domenica 18 ottobre 2009

3° REMATHLON - TROFEO MEMORIAL ALESSANDRO PAGNIN: 18 OTTOBRE 2009












Gran regalo per Venezia Runners e Gruppo Remiero Murano, organizzatori del 3° Remathlon con annesso il "Trofeo Memorial Alessandro Pagnin": una splendida giornata di sole, anche se battuta da bora fredda che ha permesso agli atleti di esprimersi al meglio delle loro possibilità ed a sostenitori e simpatizzanti di godere appieno della competizione in corso. Ricordiamo che si trattava di gara che prevedeva un'iniziale frazione di corsa di 3 km, una seconda di circa mezzora di voga alla veneta in caorlina ed un'impegnativa terza frazione di 4,5 km ancora di corsa. Grande anche la componente di pubblico formata dai turisti che già affollavano numerosissimi l'isola di Murano per la classica visita alle fabbriche del vetro.


ACCEDI AL FOTOALBUM OD ALLO SLIDESHOW



- 1 -


- 2 -


- 3 -


- 4 -






































Ma veniamo alla gara. Partono fortissimo le squadre marron e verde con il bianco a ruota; seguono rosa, celeste, arancio, rosso viola e canarin. Ci si imbarca con la soprascritta sequenza ma subito cominciano a mescolarsi le carte. Il marron, formato in maggior parte da runners puri, comincia a perdere strada e nonostante la grande esperienza di Andrea Bertoldini (terzo nelle ultime Regate Storiche in coppia con Martino Vianello) già al primo giro del paleto, alle Vignole, si ritrova quinto. Resiste il verde al grande ritorno del bianco di Gianni Busetto e la terza frazione vede scendere a terra gli equipaggi in questa sequenza: verde, bianco, rosa, celeste, marron, arancio, rosso, viola e canarin. Altro colpo di scena ! I runners del marron tirano fuori una prestazione da paura e rimontano posizione su posizione fino ad andare ad aggiudicarsi la meravigliosa bandiera rossa dei vincitori. Secondo il verde. Il rosa, terzo alla fine della vogata, vede il suo giovanissimo Finco imitare l'Etna in piena attività, al terzo chilometro; sarà sostituito da Sergio Veronese ad un km dall'arrivo ma intanto le posizioni perse per il malore sono state due. Ad aprofittare della situazione il team celeste. L'arancio mantiene il sesto posto ed il canarin, con una pregevole rimonta finale di Lele Bullo &.Co., soffia il settimo al rosso del "muzato", ultimo, superato anche dal viola, ottavo.


QUESTA LA CLASSIFICA
(AL QUARTO ARRIVATO DELLA FRAZIONE FINALE)



9 - SQUADRA MARRON




BERTOLDINI ANDREA-GUARIENTO GIUSEPPE-BURONI MIRO
RUGLIANCICH GIULIANO-SALVADORI DANIELE-CILIBERTI ENZO




6 - SQUADRA VERDE




REDOLFI VITO-SIGNORELLI MARTA-ERCOLANO ANTONINO
BELLO GIORGIO-BULLO MARCO-VIANELLO RICCARDO




1 - SQUADRA BIANCA




BUSETTO GIANNI-TAGLIAPIETRA ROBERTO BULLO STEFANO
LAGGIA DEMETRIO-RAGAZZI CRISTIANO-LAZZARI GABRIELLA




4 - SQUADRA CELESTE




TESSARO MAURO-FAGARAZZI ROBERTO-BETTIN LIONELLO
SAVOLDELLO MARCO-ZAMATTIO ROBERTO-VIANELLO CRISTINA




8 - SQUADRA ROSA




REDOLFI DIEGO-FURLANETTO FRANCO-BUBACCO ALESSANDRO
VERONESE SERGIO-FINCO ALVISE-MARZI LUISELLA




7 - SQUADRA ARANCIO




VERONESE MASSIMO-BONORA MAURO-CAPITANIO FRANCESCO
DAL GESSO FABIO-AMADI FABIANO-DE ROSSI MASSIMO




2 - SQUADRA CANARIN



BERTOTTO LUCA -BULLO LUCIANO-SPEZZAMONTE RICCARDO
BULLO DANIELE -ZANIOL PIETRO-TUSSETTO NICOLETTA





3 - SQUADRA VIOLA




CARETTIN CLAUDIO-BUBACCO GIORGIO-CANAL GIORGIO
MENEGHINI GIOVANNI-SALVADORI DIEGO-TUSSETTO CHIARA




5 - SQUADRA ROSSA




QUINTAVALLE LUCA-MARANGI CRISTIANO-GHEZZO MICHELE
PAVAN WALTER -MORETTI ANTONIO-ZENNARO GIOVANNA

L'organizzazione ringrazia tutti i partecipanti per aver fatto incanalare la competizione nel binario della massima correttezza e soprattutto in quello della massima comprensione. I regatanti sono stati molto pazienti nel sopportare le "disarcionate" di remo subite dai neofiti della voga ed altrettanto bravi i runners nell'attendere ed aiutare i più lenti e pesanti rowers puri; il tutto senza lamentele, rimbrotti o altro!!!...solo qualche grido dei poppieri che richiamavano la giusta cadenza!
Ricordiamo inoltre la presenza tra gli atleti di campioni ed ex della voga del calibro di Andrea Bertoldini, Luca "muzato" Quintavalle, Vito Redolfi Tezzat, Gianni Busetto, Daniele Bullo, Gabriella Lazzari e tanta serie B (Bertotto, Carrettin, Tessaro, Bullo M., Veronese S., Veronese M., Dal Gesso, Redolfi D.,). Da segnalare anche bei nomi tra i runners od ex, forti mezzofondisti, maratoneti, ultramaratoneti, triatleti ed ironmen : ancora Daniele Bullo, Franco Furlanetto, Massimo Veronese, Roberto Zamattio, Roberto Tagliapietra, Luciano Bullo, Giorgio Bubacco, Marta Signorelli, Mauro " el mega" Bonora. Brava anche alla coraggiosa e stoica presenza femminile!


ACCEDI AL FOTOALBUM OD ALLO SLIDESHOW


- 1 -


- 2 -


- 3 -


- 4 -


Nessun commento: