lunedì 21 dicembre 2009

REGATA CAMPIONI & MACIARELE - REGATA DONNE NEROVERDI : LE PREMIAZIONI



Esilarante siparietto offerto dai campioni del remo al palazzetto dello sport ex Umberto I° a Cannaregio. Siamo alla Festa di Natale organizzata per le numerosissime famiglie dei ragazzini e delle ragazzine partecipanti ai corsi propedeutici allo sport di Futura Fit, centro sportivo di Gloria Rogliani. Vanno in scena le prime recite. Deliziose e simpaticissime paperette prendono la scena: avrà avuto più di tre anni la più grande? Poi una coreografia dedicata a Raffaella Carra, allegoria dedicata alla bionda ballerina da una quindicina di signore con tanto di caschetto platinato! A condurre la serata un coinvolto Tullio Cardona, attore e giornalista del Gazzettino, e la padrona di casa che sembrava un "bisato in cain" indaffaratissima nell'incanalare nei giusti binari i vari momenti, sketch, balletti e premiazioni facenti parte della scaletta dello spettacolo. Tra queste premiazioni, quelle delle regate appena conclusesi: "Regata Alternata Donne Neroverdi" e "Regata Campioni & Maciarele".







CLICCA SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRLE








Sembrava tutto concluso per le/i regatanti quando come un mortaretto al derby Milan-Inter è scoppiata la fantasia dell'eclettica Gloria: durante l'ennesimo numero delle sue allieve, si trasforma in tromba d'aria e passandogli vicino, raccoglie al volo "Strigheta", Rudi Vignotto, Gianni Busetto, Guglielmo Marzi, Martino Vianello e Fabrizio Cristante. Ancora non ci siamo, la Regina del Canalazzo getta il suo sguardo tra il pubblico e scorge l'ex calciatore professionista Nicola Marangon, l'assessore allo sport Sandro Simionato ed il capo gabinetto del Vice sindaco Renzo Scarpa: come non dirigere il vortice anche verso di loro? Fatto! Centoventi secondi per imparare una coreografia ed i nostri si trovano sul proscenio ad interpretare la loro parte sulle note de "el barcarolo vaaa...controcorrente..eee...!!! Ingrandite le foto e constatate di persona la disponibilità e la simpatia di atleti e politici! Detta sottovoce e tra di noi, il fotografo ha tentato di vendere loro i negativi degli scatti a mo' di "vallettopoli"... i protagonisti si sono dimostrati persone integerrime: non c'e' stato nulla da fare, non abbiamo beccato un quattrino!!!


LA FESTA RACCONTATA DAL GAZZETTINO


Nessun commento: