domenica 1 novembre 2009

32^ REGATA DEL SECOLO - 1 NOVEMBRE 2009: RISULTATI



















VISITA IL FOTOALBUM O LO SLIDESHOW DELLA GARA





Che giornattaccia per Claudio Foccardi ! Dato come favorito in coppia con Paolo Mion assieme alle coppie Fagarazzi-Salvadori e Rossi-Rossi, ha terminato la sua gara scontrandosi, senza colpa, con la gondola arancio. Voleva assolutamente conquistare il "Trofeo Marino Vianello" in palio, il che avrebbe significato mettere la quarta firma consecutiva sull'albo d'oro della manifestazione...ed invece niente! Il 1° novembre per lui è cominciato male quando ancora faceva la nanna sulle braccia di Morfeo, l'angelo dl sonno. A svegliarlo all'alba il suo provino che gli annunciava la sua notte insonne causata dai dolori provocati da una forte sciatalgia. E giù a svegliare tutti i possibili sostituti: prova con Sergio Veronese, no, serie B, tenta con Fabio Dal Gesso e Pino Meneghetti, serie B anche loro...non ci resta che "Rambo", al secolo, Moro Germano. Sessantotto anni suonati, l'atleta della Remiera Casteo dall'alto della sua pazzia non ci pensa due volte e va' ! E' finita come già sapete.
Tornando al resto della regata, diciamo che ha vissuto la sua fase migliore in cavata quando "suste e baba" col marron , una volta esaurito il buono d'acqua che fino a quel momento aveva favorito il rosso di Manzini-Pazienza, mettono il ferro davanti a tutti. Parte male il rosa di Fagarazzi-Salvadori: contratti. Cadono nella trappola di quel grande mestierante di "Bepi suste" che fa' il Torben Grael della situazione e con finezze tecnico-tattiche sopraffine costringe il poppiere del rosa a tenere la sua gondola sempre premando (verso sinistra), sulle braccia di "Berto Casablanca". Chi è uso vogare da prora o comunque mastica voga veneta tutti i giorni sà cosa vuol dire: accodarsi per manifesta acidosi dei bicipiti ! Hanno bisogno di arrivare quasi alle Fondamente Nove per metter dietro il rosso ed averla vinta anche sul viola. A questo punto, il bianco di Nordio-Rega, appprofitta di una momentanea defaillance di Silvio Terzi-Bullo che gli cedono il passo prendendo anche una barca di vantaggio. Si prosegue così fino al giro del palo ai Bacini e più avanti fino alla Celestia quando comincia la rimonta del viola, mai domo. Rimonta che si concretizza a cento metri dall'arrivo quando và in porto la unga progressione che li porta a ri-sorpassare il bianco: veramente tanti applausi per loro! A seguire la classifica finale:


CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRE I BANDIERATI








ROSSI "SUSTE"GIUSEPPE - ROSSI ROBERTO



SALVADORI GIUSEPPE - FAGARAZZI ROBERTO



MANZINI VINCENZO - PAZIENZA GIANNINO



BULLO ALDO - TERZI SILVIO



NORDIO GIANNI - REGA TINO



TROMBETTA ANTONIO - GAVAGNIN ANTONIO



RAVAGNAN ANTONIO - DEI ROSSI MASSIMO



RITIRATI PER ABBORDAGGIO CON L'ARANCIO


FOCCARDI CLAUDIO - MORO "rambo" GERMANO




CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRE I VINCITORI DEL "TROFEO MARINO VIANELLO" E SILVIO TERZI PREMIATO COME IL REGATANTE PIU' ANZIANO













Alla fine della regata premiazioni e merendata in Campo Widman. Commovente il ricordo del nuovo presidente della "Benefica Biri Biri" del precedente, storico, defunto Massimo. Ricordo che ha avuto il suo momento topico quando è stato osservato un minuto di silenzio a memoria. Oltre alle classiche premiazioni, alla presenza del presidente dell'Ente Gondola, sig. Aldo Rosso, è stato consegnato ai vincitori il bellissimo "Trofeo Marino Vianello" ed una targa all'atleta più anziano, Silvio Terzi.


VISITA IL FOTOALBUM O LO SLIDESHOW DELLA GARA

Nessun commento: