sabato 19 giugno 2010

CIRCUITO FEMMINILE ESORDIENTI 2010 - 3^ TAPPA MESTRE - SABATO 19 GIUGNO: I RISULTATI









Se n'è andata anche la terza tappa dello speciale campionato riservato alle donne esordienti ed anche anche questa, tanto per non smentirsi, ci ha riservato nuvoloni da paura, pioggia, vento e quant'altro. Difficile per la giuria dare una partenza perfetta ma quella che è stata data ha dato luogo a parecchie polemiche, malumori e addirittura l'accenno di qualche lacrima da parte delle atlete che hanno avuto un danno sensibile. Prora al vento contro regata e via dato nonostante certi equipaggi proprio non ne volevano sentire di voler partire al pari degli altri e facevano testa con più imbarcazioni di vantaggio! Scorrettezze tra un paio di imbarcazioni anche poco prima dell'arrivo: le sono costate la bandiera verde e quella blu. Non troviamo giusto fare nomi perchè la foga agonistica e le arrabbiature devono terminare tre minuti dopo la fine di ogni regata ma vogliamo sottolineare il fatto che se una barca è in rimonta e pensa di "averne" per superare, lo deve fare al campo e non tra la barca avversaria e la riva distante pochi metri "stagando" invitando verbalmente chi sta davanti ad allargarsi per lasciare spazio...se io sto davanti non ti lascio la riva dove la corrente contraria fà di meno, se mi allargo trovo un fiume contro: e che c'ho scritto giocondo sulla fronte? Dopo qualche scampolo di regolamento sottolineiamo il secondo posto di una Elena Almansi "provina" e l'ottima impressione che ci ha fatto la giovane coppia giudecchina Rumonato-Villegas Alban.

( Vogaepara)


TAGLIAPIETRA MAGDA - SCARPA BEATRICE




( Cannaregio)


TAGLIAPIETRA LAURA - ALMANSI ELENA




( Vogaepara)


COSTANTINI FRANCESCA - BARBARO ANNA




( Vogaepara)


MOLIN DEBORAH - SCARPI CHIARA




(Giudecca)


RUMONATO CARLOTTA - VILLAGAS ALBAN ANGELICA




( Nomboli - Cannaregio)


RIATO SARA - SCARPA CHIARA




(Cannaregio)


MARZI LUISELLA - PAGANIN REBECCA




(Cannaregio-Casteo)


TIOZZO LEIDA - VERONESE VERONICA




(Voga Veneta Mestre)



FABRETTI SILVIA - PAGLIACELLI CARMEN




CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Un momento cruciale della regata, la lotta per il terzo e quarto posto: il rosso attacca "stagando" sottoriva, tocca costantemente il remo della poppiera del rosa impedendole di governare la sua mascareta pur vedendo avanti una ventina di metri un pontiletto contro il quale andranno a sbattere tutte e due.



FOTO DI KEVIN LUCICH








FOTO DI PAOLO FORCOLIN (ALBUM 2)

Nessun commento: