lunedì 7 giugno 2010

NOTIZIONI DAL MONDO DEGLI ASSI DELLA VOGA VENETA


DOPO IL RITIRO DI QUEST'INVERNO IVO REDOLFI TEZZAT E GIAMPAOLO D'ESTE
ANNUNCIANO IL RITORNO ALL'AGONISMO




RIVIVREMO ANCORA LE EMOZIONI GONDOLINI 2007: LA REGATA PIU' BELLA DI TUTTI I TEMPI!





A domanda rispondi: che cosa sarebbe stato il grande Fausto Coppi se non ci fosse stato Gino Bartali, o viceversa?... che spessore avrebbero raggiunto le vittorie di Klaus Di Biasi senza i tuffi di Giorgio Cagnotto... e che peso specifico avrebbero avuto i successi del Team Alinghi senza le battaglie all'ultimo colpo di spinnaker della nostra Luna Rossa? E rispondiamo alla Sharlock Holmes: troppo facile Watson, non sarebbe sicuramente stata la stessa cosa! Trasliamo il discorso al mondo voga veneta: Gigio Strigheta, Ciaci, Crea, i Fongher, Bufalo, Titele, Ciapate, Sdrubolo, Scuciareto, El Moreto eccetera per citare i primi nomi che mi vengono in mente, sarebbero arrivati a creare attorno a loro il favoloso, tenero ed appagante alone dorato del "mito"? Veniamo ai tempi moderni. Regata Storica 2008, i fortissimi cugini di Sant'Erasmo, Rudy ed Igor Vignotto, delusi dall'esperienza della stagione precedente si prendono un'anno sabbatico, Igor addirittura non voga, Rudy fà coppia con Leone Mao e fà il terzo, gli sportivissimi pellestrinotti Andrea Bertoldini e Martino Vianello secondi..."relativamente" facile per D'Este-Redolfi Tezzat portare a casa la quarta vittoria di fila. 2009, succede quel che sappiamo e quest'ultimi annusano la grande delusione sportiva la quale, oberata da una serie di atri problemucci, non ultimo il taglio dei premi da parte del comune e la penuria di sponsors a sostegno delle perdite economiche create dagli incessanti allenamenti e dalle continue spese a livello di materiali ed integratori alimentari, si trasforma in "depressione sportiva" (sempre tra virgolette): poco dopo la Regata di Burano, Ivo e Giampaolo annunciano il loro ritiro dall'attività agonistica! 7 giugno 2010, ore 18:30, chi vi scrive riceve una telefonata dal Campione muranese che, spinto dagli sportivi veri, dai tifosi e dal salto di qualche ostacolo, annuncia il ritorno all'attività agonistica a partire dalla Regata di Murano per Giampaolo D'Este e dalla Regata Storica per concludere con quella di Burano per la coppia!






















E' con orgoglio che per primi diamo la notizia certi che per quanti amano lo sport della voga che si pratica guardando avanti, avrà la sua bella rilevanza! Tutti saremo contenti di goderci ancora una volta le meravigliose sfide proposte ed offerte da grandissimi atleti che ci hanno fatto "godere" nell'ultima decina d'anni: Igor e Rudy Vignotto, Giampaolo D'Este, Ivo Redolfi Tezzat, Andrea Bertoldini, Martino Vianello, Marzi, Bregantin, Valentini e tutti gli altri grandi atleti della Regata Storica. Tutti saremo contenti di rivivere dei veri corpo a corpo come quelli proposti dalle foto sottostanti tratte dal sito del Coordinamento Nazionale delle Società Remiere di Voga Veneta www.vogavenezia.com















Ancora due parole per ufficializzare la partecipazione alla stagione remiera 2010 di altre coppie nuove nuove che senza ombra di dubbio sapranno regalarci emozioni a più non posso: si tratta di grandi ritorni ed interessanti novità. Dal giovane poppiere Samuele Busetto in coppia con lo zio Roberto, Renatino e Gianni Busetto, il più piccolo ed il più grande degli "armaroni", per la prima volta assieme, l'arcigno Fabio Zane in coppia con il tecnicissimo Vito Redolfi Tezzat ed una coppia di stilisti del valore di Gianluigi Fongher e Leone Mao.


LE NUOVE COPPIE CHE PARTECIPERANNO ALLE SELEZIONI PER LE REGATE DI CAMPIONI DURANTE LA STAGIONE 2010



FABIO ZANE - VITO REDOLFI TEZZAT

GIANLUIGI FONGHER - LEONE MAO

SAMUELE BUSETTO - ROBERTO BUSETTO

GIANNI BUSETTO - RENATO BUSETTO




Nessun commento: