurra e bianca, uno pelato che assomiglia a collina mentre l'altro con i baffi che assomiglia a peppone, sulle sponde del canal grande che vanno avanti e indietro per risolvere questo problema! Fra cinquant'anni sono ancora li. Probabile che stiano pensando che se trovano la soluzione riusciranno ad inchiodare i due vignotto dimostrando che nelle foto ci sono dei fotomontaggi! Ha ha ha ha ha

Berto Schiena, che pesanti che sono i gnocchi! Quante risate ci regali!

BeRTO SCHIENA ha detto...

Vorrei soffermarmi per un attimo su quello che è successo poi nel dopo" tuffo carpiato "eseguito da ivo e gempaolo nella regata di Burano ........mi riferisco cioè al mare di offese che i cugini Vignotto hanno ricevuto in quella circostanza a cominciare dal ex facente parte della commisione signor Memo che subito dopo il fatto si è avvicinato all'imbarcazione marron insultsndo Igor e Rudy offese poi proseguite da moglie suocere zii amici e parenti tutti ........faccio prima di tutto i complimenti ai Vignotto che in quella circostanza non hanno mai ceduto alle provocazioni cosa molto difficile da fare in suddetta circostanza .........Chiedo pero' ai signori che hanno compiuto i gesti qui sopra descritti di comportarsi in maniera corretta e da persone civili e tramite magari questo blog o in qualsiasi altro modo di chiedere umilmente scusa ..........

Bocca d'elefante ha detto...

Oh Elkenya, gho capìo che nea to vita no ghe zè soèo e regate come in quèa dei vignòto (i dise) ma (thè venessiàn) ti vol farne contenti pubblicandone i commenti? Varda che sennò andèmo a scriver sul blog dea canottieri treporti! Ti continui sempre de più a darne prova che te secà scriver contro de quèo che te gha insegnà su 5 giorni i vaeòri e i segreti dea voga! Dopo to fìa Veronica gha poco da scriverne i so commenti par difender un povero juventin! Oh, ma visto che ti gha pregà tanto i regatanti a scriver e considerazion e el resoconto dea regata de buràn, adesso te domando mi in zenocìò (ma sòra de na scaetà) de scriver a tua de considerazion riguardo a tuta a vicenda. Semo tuti curiosi de veder se ti gha i "maròni" visto che desso ze anca a stagiòn! El naso come pinocchio tìo gha za, tento che se continui a dir buzìe te cresse anca do bèe rece da musso!

gigi muscoetti ha detto...

cambiate commissario degli arbitri...forse siintende um po di canotaggio ma di voga alla venete conosce solo i nomi delle befane...lui è fugasetta....via le persone di parte come lui kleut e panciera....mettiamo i re del remo ma non crea che un po di parte è anche lui...saluti a berto schiena e tony bicipite..

A TESTA ALTA@VERGOGNA.BUUUUUUUUUUUUU ha detto...

Dopo aver letto gli articoli stamattina sul Gazzettino e sulla Nuova mi è venuto da pensare che per Ivo e D'este, naturalmente sentiti i lo pareri, è stato scritto che accettano il verdetto per non fare polemica! Certamente e cosa potevate se non accettare anche se avete tanto di pacco di fotografie e video che vi danno ragione? La commissione vi ha coperto con una bella valanga di me... cioccolata! Ma IO e mio CUGINO non potevamo essere contattati per sentire e scrivere pure i nostri di pareri????????
Solito, giornalisti da .... strada! Gli importatnti siete voi perchè se vi arrabbiate prendete penna e calamaio, remi e forcole e incominciate a scrivere le vostre belle letterine di Natale ai vari politici! Leggo che Ivo si auspica che il prossimo anno ci sia un clima più sereno, di lealtà e di agonismo. Ma vai a farti una bella c....ta passeggiata! Proprio tu ti auguri questo che neanche se facciamo una gara con l'intero percorso di corsie, riesci ad ostacolarci lo stesso! Sei comico eh! E tu gigante buono, quando mi incontri nei canali evita di insultarmi con i tuoi: NO TI TE VERGOGNI?". NO non mi vergogno, dopo questa sentenza quelli che si devono vergognare siete proprio VOI! Io andrò sempre via a testa alta!

Anonimo ha detto...

Ho letto oggi sui giornali che ivo e giampi accettano il verdetto senza fare ulteriori polemiche........ci mancherebbe .......anche polemica volevano fare ......potevano dire come erano andate le cose gia' dall'inizio ,potevano comportarsi da ometti subito ,avremmo evitato giorni di infinite polemiche di tensione e avremmo ridato un po' di credibilita' a questo mondo delle regate che, per colpa di persone cosi,' rischia il disinnamoramento da parte di praticanti e appasssionati .......facile ora accettare le decisioni .......perche' chiudersi allora lel fortino per giorni a difendere una posizione che per i piu' ormai sembrava ridicola e smascherata .........credo che sia per voi giunto il momento di chiedere scusa ,non hai Vignotto che escono da questa storia come persone oneste ,leali ,escono insomma per cio' che sono veramente , ma a tutti noi appassionati che passiamo le nostre domeniche a seguire questo sport ,che crediamo e speriamo di vedere sempre spettacoli di dura e leale lotta sportiva ma che quando tutto degenera nella falsita' e nella disonesta' ci chiediamo perche' continuamo a farlo ........un saluto a Gigi muscoetti a bocca di elefante a toni bicipite a mario petto .......certo che e nostre mame ne ga messo de quei nomi .......

BeRTO SCHIENA ha detto...

el commento co i saudi ze dse Berto schiena .....go sbaglia' a strucar botton .........

BeRTO SCHIENA ha detto...

Ciao Marco ......che la terra ti sia lieve .........nei nostri cuori "SIC"58 .........riposa in pace ......

Elkenia ha detto...

...bravo Berto! Mi unisco a te nel ricordo di Marco Sic!

Massimo

Elkenia ha detto...

...Dr. fuentes, certe domande valle a fare direttamente a lui!

massimo

Anonimo ha detto...

Nissuni se ga ricordà de farghe i complimenti a Ciaceti,che dopo el lieto fine dea regata de Buran , i lo ga messo terso!!! Stefano, te vojo ben, te vol ben anca i Viniotto!!! E ti Ortica, no sta rider!!!
A proposito, ghe go da al Kenia na foto dove che se vede Rudy che voga a un remo a Buran...la ga vista el me amigo Koala in anteprima. Kenia, pubblica sta foto!!!
Mario Petto

IVO GLUTEO ha detto...

buon giorno
e dopo ver eto e dichiarazion de ieri sul gazetin no podevo che ciamarme cussi
ma come se pol ????
Mi e el me compagno accetemo ea decision dea commission sii te crede tutti chissa quante pastine che magne in sto periodo par andar in pegrinaggio dal pasticcier e letter che ghe gavare manda a kleut
i remi in comune no i gave ancora mandai
cmq ti podevi dirghe al giornaista varda che so casca da soeo come staltra volta e magari scusarte coi vignotto ti gavarissi fatto na figura bona par na volta o se no ti vol farlo ti dighe al gigante bon che par na volta el parla o el ga ancora el bransin che el ga ciappa in bocca
Grasie vostro tony bicipite par na volta visto a figura col nome cambia

BeRTO SCHIENA ha detto...

Mi aspettavo oggi di vedere sui giornali anche il commento dei cugini Vignotto alle decisioni della commissione relative alla regata di Burano ,infondo gli unici ad uscire penalizzati da cio' che è successo sono stati loro......come al solito .....invece i vari giornalisti Vitucci e Cardona ,da sempre di parte anche loro , si son presi la briga di far parlare coloro che, in questo momento, dovrebbero solo star zitti oppure usare i giornali solo per chiedere umilmente scusa ai loro avversari e sopratutto a noi appassionati ......invece con questi interventi vengono dipinti come i buoni che accettano senza polemiche le decisioni prese ,ci mancherebbe dico ,vorrebbero anche polemizzare ...........eppoi scorrendo il blog mi son accorto che nel caso dei giovani Zanella e Quintavalle non si è tenuto conto del regolamento andando contro le decisioni della giuria ....mi chiedo perche' con i Vignotto tutto cio' non èstato possibile ..........perche' per loro vengono sempre prese decisioni a meta' .....sono stati scagionati vero ma perche ' allora non è stato dato a loro cio' che meritavano .........propongo ai fratelli Busetto che al momento della consegna della bandiera rossa, strameritata per loro e ripeto strameritata onde evitare equivoci,che ne consegnino una simbolicamente aRudi e Igor che forse per come sono andate le cose in quella regata l'avrebbero sicuramente meritata anche loro ......Mi aspetto comunque in futuro che comportamenti antisportivi come quelli dell'arancio vengano puniti severamente .......

BeRTO SCHIENA ha detto...

Bella la foto del Sic in apertura del blog Kenia

No ghò paroe.com ha detto...

se qualcje commissario delle regate dpvesse leggere questo commento, lo invito a visionare accuratamente il video della regata al giro del palo e guardare se la gondola di zane-de poli esegue correttamente la manovra e non salta boe al palo! Dai Zane che ti ridevi tanto del povero ciaceti e adesso ti gha finalmente ciapà na bèa bandiera anca ti! A strigheta par aver fato a to stessa manovra i ghe gha assà a bandiera ma i ghe ghà cassà un per de giornae de squaifica! Ciaceti ti pol pur scriver anca ti queo che ti pensi! Commissari dimostrè tante lacune, co voè!

www.vergogna.com ha detto...

Ho sentito una news: rimodificato l'ordine delle bandiere della regata di Burano. Rossa ai Busetto, bianca a Strigheta, verde a Pastassuta, celeste a Diego Seno! Ma che c...o di punto di riferimento hanno considerato questa specie rara di GIUDICI-ARBITRO? E' certo per chia ha visionato il filmato che la gondola di Pastassuta non ha girato per intero le tre boe che segnavano il palo! Era indietro e tagliando le boe si è avvantaggiato di almeno 3 o 4 posizioni! Ora mi chiedo chi, come, e in qualità di quale carica si è preso la briga di stilare questo ordine d'arrivo?

Bero Schiena, Artù, Grillo Parlante, Tony bicipite, Fata Turchina, Matteo B. e tutti gli altri alias sono curioso di sapere e leggere la vostra opinione!

Abbiamo assistito a tutto e di più durante e post questa regata, ma la cosa più ovvia da fare dopo questa presa di posizione da parte di tutta la Commissione Tecnico Disciplinare era una sola: BLOCCARE LE POSIZIONI DI REGATA AL MOMENTO DEL ROVESCIAMENTO DELLA GONDOLA ARANCIO (riconosciuto che il marron è stato squalificato ingiustamente, che non c'è stato alcun speronamento o sfioramento ma che l'arancio si è capovolto da solo, mentendo e raccontando bugie per un bel mesetto), RIAMMETTERE IN RUOLO IL MARRON E CONSEGNARGLI QUELLA BELLA BANDIERA ROSSA E POI A SCALARE CON LE POSIZIONI CONGELATE IN QUEL MOMENTO! Non ci sarebbero state ulteriori polemiche se non da parte dei due esperti nuotatori e bugiardi IVO e D'ESTE!

Riguardo alle dichiarazioni dell'assessore lette sui giornali mi vien da ridere! Si dimetta dall'incarico, sono molto più simpatici STANLIO&ONLIO di lei per farci ridere e divertirci nonostante ci sia molta comicità nelle sue dichiarazioni.

Giornalisti, Cardona e Vitucci, non ho letto le dichiarazioni dei due cugini Vignotto sui giornali dopo l'esito del loro bel ricorso! Sono gli unici ad essere stati penalizzati dall'esito! Vi aggiungo un bel: FATE PENA!

ELKENYA, sto aspettando il tuo commento e le tue dichiarazioni e considerazioni in merito a tutta questa vicenda, soprattutto in merito a cosa ne pensi dei tuoi due bagnati beniamini. Forse Pinocchio aveva tanti gemelli visto che nè cosco più di qualcuno!

Bocca d'elefante

Zane Fabio ha detto...

So Fabio Zane, xe a seconda volta che scrivo, MI ME FIRMO NO SO NA M.... De Ciaceti no go mai ridesto, anca perchè o xe un mio grande amico.. Me despiase per ti se no ti sa cosa xe l'amicizia e ti vol metter contro ea gente. No sta preoccupate STA BANDIERA NO ME A SENTO,no fasso niente co doppio fine come ti, perciò so chi che ti xe.. Queo che voria xe alzà a bandiera davanti el mio paese.. Naturalmente na bandiera guadagnada sul campo.. No come quee poche che ti ga ti robae ai putei.. VARDITE IN SPECIO E FIRMA!

Razza Piave. Giacomo Del Nero ha detto...

Bravo Fabio Zane, tu sei un vero uomo! Hai ragione nel pretendere che chi scrive dovrebbe mettere sempre il suo vero nome e non degli alas del c....! Visto che segui come tanti questo sito e questi commenti, prendila come uno sfottò e non come un'offesa, ti assicuro che se leggi i commenti delle partite di calcio è molto peggio! Un tuo tifoso

Alessandro De Poli detto PASTASUTA ha detto...

Da regatante spero di non vedere più una regata come quella di Burano. Come Fabio confermo che le bandiere si conquistano in regata. Pur rispettando quella che mi verrà assegnata non la sento mia e comunque www.vergogna.com mi dispiace togliere la bandiera da casa di qualcuno -sperando che quel qualcuno non sia tu dato che non ti firmi- però come sempre mi rimetto alle decisioni della Commissione, così come ho fatto in passato anche quando queste mi ricadevano contro.
P.S.: prima de parlar de Pastasuta fate do gargarismi coea varechina.

Elkenia ha detto...

Per Luca C:
Ho sottoposto il tuo commento a Fabio Zane. Dice di chiamarlo al cellulare che conosci benissimo e di ripetergli le stesse cose in faccia. Ambasciator non porta pena, stame ben.

Massimo

BeRTO SCHIENA ha detto...

Bocca di elefante mi chiede un commento sulla nuova distribuzione delle bandiere .......cosa vuoi che dica ......no ghe ne capisso piu' niente ......ogni giorno ghe ne ze una de nova .......bisogna che i cambia spacciator .........ma mi chiedo : se la regata non è stata fermata al palo perche' una volta constatato che l'incolumita' dei naufraghi non era in discussione perche ' la regata non è stata fatta proseguire fino all'arrivo ,l'assessore pèansiera dice che e' stata una stagione da incorniciare per le regate ,stagione lunga pero' visto che siamo a novembre e siamo ancora in piena polemica .........propio da incorniciare .........credo che sia ora e tempo che i matusalemme delle giurie si facciano da parte una volta per tutte .........basta ...........un pensiero poi è per Fabio zane .....mi dispiace che sia stato preso di mira .......Fabio è un atleta che in questi anni ,per quella che puo' essere la mia opinione,è sempre statoun regatante corretto ed ha sempre cercato di stamperare le polemiche ......comunque non farti tirare in voega ........come si dice ......prendila sul ridere come fai sempre ...........

gigi muscoeti ha detto...

la commissione tecnico disciplinare si riserva di provvedere sulla segnalazione del 12 ottobre 2011 del giudice coordinatore ermenegildo rosa salva...vorrei sapere cosa ha da dire ancora il signor lalo visto che ormai tutto è andato abbbastanza a buon fine...chissà forse vuole togliere per forza la squalifica ai Vignotto(i suoi pupilli)o meglio ancora trova qualcosa per incastrarli definitivamente e ridare onore ai suoi amori Ivo e Giampi...Lalo di la verità:quante volte sono venuti a parlare da te Ivo e Giampi e quante i Vignotto..eppure lo so in cuor tuo come del resto era per tuo padre tu i Vignotto li odi...ma anche per te attento...DIO C'E'

Gianfranco ha detto...

Leggo nei vari commenti e ascolto i regatanti quando parlano tra di loro "sfottendosi talvolta", che nessuno è contento e si sente sua la posizione che gli è stata assegnata a tavolino dopo la regata. Mi chiedo, da semplice appassionato delle regate, come mai questi campioni-regatanti che hanno partecipato alla regata di Burano e l'hanno portata a termine contro la volontà dei giudici, non abbiano la voglia di manifestare il loro digusto e dissenso non andandosi a ritirare le bandiere (che a quanto pare verranno assegnate in un punto " X" del percorso) in segno di una bellissima e tacita protesta, magari invitando la stampa locale a fare due righe. Da come si nota, l'Associazione Regatanti non entra in merito a questo groviglio intricato per fare un pò di ordine, ma se ne sta zitta ad aspettare "non si sa ben cosa"! Solo l'anno scorso quando ci fu una protesta da parte della coppia Redolfi-D'Este nella stessa regata, subito l'Associacione si è messa in moto prontamente per soddisfare le loro richieste! Davanti a questi fatti e allo svolgersi della situazione odierna, non vi viene da pensare che l'Associazione appoggia solo una determinata cerchia molto ristretta di regatanti? O meglio i gradi alti dell'Associazione e mi riferisco a Marino Almansi e a Vittorio Selle, che l'anno scorso si sono battuti su tutti i fronti per cambiare il regolamento, per cambiare i giudici, per abbassare i costi con l'eliminazione della commissione tecnica, per istituire un mega consiglio dei 10, dove sono oggi? Loro probabilmente si sono preoccupati di tutelare quelli che più gli sono simpatici, che contano quando parlano e che quando non vincono protestano! Pensateci bene perchè se farete un gesto così plateale, saranno le cariche politiche a pensarci un bel pò e a provvedere per mettere apposto questo malessere generale nella voga. Sarete voi a sedervi finalmente sul tavolo per discutere i vostri problemi e no chi ad oggi non Vi rappresenta o non Vi rappresenta del tutto!Ricordatevi che senza di Voi le due super-coppie non esisterebbero! Per non crearmi antipatie tengo a precisare che ho messo solo il mio nome.

balilla ha detto...

ciao berto schiena e gigi muscoeti...spero di conoscervi dal vivo...ho letto che vogliono cambiare ancora...ora della fine danno le bandiere a 1 km dal palo cosi se la riprendono i santi ivo e paolo...che vergogna....e i vignotto che non c'entrano squalificati...e i giudici tutto ok...e l'assessore è contento...a questo punto viva il duce almeno cosi i vignotto avrebbero ragione